Piano... piano, dolce Carlotta

Acquista su Ibs.it   Dvd Piano... piano, dolce Carlotta   Blu-Ray Piano... piano, dolce Carlotta  
Un film di Robert Aldrich. Con Olivia De Havilland, Joseph Cotten, Bette Davis, Mary Astor, Agnes Moorehead.
continua»
Titolo originale Hush... Hush, Sweet Charlotte. Drammatico, b/n durata 133 min. - USA 1965. MYMONETRO Piano... piano, dolce Carlotta * * * 1/2 - valutazione media: 3,54 su 15 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
matteobettini15gennaio sabato 8 luglio 2017
il film gotico per antonomasia Valutazione 4 stelle su cinque
96%
No
4%

Dopo aver diretto il thriller 'Che fine ha fatto Bay Jane', nel 1962, il regista Robert Aldrich, tre anni dopo, avrebbe voluto riportare sul grande schermo la coppia di attrici rivali per eccellenza del cinema statunitense: Bette Davis e Joan Crawford, protagoniste del precedente film (che, al botteghino, aveva riscosso un successo strepitoso). Ma, a causa di una malattia della Crawford, dovette giocoforza rinunciare. Al suo posto venne chiamata Olivia De Havilland (ancora viva, oggi, a 101 anni!), che se la cavò egregiamente. In un film che, oltre alle due citate star del Cinema, può vantare in cartellone nomi di tutto rispetto quali Joseph Cotten, Mary Astor e Cecil Kellaway, tra gli altri. [+]

[+] lascia un commento a matteobettini15gennaio »
d'accordo?
samanta martedì 8 giugno 2021
trentasette anni di orrori. Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Dopo il successo di Che fine ha fatto Baby Jane ? si replicò con un altro thriller con questo film, sempre con Bette Davis come protagonista e come antagonista Olivia de Havilland in gran forma al posto di Joan Crawford impedita. La regia è sempre di Robert Aldrich, regista versatile di lungo corso con al suo attivo molti film di successo (Quella sporca dozzina),  che spaziò nei più diversi generi dal western alla guerra e alla commedia drammatica (Vera Cruz, Il volo della fenice, Quando muore una stella) qualificandosi come uno dei più incisivi (ed aggressivi) registi di Hollywood anche se non ottenne mai un Oscar (ma è in buona compagnia),  ma non lo avrebbe ottenuto anche adesso non rientrando nel politically correct. [+]

[+] lascia un commento a samanta »
d'accordo?
luca scial� sabato 29 giugno 2013
l'avidità che genera mostri Valutazione 4 stelle su cinque
67%
No
33%

Charlotte è una giovane strettamente sorvegliata dal padre. Tenta una fuga d'amore con John, che però viene brutalmente ucciso il giorno prima della partenza. La colpa dell'omicidio ricade su di lei per anni e l'opinione pubblica la ritiene una pazza assassina. Diventata ormai una vecchia zitella rischia lo sfratto perchè sulla sua proprietà dovrà essere realizzato un ponte. Chiama così in soccorso la cugina Miriam, ma il suo arrivo non fa altro che aggravare la sua già labile psiche. 
Dopo il successo di Che fine ha fatto Babe Jane, Aldrich ci riprova con un thriller oscuro e psicologico, cucendo ancora una volta addosso alla grande Bette Davis il ruolo di una donna instabile, che ha pagato ingiustamente, per tutta la vita, una colpa ingiusta. [+]

[+] lascia un commento a luca scial� »
d'accordo?
dandy venerdì 10 novembre 2017
non tanto dolce,ma anche gli altri... Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

2 Anni dopo "Che fine ha fatto Baby Jane?" Aldrich riprende spunto da un romanzo di Henry Farrell(revisionato come sempre da Lukas Heller).L'idea era quella di girare un vero e proprio seguito del film,ma Joan Crawford pare che ebbe l'ennesimo litigio con Bette Davis(da sommare ai numerosi altri litigi scoppiati sul set del fil precedente)e si licenziò,anche se resta traccia di lei nell'inquadratura che vede Miriam di spalle uscire dal taxi ed entrare nella villa.A sostituirla ci fu Olivia de Havilland e il film divenne un progetto nuovo,a se stante.Come il film precedente il mix di gotico,dramma da camera e grand guignol funziona a meraviglia.La violenza qui è un pò più esplicita(notevoli le scene degli omicidi,in particolare quello di John Mayhew)e i colpi di scena si intrecciano in maniera intrigante,con ribaltamento tra vittima e carnefici fino a un finale crudelmente godibile. [+]

[+] lascia un commento a dandy »
d'accordo?
Piano... piano, dolce Carlotta | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | matteobettini15gennaio
  2° | luca scial�
  3° | samanta
  4° | dandy
Premio Oscar (9)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
giovedì 23 settembre
A Quiet Place II
Maternal
Tutti per Uma
Regina
mercoledì 22 settembre
Un altro giro
Maledetta Primavera
Peter Rabbit 2 - Un birbante in fuga
giovedì 16 settembre
Freaky
mercoledì 15 settembre
100% Lupo
Adam
martedì 14 settembre
Black Widow
giovedì 9 settembre
Rifkin's Festival
Corpus Christi
Morrison
mercoledì 8 settembre
Il cattivo poeta
Il sacro male
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità