I quattrocento colpi

Acquista su Ibs.it   Dvd I quattrocento colpi   Blu-Ray I quattrocento colpi  
Un film di Franšois Truffaut. Con Jean-Pierre LÚaud, Albert RÚmy, Claire Maurier, Patrick Auffay, Georges Flamant.
continua»
Titolo originale Les 400 coups. Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 93 min. - Francia 1959. - Cineteca di Bologna uscita giovedý 25 settembre 2014. MYMONETRO I quattrocento colpi * * * * 1/2 valutazione media: 4,61 su 56 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
carloalberto mercoledý 23 dicembre 2020
il cinema poetico di truffaut Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

 Truffaut, senza falsi pudori e senza patetismi,ricostruisce una parte del suo passato, forse la più difficile e riesce a farlo apparentemente senza emozioni, poiché, attraverso l’escamotage del racconto in terza persona, prende le distanze dal personaggio che  interpreta sé stesso e riesce così a mettere in scena gli anni amari della sua prima adolescenza in modo lucido e disincantato.
Le disavventure del ragazzo protagonista della storia, vittima di una madre anaffettiva, severa quanto distratta, complice un patrigno superficiale e cinico che lo rinchiude in un riformatorio, non sono più quelle del giovane  François Truffaut bensì quelle di Antoine Doinel, interpretato da Jean-Pierre Léau. [+]

[+] lascia un commento a carloalberto »
d'accordo?
giulio andreetta venerdý 5 giugno 2020
capolavoro inarrivabile Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Quanto ci sia della biografia di Truffaut nel racconto delle disavventure del giovane Antoine Doinel, interpretato magistralmente da un giovanissimo J.P. Leaud, non è dato saperlo con certezza. E tuttavia pare proprio di cogliere nel giovanissimo Antoine, un ragazzino appena uscito dalla fanciullezza e nella fase iniziale dell'adolescenza, molti caratteri personali, direi intimi, del regista stesso. Lo sguardo della macchina da presa non è asettico, scientifico, e nemmeno realista in senso stretto, in quanto si avverte sempre, in modo costante, una carica di empatia e di profonda partecipazione per tutte le vicissitudini di Antoine, del quale si esalta l'innocenza, (e come potrebbe essere altrimenti?). [+]

[+] lascia un commento a giulio andreetta »
d'accordo?
ulisse sabato 18 aprile 2020
il fallimento della societÓ Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Truffaut rappresenta il fallimento della società nell'educazione di un bambino che sta entrando nella fase dell'adolescenza e che si trova immerso in una immensa solitudine. Le sue piccole intemperanze giovanili, da cui il titolo ironico les 400 coupes (espressione francese dell'equivalente italiano fare il diavolo a quattro), vengono ingigantite da un sistema incapace di comprendere il ragazzo e di fargli da guida nel passaggio all'età adulta. Nel film di Truffaut, falliscono tutti. La famiglia, disunita e troppo impegnata per seguire il ragazzo, lo trascura e non lo ama, considerandolo più un impiccio che una persona cui voler bene. La scuola, con la sua ottusa rigidità, non svolge quella funzione educativa che dovrebbe avere, ma acuisce ancora di più quelli che sono i malesseri del protagonista, con delle ingiuste quanto umilianti punizioni. [+]

[+] lascia un commento a ulisse »
d'accordo?
great steven martedý 23 aprile 2019
peripezie di un giovinastro ribelle. Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

I QUATTROCENTO COLPI (FR, 1959) diretto da François Truffaut. Interpretato da Jean-Pierre Léaud, Albert Rémy, Claire Maurier, Patrick Auffay, Georges Flamant, Jeanne Moreau, Jean-Claude Brialy, Jacques Demy, François Truffaut
Antoine Doinel è un ragazzo adolescente particolarmente inquieto e disubbidiente. Incompreso dalla madre irascibile e bigotta, che lo ha avuto da un amante, e dal patrigno a lei sposato che lo sopporta appena malgrado tenti con quel poco di pazienza solidale che ha di impartirgli l’educazione, combina guai a raffica, prende pessimi a scuola e molto spesso, invece di frequentarla, se ne va a spasso con un amichetto. Tenta anche di scappare di casa un paio di volte, ma il tentativo fallisce e, com’è prevedibile, il rapporto coi familiari peggiora in modo vertiginoso. [+]

[+] lascia un commento a great steven »
d'accordo?
francismetal domenica 22 ottobre 2017
finalmente l'ho visto Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

E' la storia di un'infanzia difficile, di un bambino che non è cattivo, è solo indisciplinato, a casa è come se i genitori non ci fossero, non c'è una vera e propria educazione.
Così il bambino si fa trascinare dai ragazzacci di strada e sono guai, sia a scuola che con la legge.

[+] lascia un commento a francismetal »
d'accordo?
no_data sabato 29 ottobre 2016
indimenticabile. meraviglioso Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Un film indimenticabile e sempre attuale.

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
andrejuve lunedý 28 dicembre 2015
scavalchiamo le barriere imposte dalla vita! Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

“I 400 colpi” è un film del 1959 diretto da François Truffaut.  Antoine Doinel è un ragazzino di dodici anni che vive a Parigi con i suoi genitori. Antoine è un ragazzo molto vivace e irrispettoso delle regole sia all’interno dell’ambiente famigliare che in quello scolastico, dove sono frequenti i suoi atteggiamenti irriverenti nei confronti dei professori che hanno come conseguenza l’inflizione di un grande numero di punizioni. Il rapporto tra Antoine e la madre è molto particolare e controverso in quanto il ragazzo non sembra nutrire sentimenti di affetto nei suoi confronti, e la madre rimprovera continuamente Antoine assumendo un comportamento di ostilità e diffidenza. [+]

[+] lascia un commento a andrejuve »
d'accordo?
onufrio venerdý 19 giugno 2015
il cammino dell'adolescenza Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Truffaut, in una sorta di quadro semi-autobiografico, dà voce  e volto al personaggio di Antoine Donel, un ragazzino che non ha un buon rapporto con la scuola, per non parlare dei propri genitori, con un padre non suo ed una madre poco apprensiva. Antoine marina la scuola, fugge da casa e ne combina di cotte e di crude sino a quando non arriverà il momento del riformatorio, ma è proprio lì che l'adolescente diventa ragazzo attraverso la fuga verso la libertà.

[+] lascia un commento a onufrio »
d'accordo?
contrammiraglio martedý 24 marzo 2015
toh, un film francese per niente noioso! Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Gran bel film, come diversi altri di quel periodo; e poi meritevole perchè, pur essendo francese, non è mai noioso!   ;-)

[+] lascia un commento a contrammiraglio »
d'accordo?
mike91 domenica 9 novembre 2014
questo Ŕ un vero film. Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Che cosa hanno i film di truffaut che ogni volta che ne guardiamo uno siamo come incantati, quasi che il tempo si fosse fermato, e noi abbiamo come l'impressione di essere un tutt'uno coi suoi personaggi, che mostrano di avere le nostre stesse sfaccetature?!
Non so se i quattrocento colpi sia il suo film migliore, ma sicuramente uno dei film più luminosi della sua cinematografia...
Un ragazzo giovane fa casino, fa dispetti a scuola, mente ai genitori, arriva a rubacchiare; eppure nel profondo è un bravo ragazzo che chiede attenzione, come tutti noi; e intanto, come un giovane poeta, accende un cero a Balzac, il grande scrittore francese.
Il film è un inno sincero alla sincerità, all'autenticità che molto spesso viene intorpidita da convenzioni cieche. [+]

[+] lascia un commento a mike91 »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 »
I quattrocento colpi | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | rongiu
  2░ | diario notturno
  3░ | ziogiafo
  4░ | magneto85
  5░ | viva_la_vida
  6░ | tomdoniphon
  7░ | luca scial˛
  8░ | fabio leone
  9░ | great steven
10░ | fedeleto
11░ | reservoir dogs
12░ | molinari marco
13░ | andrejuve
14░ | mike91
15░ | shiningeyes
16░ | carloalberto
17░ | giulio andreetta
18░ | ulisse
19░ | exitplanetdust
Premio Oscar (2)
Festival di Cannes (1)


Articoli & News
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 25 settembre 2014
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedý 22 giugno
Cosa sarÓ
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità