Doomsday

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Doomsday  
Un film di Neil Marshall. Con Rhona Mitra, Bob Hoskins, Adrian Lester, Alexander Siddig, David O'Hara.
continua»
Thriller, durata 105 min. - Gran Bretagna, USA, Sudafrica 2008. - Medusa uscita venerdì 29 agosto 2008. - VM 14 - MYMONETRO Doomsday * 1/2 - - - valutazione media: 1,93 su 138 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
lobohombre mercoledì 3 settembre 2008
direzione mediocre, film antipatico Valutazione 1 stelle su cinque
63%
No
37%

Uscendo dalla sala il primo pensiero riguarda John Carpenter e il suo 1997 Fuga da New York, piccola perla targata anni '80 che ancora oggi - a quanto pare - vanta più tentativi di imitazione della Settimana Enigmistica. Tra i quali questo Doomsday, fallimentare tentativo di compendiare in un unico film i temi e gli stili dei maggiori successi fantapocalittici degli ultimi decenni. Principale (se non unico) artefice di questa debacle cinematografica risulta essere il regista Neil Marshall. Il budget a disposizione era tutt'altro che esiguo, e a livello tecnico mi sembra che la troupe abbia fatto fino in fondo il proprio dovere; dunque è l'autore, che non funziona. Sarebbe bastato un minimo di passione verso il genere per rendere questo film se non bello per lo meno passabile, considerando che con risorse molto meno cospicue Alfonso Cuaron ha girato I figli degli Uomini. [+]

[+] il mio clone (di marvelman)
[+] lascia un commento a lobohombre »
d'accordo?
wynorski guiaz '80s venerdì 5 giugno 2009
il giorno del giudizio più spettacolare che mai Valutazione 3 stelle su cinque
56%
No
44%

Un virus decima la popolazione nel Nord della Gran Bretagna e si decide di confinare tutta la zona. Alcuni anni dopo, Eden Sinclair, coraggiosa donna soldato reduce dagli infetti quando era piccola, viene richiamata dai superiori che vogliono inviare una squadra di militare nelle zona di quarantena per trovare una cura al virus. Ma la missione diventa difficile perchè nei vecchi centri abitati vi capeggia ora una tribù di sadici cannibali. Strano film quello dell'Inglese Neil Marshall che dopo The Descent ritorna ad affrontare i cannibali a 'ciel sereno' viste le ambientazioni non più in grotte sotterranee. Qui, scrive e dirige un piccolo kolossal poco apprezzato negli USA(appena 10 milioni di dollari) che con molte idee ma con poca originalità(come sotiene la critica) che omaggia tutta la fantascienza trash anni '80 da Mad Max, Fuga da New York/Los Angeles e persino Excalibur, per non parlare poi di 28 Giorni Dopo e Settimane Dopo ma anche Io Sono Leggenda. [+]

[+] lascia un commento a wynorski guiaz '80s »
d'accordo?
ultimoboyscout giovedì 28 luglio 2011
cosa c'è oltre il muro? Valutazione 2 stelle su cinque
56%
No
44%

Sottovalutato e forse a molti sconosciuto, è un film godibile e piacevole, in cui spiccano un gran numero di effetti speciali, un ritmo elevato e una critica chiarissima alla mancanza di versatilità, lungimiranza ed ad una sorta di inadeguatezza della classe governente. Ricorda la New York di Jena Plisskis e le lande sperdute di Mad Max e l'uso appropriato di canzoni anni '80 non fa altro che riportare a certi film, a certe epoche e a certe atmosfere. Marshall ci mostra un visionario talento, l'impatto dei paesaggi è impressionante e soprattutto non sbaglia nell'affidare il ruolo del protagonista a Rhona Mitra, perfetta, memorabile e con una fisicità davvero importante ed esplosiva. [+]

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
elgatoloco giovedì 21 giugno 2018
piùche interessante Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Con echi anche(forse inconsciamente, direi)da"Mad Max", serie di film anni 1980 made in Australia, "Doomsday"(2008, di Neil Marshall, autore di tutto, dal soggetto alla sceneggiatura, da solo), riprende e attualizza problmeatiche para-apocalittiche (virus terribile)con una sorta di antisocietà, con richiami medievali(nella zona del vallo di Adriano, visto come finis Scotiae, significativamente)- Dittatura a Londra o qualcosa di simile, anti-società(anti.potere, se si vuole)nella"periferia"scozzese, forse anche con(non inconscio)richiamo alla voglia di separatismo sempre risorgente, in specie dopo l'esperienza-ora"in sonno"-della Catalunya versus Espana- Ma le aspirazioni, qui, sono ben altre. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
my_movies_land domenica 13 agosto 2017
una delusione. Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

 “Doomsday” è una pellicola del 2008, diretta da Neil Marshall, conosciuto per l’horror “The descent”,Marshall lo vedremo prossimamente dietro alla regia del possibile seguito di “Kong: Skull Island” e del probabile reboot di “Hellboy”.
Il film mi aveva incuriosito principalmente per la trama anche se non mi aspettavo un capolavoro ma, di certo, una pellicola almeno discreta e, una volta arrivato su Netflix, ho deciso di visionarlo.
La pellicola fa acqua quasi da tutte le parti, l' unico aspetto discreto del film sono lo splatter che, di sicuro, non viene a mancare rendendo il film un pochino più divertente e il comparto degli effetti speciali. [+]

[+] lascia un commento a my_movies_land »
d'accordo?
themaster mercoledì 17 agosto 2016
non capito Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Ciò che si nota a proposito di Neill Marshall è che molto spesso i suoi film non vengono compresi,nè dalla critica nè tantomeno dal pubblico e Doomsday ne è la prova,la pellicola infatti è una sorta di semi remake di 1997 Fuga da New York ibridato con Distretto 13 Le Brigate della Morte con un pizzico di Western e Mad Max,una sorta di calderone tanto anarchico quanto ben fatto. Ma vediamo perchè.
Rhona Mitra interpreta un personaggio molto risoluto,privo di un occhio (Snake Plissken coff coff) e che sa sempre cosa fare nel momento in cui va fatto,oltre a presentare uno spirito senza regole e anarchico che è perfettamente in linea con il pensiero di John Carpenter cui prende spunto Marshall,gli altri attori fanno il loro lavoro a parte alcuni comprimari veramente inguardabili e Bob Hoskins,insieme a David O'Hara fanno un grandissimo lavoro. [+]

[+] lascia un commento a themaster »
d'accordo?
frank lunedì 23 febbraio 2009
un b-movie spettacoloso e fracassone... Valutazione 4 stelle su cinque
48%
No
53%

Un film che mantiene esattamente quello che promette, tantissima azione e mix di generi diversi...sicuramente copia da altri film ma lo fa benissimo e mantiene un ritmo costante, cambiando genere in maniera inaspettata...la prima parte è vagamente horror e richiama "28 giorni dopo" di Boyle...nella parte centrale invece si ispira a "Fuga da New York" e "Fantasmi da Marte" di Carpenter, per poi passare al fantasy, con duelli e ambientazioni medievaleggianti...il finale è una sfida su 4 ruote, con un tripudio di esplosioni ed effetti speciali...la protagonista, Rhona Mitra è azzeccatissima e in ruoli secondari ci sono i grandi Bob Hoskins e Malcom McDowell...il voto potrebbe sembrare un po' alto, ma mi sento di premiare questo film che richiama le atmosfere dei film action anni '80 e preferisco vederlo come un omaggio a quei capolavori piuttosto che una scopiazzatura a scopo commerciale, del resto il regista aveva già dimostrato la sua bravura coi discreti "Dog soldiers" e "Descent". [+]

[+] lascia un commento a frank »
d'accordo?
peter patti giovedì 13 giugno 2013
un filmetto Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

Nella giungla del Vietnam i giovanottoni americani morivano con un senso di incredulità in volto: avevano visto talmente tanti cartoni animati da credere che anche loro, come i personaggi Disney e Hanna & Barbera, potessero risollevarsi e rimettersi in moto come se nulla fosse, continuando a combattere i "musi gialli". Già allora il cinema proponeva improbabili scene di "resurrezione", o scene di individui che scampavano miracolosamente a disastri immensi (bombe, sparatorie, esplosioni ecc.). Con gli anni, Hollywood si è specializzata ad esagerare fino al parossismo l'"action", ed ecco che arrivano pellicole come 'Tomb Raider' o appunto questo 'Doomsday', dove gli eroi (ma ormai spesso si tratta quasi sempre di un'eroina. [+]

[+] lascia un commento a peter patti »
d'accordo?
Doomsday | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Matteo Treleani
Pubblico (per gradimento)
  1° | lobohombre
  2° | wynorski guiaz '80s
  3° | ultimoboyscout
  4° | elgatoloco
  5° | my_movies_land
  6° | themaster
  7° | frank
  8° | peter patti
Rassegna stampa
Jan Stuart
Matt Zoller Seitz
Approfondimenti

Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 3 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità