Mosquito Coast

Un film di Peter Weir. Con Harrison Ford, River Phoenix, Helen Mirren, William Newman, Martha Plimpton.
continua»
Titolo originale The Mosquito Coast. Avventura, durata 114 min. - USA 1986. MYMONETRO Mosquito Coast * * * - - valutazione media: 3,17 su 6 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Sorpresa interessante. Valutazione 3 stelle su cinque

di IuriV


Feedback: 19616 | altri commenti e recensioni di IuriV
lunedì 20 luglio 2015

Mosquito Coast è uno di quei film che partono pianissimo e che sembrano rimbalzare da un punto all'altro della storia senza avere un vero obbiettivo. In realtà Weir rischia molto utilizzando la prima parte del suo lavoro per essere sicuro di introdurre bene i personaggi nella storia, costruendo un'ambientazione solida. Il lato negativo di questa scelta è una mezz'ora che si fa fatica a metabolizzare, ricca di scene e dialoghi apparentemente poco ispirati.
Eppure, superato questo ostacolo, ci si ritrova immersi in una storia che lavora molto sui contrasti e su come l'ideologia, seppur condivisibile, possa portare alla follia, se non alla brutalità.
Sostanzialmente si parla di un ingegnere schifato dalla vita ormai senza spirito dell'America del suo tempo e di come, spinto dallo slancio dell'ultima sua geniale invenzione, decida di trasferirsi con tutta la famiglia in un villaggio sperduto del Guatemala per portare il ghiaccio nella giungla.
La pellicola sembra raccontare le avventure di un nucleo hyppie alla ricerca di un adattamento nella natura e di come, se si vuole, si possa trovare la felicità anche dentro una vita semplice. Ma in realtà la trama ci pone ben presto di fronte alla follia dell'idea assoluta, che non ammette repliche di buon senso e si trasforma in una dittatura emotiva, amplificata da contrasti religiosi e dall'ostinazione nel ricercare il proprio sogno.
La storia pretende di essere vista attraverso gli occhi del giovane River Phoenix, che cerca di concretizzare il personaggio del padre (l'ingegnere idealista di cui sopra). In realtà la telecamera non si stanca mai di Harrison Ford e lo segue ovunque anche senza il filtro del figlio. Potrebbe essere persino un errore narrativo, ma in realtà il buon Harry sfodera una prestazione favolosa che giustifica abbondantemente l'incongruenza.
Abituati all'iconica faccia da schiaffoni dell'attore, vederlo al suo massimo in un film tutto sommato poco conosciuto fa specie: eppure Ford riesce a descrivere con espressività la caduta di un uomo verso la follia. E lo fa in modo assolutamente naturale, dando prova di essere capace di reggere anche un ruolo sgradevole, lontano anni luce dal gradasso brillante che solitamente ne sottolinea le interpretazioni.
Il film, dal punto di vista estetico, si comporta piuttosto bene e non solo perché aiutato dalla scenografia naturale della giungla guatemalteca. Alcuni squarci e alcune intuizioni di fotografia sottolineano il passaggio verso la megalomania sempre più cupa del protagonista principale.
L'unica nota veramente negativa è la colonna sonora, troppo simile a quella di un documentario naturalistico a basso costo per aiutare nell'immersione.
Mosquito Coast si è rivelato una sorpresa. Un film non banale, che soffre di uno svolgimento troppo meccanico nella prima parte, ma che quando giunge al momento più intenso, sa ripagare dell'attesa, proponendo argomenti interessanti di cui discutere.

[+] lascia un commento a iuriv »
Sei d'accordo con la recensione di IuriV?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di IuriV:

Vedi tutti i commenti di IuriV »
Mosquito Coast | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | laurence316
  2° | iuriv
  3° | fedeleto
Golden Globes (2)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità