The Time Machine

Un film di Simon Wells. Con Guy Pearce, Jeremy Irons, Orlando Jones, Samantha Mumba, Yancey Arias.
continua»
Fantascienza, durata 120 min. - USA 2002. MYMONETRO The Time Machine * * - - - valutazione media: 2,42 su 26 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

eterna sfida, la gestione del tempo Valutazione 0 stelle su cinque

di elgatoloco


Feedback: 239002 | altri commenti e recensioni di elgatoloco
domenica 3 giugno 2018

Dal classico di SF"THe Time Machine", romanzo di H.G.Wells di fine Ottocento(1895), dopo un film del 1960 dal titolo omonimo-su cui non si può"barare", con indebite variazioni semantiche...-questo film del 2002 diretto Simon Wells, di produzione USA(H.G:Wells era britannico), con interpreti di cui senz'altro il più famoso era/è Jeremey Irons. che ovviamente, quale capo dei Morlock, già tremendi quanto enigmatici in proprio, si presenta come trasgressivo-mascherato, mentre Guy Pearce, Samantha Mumba e  Sienne Guillory non avevano all'epoca né ora hanno attinto la notorietà del più celebrato Irons-meglio così, perché dei profili troppo "evidenziati"abrebbero potuto nuocere, sia per lo scienziato che costruisce la macchina del tempo(Pearce)sia per la sua amata(la Guillory, che rimane uccisa nel"presente", come nel"futuro")sia alla bella Mumba(quintessenza, quasi"anima"degli Eloi, i pacifici antagonisti dei"Morlock").  Più che solo di SF, il film di Simon Wells è un'opera che, con la costruzione, in specie metaforica, della"time machine", si rifà profondamente alla teoria della relatività di Einstein(meglio: H.G.Wells l'anticipava, nel film del 1960 come in questo la teoria della relatività-generale e ristretta-era già pienamente sviluppata, anzi ora siamo notoriamente in un dopo Einstein), parlandoci di come si possa guardare a quella relativizzazione delle categorie kantiane(meglio: ontologizzate da Kant) di spazio e tempo, con tutti i risvolti di "futuro antico"e di ritorno ad un passato barbarico che il futuro può implicare-per Einstein, notoriamente, la guerra post-atomica, si sarebbe ricombattuta con le clave...)poi riproposta, epr es., dal pensiero, da Agostino d'Ippona a Bergson.  Qui, nel film, c'è la forza dell'immagine, mentre il libro ovviamente, presuppone uno sforzo concettuale-creativo maggiore da parte di chi legge....Risultato certamente affascinante(siamo negli USA, per il film)ma anche di divulgazione scientifiica e post-scientifica, epistemologica.   El  Gato

[+] lascia un commento a elgatoloco »
Sei d'accordo con la recensione di elgatoloco?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di elgatoloco:

Vedi tutti i commenti di elgatoloco »
The Time Machine | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | marco
  2° | amorebastardo.blogspot.com
  3° | costantino
  4° | dacr
  5° | elgatoloco
  6° | ichavez
  7° | ichavez
  8° | alessandrohp@iol.it
Rassegna stampa
Alberto Crespi
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
giovedì 23 settembre
A Quiet Place II
Maternal
Tutti per Uma
Regina
mercoledì 22 settembre
Un altro giro
Maledetta Primavera
Peter Rabbit 2 - Un birbante in fuga
giovedì 16 settembre
Freaky
mercoledì 15 settembre
100% Lupo
Adam
martedì 14 settembre
Black Widow
giovedì 9 settembre
Rifkin's Festival
Corpus Christi
Morrison
mercoledì 8 settembre
Il cattivo poeta
Il sacro male
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità