Precious

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Precious   Dvd Precious   Blu-Ray Precious  
Un film di Lee Daniels. Con Mo'Nique, Paula Patton, Mariah Carey, Sherri Shepherd, Lenny Kravitz.
continua»
Titolo originale Precious: Based on the Novel Push by Sapphire. Drammatico, durata 109 min. - USA 2009. - Fandango uscita venerdì 26 novembre 2010. MYMONETRO Precious * * * - - valutazione media: 3,00 su 59 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
silvansilvano domenica 28 novembre 2010
imperdibile Valutazione 5 stelle su cinque
97%
No
3%

Il film è un vero capolavoro. Ottima regia e bravissimi gli attori!Uno di quei film che sanno scegliere il giusto registro nel raccontare storie difficili senza cercare facili pietismi o l'immedesimazione immediata fra protagonista e spettatori. Una rivelazione

[+] lascia un commento a silvansilvano »
d'accordo?
the lady on the hot tin roof giovedì 25 febbraio 2010
precious l'amazzone. Valutazione 3 stelle su cinque
88%
No
13%

A giudicare dall'incipit, "Precious" potrebbe sembrare un qualunque film narrante la storia di una ragazza di colore emarginata. Non lo è. Il film è un originale ed amarissimo racconto di un orrore inconfessabile consumato tra le mura di un degradato appartamento di Harlem. Clarice "Precious" Jones potrebbe facilmente essere un cliché, quello della ragazza obesa priva di aspirazioni e destinata a passare la vita dietro alle casse di McDonald's o nei bagni pubblici delle stazioni, invisibile agli occhi altrui. Non lo è. I colori della sua immaginazione sono vividi, luminosi e raggianti, spiccano il volo nei momenti in cui sembrerebbe impossibile farli risplendere, nel bel mezzo di una turpitudine sulla quale calano il silenzio e la vergogna. [+]

[+] lascia un commento a the lady on the hot tin roof »
d'accordo?
leoooo domenica 28 novembre 2010
ingredienti eccellenti=risultato di qualità Valutazione 4 stelle su cinque
96%
No
4%

Il film è basato sul romanzo omonimo di Sapphire,scrittrice che ha lavorato a stretto contatto con i bambini, ha scritto per riviste femministe e ha insegnato a leggere e scrivere nei quartieri difficili della città, come Harlem e Bronx. Chi meglio di lei poteva raccontare la storia di Precious, ragazza sedicenne, di colore, obesa, priva dell'educazione scolastica, costretta a subire violenze domestiche gravi....?
La sceneggiatura è di Geoffrey Fletcher, curriculum da paura, primo afroamericano a vincere il premio oscar per la sceneggiatura.La produzione di Oprah Winfrey, giornalista americana ricchissima, che tra le altre cose ha aperto una scuola per ragazze povere in Sudafrica, la "Oprah Winfrey Leadership Academy for Girls". [+]

[+] lascia un commento a leoooo »
d'accordo?
grianne domenica 12 dicembre 2010
ci vuole fegato per cambiare Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

La vita di Clareece Jones, meglio nota come Precious, non è serena: obesa, tiranneggiata dalla madre, incinta del padre che la violenta da quando aveva tre anni e che le ha già dato una figlia. Cacciata da scuola perché aspetta un bambino ha la possibilità di riscattare se stessa e il suo futuro grazie all’aiuto di una nuova scuola e della professoressa che la segue, spronandola ad investire sulla sua formazione. Ambientato a Harlem nel 1987, Precious è la seconda opera di Lee Daniels, già regista con Shadowboxer (2005). Un progetto ambizioso, che cerca di essere portavoce di quella realtà afroamericana nascosta nell’ombra, di cui non si parla o la si mitizza nell’eroe di turno che riesce ad evadere e a diventare qualcuno nel mondo dello sport o dello spettacolo, grazie a particolari doti. [+]

[+] lascia un commento a grianne »
d'accordo?
reservoir dogs giovedì 2 dicembre 2010
sognare per meno soffrire Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Precious è una ragazza obesa e gravida di diciassette anni, a scuola la preside la convoca per parlare con lei della sua seconda gravidanza e attraverso il virtuosismo di una serie di campi - controcampi con zoom "a schiaffo" riusciamo a percepire la tensione che si respira nel luogo.
La ragazza abita in uno squallido quartiere ad Harlem con la madre che la demotiva ad istruirsi (perchè come la Storia insegna l'istruizione alimenta la coscienza) e che la disprezza perchè derubata del compagno che ha preferito l'incesto da cui poi sono nati due bambini; la prima affetta da sindrome di down, il secondo in arrivo.
La proposta della frequentazione di una scuola alternativa da a Precious la possibilità di migliorarsi  e conoscersi meglio, nell'istante in cui la ragazza entra nell'aula per la prima volta, infatti, noi insieme a lei siamo abbagliati da una luce accecante; la luce di un nuovo inizio. [+]

[+] lascia un commento a reservoir dogs »
d'accordo?
everyone domenica 5 dicembre 2010
l'eccesso come stile espressivo Valutazione 3 stelle su cinque
78%
No
22%

Un film neorealistico,crudo che enfatizza il malessere di una società vista dalla parte degli sconfitti.Le tematiche ci sono tutte forse anche in eccesso perchè non è poi così necesario calcare la mano su di un personaggio per renderlo particolarmente gradito al pubblico come accade con l'infelice protagonista della storia la povera Precious a cui è andato tutto storto a cominciare dal portare un nome che difficilmente potrebbe essere meno azzeccato.

[+] lascia un commento a everyone »
d'accordo?
linus2k giovedì 14 aprile 2011
cercare la luce nel tunnel Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Un viaggio nel dolore. Ecco cos’è “Precious”, pluripremiato film di Lee Daniels. Una storia che pesca nel più cupo e triste dei mondi, e inserisce tutte le varianti del dolore che si possano immaginare, l’emarginazione, la violenza domestica, l’incesto, la pedofilia, la malattia, tutto concentrato in 2 ore di film. Qualcosa che ti lascia atterrito, che non sai più se voler continuare a seguire. Fa male ogni istante, ogni minimo istante. Precious è una ragazzina di 16 anni, isolata in un mondo immaginario di lustrini e fama, di tappeti rossi e di principi; ma è un mondo irreale, è il mondo fantastico in cui deve scappare, silenziosamente, ai margini della sua scuola, della sua classe, di quelli che potrebbero essere suoi amici. [+]

[+] lascia un commento a linus2k »
d'accordo?
ultimoboyscout domenica 6 marzo 2011
una vita drammaticamente dura. Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Film assolutamente toccante e commovente, durissimo, dal linguaggio forte dalla storia sicuramente difficile ma così coinvolgente che risulta facile da seguire. Un dramma pazzesco con due attrici strepitose: Mo'nique sorprende, lei attrice comico-brillante in un torpiloquio continuo verso il mondo e  e in particolare verso la figlia, Gabourey Sidibe, magnifica deb oversize, stupefacente, colpisce per intensità e per la sua interpretazione sommessa, umile, a testa bassa ma così tremendamente piena di voglia di vita, di riscatto e di sogni (non a caso immediatamente candidata all'Oscar). Pachidermica e pesante, oppressa dai chili, dagli insulti, dall'ignoiranza e da una vita grama, schifata da tutto e da tutti, Precious è un'eroina dei nostri tempi che non ha nulla da chiedere se non un TV da non dover condividere con la madre. [+]

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
ginger snaps lunedì 30 maggio 2011
commovente Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

e spaventosamente vera questa storia lascia lo spettatore pieno di risentimento verso un mondo che ancora oggi esiste. Il degrado di una città e di un popolo ancora soppresso  e lasciato nell'ignoranza lascia sbalorditi. Anche se la storia è ambientata nel lontano 1987 credo che sia ancora attuale questo problema. Fà riflettere e in alcuni punti del film le scene sono talmente drammatiche che ho faticato a guardarle fino in fondo. Molto ben diretto e curato nei minimi particolari. La musica.......... quella nera, ne fa da padrona e le immagini fantastiche di Precius sono talmente belle e suggestive da riuscire a far digerire meglio tutta la vicenda. Molto bello e molto bravi gli attori, Un vero capolavoro

[+] lascia un commento a ginger snaps »
d'accordo?
pietro viola lunedì 9 maggio 2011
la buona hollywood Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

I temi trattati dal film sono drammatici, e il perno su cui gira tutto è una sorta di "maledizione della diversità" cui nessuno può apparentemente sottrarsi. Ma, che si sia grassi, neri, omosessuali, a volte è solo il cedere,anche solo una volta, alla possibilità di qualcosa di buono per sé, che può dare una svolta alla vita. Certo, fa impressione vedere le scene dell'incesto e della violenza che Precious subisce sfumare nei sogni che molte adolescenti hanno di fare la ballerina o la cantante o l'attrice. Ma proprio quell'immaginario, da prigione definitiva per la protagonista e per il film, diventa risorsa per aprire nuovi orizzonti, per la protagonista e per il film. [+]

[+] lascia un commento a pietro viola »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Precious | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (8)
Golden Globes (5)
Critics Choice Award (4)
BAFTA (5)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità