Moebius

Acquista su Ibs.it   Dvd Moebius   Blu-Ray Moebius  
Un film di Kim Ki-Duk. Con Cho Jae-hyun, Young Ju Seo, Lee Eun-woo Drammatico, durata 90 min. - Corea del sud 2013. - Movies Inspired uscita giovedý 5 settembre 2013. MYMONETRO Moebius * * - - - valutazione media: 2,48 su 11 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Troppa roba. Valutazione 3 stelle su cinque

di Noia1


Feedback: 15799 | altri commenti e recensioni di Noia1
domenica 14 giugno 2015

Il tradimento di un padre e l’eco dell’atto all’interno della famiglia.
Enciclopedia delle mille sfaccettature della sessualità in altrettanti ambienti e situazioni sociali. Poco rassicurante apologo sulla società attraverso una famiglia disastrata, dall’alcolismo dell’instabile madre, alla chiusura di un padre nervoso, fino alla pacatezza di un figlio ignaro della mostruosità che sta sotto due figure come il padre e la madre.
Non un dialogo, gesti, cenni violenti o meno, fin dall’inizio la situazione familiare consiste nel mutismo più assoluto, lo stesso ripercosso in tutta la società. Musiche quasi inesistenti, atmosfere malinconiche, mugugni, versi, ringhi fino ad esplosioni isteriche pazzesche, inaspettate, brutalità spinte dalla repressione non solo all’interno della famiglia – dove la drammaticità è più accentuata – ma anche all’esterno dove ci si permette tutto o quasi. Quasi si fosse tornati ai primordi della specie, l’inerzia è data da ciò che più è recesso nel’animo umano, ciò di più animalesco.
L’importanza del pene, la perdita e la chirurgica riunione col corpo umano, le maschere insopportabili che solo sacrifici estremi possono dissolvere. Come si vedrà, non solo l’integrità fisica corrisponderà a quella mentale come non solo l’atto sessuale in sé sarà sinonimo di completezza. Niente è come sembra, la famiglia è forse più opprimente che vicina, il sorriso compiaciuto del figlio nel finale ne è forse la prova.
Apologo sulla solitudine, sulla società, sul rapporto personale delle persone rispetto alla società e rispetto a ciò che sono nel profondo, quasi a recitare fossero bestie, tutto prosegue sul filo della brutalità più estrema e provocatoria.
Temi forti, immagini anche, peccato queste non siano rese come forse il regista avrebbe voluto, siamo testimoni più che spettatori coinvolti, tutto passa sullo schermo in rassegna più che nel proseguo di una trama. Tanti spunti su cui ragionare, peccato sembra manchi un’anima.

[+] lascia un commento a noia1 »
Sei d'accordo con la recensione di Noia1 ?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
33%
No
67%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Noia1 :

Vedi tutti i commenti di Noia1 »
Moebius | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Emanuele Sacchi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | miroforti
  2░ | flyanto
  3░ | stefano capasso
  4░ | noia1
Rassegna stampa
Anna Maria Pasetti
Immagini
1 | 2 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 5 settembre 2013
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedý 25 maggio
Roubaix, Une LumiŔre
martedý 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledý 28 aprile
La prima donna
martedý 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità