I quattrocento colpi

Acquista su Ibs.it   Dvd I quattrocento colpi   Blu-Ray I quattrocento colpi  
Un film di Franšois Truffaut. Con Jean-Pierre LÚaud, Albert RÚmy, Claire Maurier, Patrick Auffay, Georges Flamant.
continua»
Titolo originale Les 400 coups. Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 93 min. - Francia 1959. - Cineteca di Bologna uscita giovedý 25 settembre 2014. MYMONETRO I quattrocento colpi * * * * 1/2 valutazione media: 4,59 su 51 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Un piccolo, grande uomo Valutazione 4 stelle su cinque

di RONGIU


Feedback: 142319 | altri commenti e recensioni di RONGIU
martedý 4 gennaio 2011

Una donna gravida è una donna che prende in carico al suo interno un nuovo corpo. La donna, durante questo periodo chiamato gravidanza, è in stato di grazia, il più delle volte. Succede, purtroppo, che questo stato di grazia si può trasformare per tantissimi motivi, mentalmente, in una situazione qualitativamente anomala. Cioè la grazia, si perde, trasformandosi prima in dis/grazia e ciò che è stato preso in carico, diventa avversità. Ci sono comunque persone, femmine e maschi, che in situazioni avverse riescono a riorganizzare positivamente la propria vita. Sono persone resilienti. E gli altri? Perché non riescono ad essere resilienti? Questa risposta è difficilissima da dare. E’ compito degli esperti. Ma qui non sono in un poliambulatorio, non sono un medico, parlo di un film; provo quindi, basandomi solo su esperienze di tipo soggettivo a dare la mia, di risposta. Mancanza di ascolto da parte degli altri. Il mio problema, per me gravissimo, non trova uditori. Ritengo l’ascolto il primo aiuto terapeutico. François Truffaut, regista e sceneggiatore, ci presenta in una Parigi di fine anni ’50 un ragazzino. Ha dodici anni, il suo nome è Antoine Doinel \ Jean-Pierre Léaud / Antoine la prima cosa che ha fatto, non ha chiesto di nascere. Il suo rendimento scolastico non è brillante. Discolo, combina guai, accusato ingiustamente anche delle altrui mancanze, cerca in tutti i modi di attrarre a sé l’attenzione di una mamma, la signora Doinel \Claire Maurier / e del legal padre, il signor Doinel \ Albert Rémy /. Antoine ha un amico, René, con il quale condivide un bel po’ di esperienze non certo educative per ragazzi della loro età. Ed è così che Antoine finirà per… Ma perché? I genitori di Antoine sono resilienti? E le “Istituzioni”? Dov’è finito l’Illuminismo Francese? E la sua pedagogia sperimentale? Quanti bambini, presi in carico da un ventre materno, hanno voglia di vedere la luce? Mah, non possono risponderci e quindi… non lo sapremo MAI. Un gran film che ha vinto una infinita quantità di premi; Il British Film Institute lo ha inserito nella lista dei 50 film più adatti ad un pubblico giovane.
Dimenticavo, Antoine non ha MAI conosciuto il mare. Un giorno... forse.

Good Click!

[+] lascia un commento a rongiu »
Sei d'accordo con la recensione di RONGIU?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
86%
No
14%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
antonio montefalcone giovedý 25 settembre 2014
il primo truffaut, interessante e coinvolgente
100%
No
0%

Torna nelle sale il 1° lungometraggio di Truffaut a 30 anni dalla morte del grande regista della Nouvelle Vague. Il film, un capolavoro, Ŕ il 1° capitolo della serie sul protagonista Antoine Doinel (alter-ego del regista insieme all’attore Jean Pierre LÚaud) a cui seguiranno: “L’amore a 20 anni”, “Baci rubati”, “Non drammatizziamo…Ŕ solo questione di corna”, “L’amore in fuga”. La pellicola colpisce ancora oggi per la sua naturalezza e spontaneitÓ, tutta costruita su spunti autobiografici, intimi e sinceri, dello stesso Truffaut. “I quattrocenti colpi” Ŕ un poema sulla solitudine di un ragazzo cresciuto senza amore e tanto bisognoso di esso; che ha la sua forza sia nel magico equilibrio tra realismo e rielaborazione astratta, rigore e improvvisazione, sia nello stile cronachistico (regia semi-documentaristica, montaggio serrato, ecc. [+]

[+] uno dei film pi¨ belli di truffaut (di tom87)
[+] lascia un commento a antonio montefalcone »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di RONGIU:

Vedi tutti i commenti di RONGIU »
I quattrocento colpi | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | rongiu
  2░ | diario notturno
  3░ | ziogiafo
  4░ | tomdoniphon
  5░ | magneto85
  6░ | viva_la_vida
  7░ | luca scial˛
  8░ | reservoir dogs
  9░ | fabio leone
10░ | fedeleto
11░ | great steven
12░ | andrejuve
13░ | mike91
14░ | shiningeyes
15░ | molinari marco
16░ | exitplanetdust
Premio Oscar (2)
Festival di Cannes (1)


Articoli & News
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 25 settembre 2014
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità