Dead Silence

Un film di James Wan. Con Ryan Kwanten, Amber Valletta, Donnie Wahlberg, Michael Fairman, Joan Heney.
continua»
Horror, - USA 2007. MYMONETRO Dead Silence * * - - - valutazione media: 2,06 su 58 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
ultimoboyscout sabato 2 gennaio 2010
chi grida è perduto. Valutazione 1 stelle su cinque
55%
No
45%

Il male stavolta ha le simpatiche fattezze di un fantoccio (molto somigliante a quello di Saw l'enigmista) riesumato da chissacchì per vendicare l'assassinio della propria padrona ventriloqua avvenuto alcuni decenni prima. Noiosissimo, anche se il finale un pochino lo riabilita.

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
cinemalove giovedì 12 novembre 2015
wan in regia suona garanzia Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Siamo ai titoli di testa e già capisci chi sta dietro la macchina da presa. L'inquadratura introspettiva che sbuca da un occhio, l'avanzamento in progressiva della camera, in più suoni e rumori gestiti da vero maestro. James Wan conferma il suo stile nel tempo e anche svariati anni prima di Insidious e L'Evocazione, tramandava il suo essere allo spettatore. Il film è riuscito, di carne al fuoco ce n'è in abbondanza e il soggetto, o meglio dire i soggetti, rendono il doppio della bambola Annabelle di cui Wan ne ha prodotto la pellicola un anno fa. Il finale è una chicca abilmente gestita che conferisce un risvolto scatologico all'intera storia. [+]

[+] lascia un commento a cinemalove »
d'accordo?
elgatoloco lunedì 25 maggio 2020
discreto, certo non travolgente horror Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

"Dead Silence"(2007, James Wan, ahche autore del soggetto)è un horror modesto, basato sul tema, certo non nuovo , della marionetta ventriloqua, su cui già , più di quarant'anni fa, un bellissmo film con Antohony Hopkins aveva dato e detto quasi tutto... Ma qui, comunque, non siamo nell'ambito della banalità: il film recupera la tematica delle tradizioni popollari, delle leggende"cittadine"(qui, in effetti, si parla di una piccola città, almeno per parametri USA, contrapposte alle"leggende metropolitane"), delle filastrocche, già ai bambini, permettono di esemplificare certe paure esorcizzandole. TUtto un repertorio che l'antropologia e, con diversi approcci, la sociologia e anche la psicologia sociale studiano, per vedere come tale tematica, quella delle paure ataviche, sorga e vada in qualche modo"calmierata", controlllata, ma non venga poi mai definitivamente"superata", come dimostra il favore che letteratura e filmografia deell'horror(ma anche cartoons afferenti al genere)dimostra ampiamente, sempre e in ogni latitudine e longitudine, con l'ovvia differenza, però, che nelle realtà più industrializzate e teconologicamente avanzate, come gli United States of America, la ricezione è diversa(e in parte anche più dura, come impatto)di quanto non lo sia in paesi nei quali leggende e miti siano ancora maggiormente presentei nella realtà quotidiana, come le realtà rurali in genere, ma soprattutto quelle che hanno meno rapporti con la"civiltà"(certo i"Tristes Tropiques"di Levy-Strauss sono ormai distanti, perhcè nel frattempo la civiltà, ad onta di chi rousseuaniamente sogna ancora"lo stato di natura"), ha fatto passi da giganti, "mangiando"larga parte anche dlela cuturlua poplare. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
hiron93 domenica 22 marzo 2009
suggestivo.. Valutazione 3 stelle su cinque
44%
No
56%

Si, è un film carino: la trama è ben studiata e anche interessante, ciò che mi ha colpito di più è stata l ambientazione, molto suggestiva, specialmente quel teatro ormai avvolto dagli arbusti e circondato dal laghetto. Per quanto riguarda gli effetti speciali sono rimasto un po deluso, a mio parere quella 'lingua' che tira fuori Mary Shaw risulta ridicola...ma non perchè sia fatta male, perchè mi da l'idea di voler cercare a tutti i costi di fare paura! Mote volte è proprio ciò che non si vede a fare più paura... Un 'altra cosa che mi è piacuta è stata la realizzazione del pupazzo perfetto, ovvero il padre del protagonista, realizzato dalla sua compagna, cioè la reincarnazione di Mary Shaw. [+]

[+] lascia un commento a hiron93 »
d'accordo?
damned soul domenica 3 maggio 2009
interessante Valutazione 4 stelle su cinque
43%
No
57%

un film davvero interessante che vede come protagonista un ragazzo da poco vedovo che indaga sulla misteriosa morte della moglie. quando gli indizi lo conducono a ravens fair, il suo paese natale, capirà che dietro all'omicidio di sua moglie si cela un mistero che ha a che fare con una spaventosa leggenda di pupazzi. il tema del pupazzo che porta sventura è gia stato usato in molti altri film, ma non è questo un punto debole del film, anzi gli danno un aspetto ancoa più pauroso!! per non parlare della padrona della bambola, la vendicativa mary shaw, la anziana ventriloqua che si fece seppellire con i suoi 101 pupazzi! certamente non è un capolavoro, ma un ottimo film con una storia molto interessante.

[+] lascia un commento a damned soul »
d'accordo?
luca scialò martedì 15 febbraio 2011
la ventriloqua assassina Valutazione 4 stelle su cinque
33%
No
67%

Jamie Ashen è sconvolto per la morte brutale della moglie Ella, trovata priva della lingua violentemente estirpatale. Lo stesso giorno a casa arriva per posta un pupazzo per ventriloqui e Jamie fin da subito sospetta che quel macabro oggetto potesse avere a che fare con l'omicidio. La polizia sospetta che sia stato lui ad ucciderla e non lo aiuta più di tanto nelle ricerche, e così si mette egli stesso sulle tracce dell'assassino. Così inizia a sospettare che si tratti di un essere paranormale: il fantasma della stramba Mary Shaw, ventriloqua linciata decenni prima perché accusata della scomparsa di un ragazzino. [+]

[+] lascia un commento a luca scialò »
d'accordo?
Dead Silence | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Matteo Treleani
Pubblico (per gradimento)
  1° | ultimoboyscout
  2° | cinemalove
  3° | elgatoloco
  4° | hiron93
  5° | damned soul
  6° | luca scialò
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità