La passione

Acquista su Ibs.it   Soundtrack La passione   Dvd La passione   Blu-Ray La passione  
Un film di Carlo Mazzacurati. Con Silvio Orlando, Giuseppe Battiston, Corrado Guzzanti, Cristiana Capotondi, Stefania Sandrelli.
continua»
Commedia, durata 105 min. - Italia 2010. - 01 Distribution uscita venerdì 24 settembre 2010. MYMONETRO La passione * * 1/2 - - valutazione media: 2,89 su 52 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
sg1975 giovedì 23 settembre 2010
niente di eccelso, ma godibile Valutazione 3 stelle su cinque
57%
No
43%

La storia di un regista in piena crisi creativa che viene travolto dalla realtà ed in questa trova l'unica via di uscita non è nuova. Ma quello che conta è la realizzazione. E qui ci sono battute abbastanza divertenti ed attori di tutto rispetto. La storia a volte è un po' tirata per i capelli in alcuni punti ed alcuni personaggi buttati un po' lì (per esempio, quello della Sandrelli; a dire il vero, anche il ruolo della bellissima Kasia Smutniak è un po' troppo accennato). Ma nel complesso è un film godibile. Bravi i tre attori principali, divertente Guzzanti che aggiunge forse qualcosa rispetto alle sue solite, pur divertenti, macchiette da televisione. Inquietante, nel suo divertente realismo, il dialogo con la Capotondi al ristorante. [+]

[+] lascia un commento a sg1975 »
d'accordo?
mcdavide sabato 25 settembre 2010
una ricerca di profondità Valutazione 4 stelle su cinque
56%
No
44%

E' un film che si cala evidentemente nella realtà attuale del nostro paese, e che corre il rischio di essere "solo" comico (basta vedere il trailer, dopo aver visto il film, per rendersi conto che l'immagine suggerita è diversa, che il film non è così leggero o che non è una commedia all'italiana); invece, esprime un bisogno di spiritualità, di ricerca di una radice comune di tutti, tutti quelli "che qui si dà l'anima". Molto bene gli attori, in certi momenti sorprendenti. Ho visto anche molte citazioni, dal cinema di Pasolini ("La ricotta", con i ladroni crocefissi), alla caricatura di Carmelo Bene fatta da Guzzanti. C'è una fotografia molto curata, vorrei dire molto italiana, che sa ricercare i grandi pittori del Rinascimento, come in un momento della scena della crocefissione, con la campagna toscana sullo sfondo, dietro Orlando, di enorme intensità. [+]

[+] d'accordo con mcdavide (di giuliana li vigni)
[+] lascia un commento a mcdavide »
d'accordo?
anna1 domenica 3 ottobre 2010
senza passione Valutazione 2 stelle su cinque
56%
No
44%

Film nel complesso gradevole, divertente. Trama debole, personaggi appena abbozzati, caratterizzazioni prive di profondità. La pellicola si salva per la lievità dell’umorsmo  fatto di battute magari anche banali, e per la buona recitazione di orlando, nella parte del regista “sfigato” e di Battiston, nella veste di ex detenuto, che dà umanità e drammaticità alla fgura di Gesù.  Colpisce come unico momento emozionante, l’atmosfera  delle scene finali, una vera passione, in contrasto con le mediocrità delle situazioni di vita precedenti. Bella l’idea della ricerca del film per il regista in crisi, oppresso dalla produzione…ma rappresenta un po’ un’occasione mancata

[+] 100.... (di francesco2)
[+] lascia un commento a anna1 »
d'accordo?
estrellaroja sabato 25 settembre 2010
una buona conferma per mazzacurati Valutazione 3 stelle su cinque
55%
No
45%

L’ultimo film di Mazzacurati è divertente, mai banale (nonostante che la vicenda di un’artista in crisi di ispirazione non sia esattamente una sbalorditiva novità) e assolutamente godibile… confermando così tutto il bene che si può pensare di questo regista che difficilmente sbaglia un film (se si esclude, forse, lo stanco “L’amore ritrovato”). Il regista emergente Gianni Dubois (se ancora si può esserlo a 50 anni), in piena crisi creativa, si ritrova “incastrato” in un paesino toscano, obbligato a dirigere la rappresentazione della passione di Cristo per il Venerdì santo. Questo evento potrebbe segnare il suo definitivo inabissamento, dato che contemporaneamente il suo produttre lo pressa perché tiri fuori un’idea “decente” da proporre all’attricetta televisiva che vuole debuttare al cinema, si rivelerà invece una possibile rinascita. [+]

[+] lascia un commento a estrellaroja »
d'accordo?
francesca r giovedì 4 novembre 2010
di cosa vuole parlare questo film? Valutazione 2 stelle su cinque
64%
No
36%

Il nuovo film di Mazzacurati ha una trama, lunga, spezzettata, priva di una centralita'  e piena di elementi inessenziali. Ma questo film di cosa parla? Del cinema e degli intellettuali senza piu' un ruolo?  del conformismo dell'italietta? della provincia, nel bene e nel male? della possibilita' di una svolta? A tratti il film parla di questo, poi di quello, poi i temi scompaiono, ne entrano altri, e alla fine allo spettatore rimangono essenzialmente  delle gag, non di una comicita' irresistibile, ma delicate - i bambini a cui viene dettata la sceneggiatura perche' la fotocopiatrice e' rotta, per dirne una.
Altre pennelate di grazia caratterizzano il film, ad esempio gli extracomunitari che sono li' come tutti gli altri. [+]

[+] lascia un commento a francesca r »
d'accordo?
astromelia venerdì 4 marzo 2011
smitizzare la passione Valutazione 2 stelle su cinque
80%
No
20%

smitizzare la passione attraverso una farsa di paese,forse questo il fulcro del film,ottimi come sempre guzzanti e battiston,qualche tempo morto,e una riflessione sulla condizione umana attraverso i protagonisti.

[+] giusto, giustissimo... (di francesco2)
[+] lascia un commento a astromelia »
d'accordo?
linodigianni venerdì 18 marzo 2011
la passione di un cristo minore Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

Di solito il regista Mazzacurati indaga tra i segreti della piccola gente.
ricrea un ambiente fatto di atmosfera da bassa du Ferrara o di New Orleans.
Stavolta il film lo regge un Silvio Orlando in gran forma, meditabondo,
compulsivo, che non crea come Woody Allen sotto la doccia.
Ma sotto la pioggia, forse si.
Improvvisando, descrive improbabili copioni che moriranno sul momento.
Cercando di non pronunciare parole definitive si affida e delega, ma poi
non resiste e dice in faccia quallo che pensa.
La rappresentazione puo andare a cominciare.
Bravo Battiston, che insegue il ruolo del Cristo obeso, ma efficace.

[+] lascia un commento a linodigianni »
d'accordo?
laulilla lunedì 27 settembre 2010
la passione e la speranza Valutazione 4 stelle su cinque
52%
No
48%

il regista Gianni Dubois (Silvio Orlando) sta davvero attraversando un momentaccio: da cinque anni non ha un'idea convincente per un film e per questo il suo produttore lo incalza sempre più sgarbatamente; la sua crisi però è più generale: si lascia vivere, si può dire, in una condizione di abulia, dimenticando persino di fare l'indispensabile manutenzione nella sua casa in un pittoresco villaggio della Toscana. Per questa sua negligenza, ora il comune gli chiede il conto della rovina di un antico affresco che ha subito le conseguenze di una perdita d'acqua mai riparata. Durante l'abboccamento col sindaco (Stefania Sandrelli), Gianni si lascia convincere, sia pure con molta riluttanza, a rimediare, facendo rivivere, con la sua abilità registica, la sacra rappresentazione che per secoli aveva mobilitato le energie, la fantasia e la generosità degli abitanti del luogo durante il venerdì santo. [+]

[+] lascia un commento a laulilla »
d'accordo?
reservoir dogs martedì 23 novembre 2010
la resurrezione del cinema italiano Valutazione 3 stelle su cinque
57%
No
43%

Quando un regista parla di un regista lo fa o per introspezione del proprio ruolo o perchè in carenza di idee, per Carlo Mazzacurati sembra che sia per entrambi i motivi, ma la "carenza di idee" non rende affatto una pellicola banale.
Gianni Dubois (Orlando) è un regista che da cinque anni non gira film, la sua creatività sembra esaurita, inventa storie sul momento al suo produttore poco amante del cinema d'autore che continua a pagarli l'affitto "a fondo perduto".
L'uomo viene chiamato in Toscana perchè l'appartamento in campagna ha le tubature rotte e perde acqua, come se non bastasse nel piano sotto l'appartamento viene rinvenuto un affresco del XVI secolo rivinatosi dalle infiltrazioni. [+]

[+] lascia un commento a reservoir dogs »
d'accordo?
antrace lunedì 28 febbraio 2011
il vangelo di mazzacurati Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

La Passione secondo Mazzacurati è il Vangelo del mondo confuso , illusorio, gramo della nostra epoca : il racconto parte dalle disavventure di un  regista di fama, indolente,  che per fuggire  il declino  si ostina a proporre sceneggiature  romantiche desuete . La vicenda assume toni caustici e surreali . In  un villaggio toscano sospeso nel vuoto , i  dialoghi amari e irridenti tra il protagonista  e  i suoi interlocutori sembrano allontanare la realtà  inesorabile della  caduta .
In questo allestimento teatrale spontaneo ,che maschera e attenua la condizione umana del  dolore , si offre al regista l'opportunità di riscatto ,con l'incarico di rappresentare la Passione di Cristo per le vie del Paese . [+]

[+] lascia un commento a antrace »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
La passione | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Nicoletta Dose
Pubblico (per gradimento)
  1° | sg1975
  2° | mcdavide
  3° | anna1
  4° | estrellaroja
  5° | francesca r
  6° | astromelia
  7° | laulilla
  8° | linodigianni
  9° | reservoir dogs
10° | antrace
11° | lunetta
12° | poldino
13° | angelo umana
14° | gort-mvc
15° | giorgio47
16° | gagnasco
17° | preziosa
18° | zozner
19° | olgadik
20° | dario
21° | francesco giuliano
22° | chuckyaeger
Nastri d'Argento (3)
David di Donatello (4)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità