Ready Player One

Acquista su Ibs.it   Dvd Ready Player One   Blu-Ray Ready Player One  
Un film di Steven Spielberg. Con Tye Sheridan, Olivia Cooke, Ben Mendelsohn, T.J. Miller, Simon Pegg.
continua»
Azione, Ratings: Kids+13, durata 140 min. - USA 2018. - Warner Bros Italia uscita mercoledý 28 marzo 2018. MYMONETRO Ready Player One * * * - - valutazione media: 3,45 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
samanta domenica 8 aprile 2018
la "drittata" di spielberg Valutazione 3 stelle su cinque
71%
No
29%

Il film che attualmente è nelle sale degli USA e nostrane con ottimi incassi, è costato almeno 175 milioni di dollari che senza dubbio renderanno utili al nostro Spielberg. Siamo nell'anno 2045 a Columbus nel Ohio, gran parte della popolazione vive in ristrettezze economiche e per fuggire dalla cruda realtà si rifugia in un mondo virtuale: OASIS.  Il fondatore di questo mondo Holliday (Mark Rylance, in realtà era stato fondato insieme ad un altro poi estromesso) è morto da 5 anni e ha lanciato un gioco attraverso il quale mediante il ritrovamento di 3 chiavi virtuali si potrà arrivare alla proprietà. Due giovani Wade (Tye Sheridan) e Samantha (Olivia Cooke) partecipano al gioco si conoscono nel mondo virtuale e si ameranno in quello reale. [+]

[+] lascia un commento a samanta »
d'accordo?
loland10 domenica 8 aprile 2018
...game over... Valutazione 5 stelle su cinque
59%
No
41%

Ready Player One” (id., 2018) è il trentaduesimo lungometraggio del regista-produttore Steven Spielberg.
Prendere o lasciare verrebbe da dire: per chi conosce (relativamente) poco il cineasta di Cincinnati si trova spiazzato o forse frainteso, per chi conosce (da sempre) tutta la sua produzione può rimanere estasiato o forse lasciato in disparte. Non è un film (nonostante la schizofrenia ammaliante) fascinoso e lineare. E allora mettersi in posizione, salite sulle montagne russe e lasciatevi andare sull’ottovolante.
E il gioco, che pare tale, non è solo spassoso ma diventa, anche, un metafora grigia e un incubo poco assolato di un sistema di omologazione o di comando imperioso. [+]

[+] lascia un commento a loland10 »
d'accordo?
udiego mercoledý 4 aprile 2018
oasis Valutazione 4 stelle su cinque
57%
No
43%

 Ready Player One, film diretto dal maestro Steven Spielberg, è un’opera che rappresenta nel miglior modo possibile il concetto di intrattenimento nel mondo del cinema. Il cineasta americano confeziona un prodotto il cui unico scopo è far divertire lo spettatore attraverso un vero e proprio inno al citazionismo di tutto quello che era svago e divertimento nei mitici anni ’80 e ’90.

L’opera è costruita senza critica a chi vede in Oasis l’unico modo in cui stare bene, non c’è giudizio nei confronti di chi ritiene che quello che succede nella realtà virtuale sia più importante di quello che accade nella vita reale. [+]

[+] un richiamo al reale e ad una coscienza civile (di antoniomontefalcone)
[+] lascia un commento a udiego »
d'accordo?
cardclau venerdý 6 aprile 2018
tanto rumore per nulla Valutazione 1 stelle su cinque
56%
No
44%

Spelberg è tal regista che "bisogna" osannare ogni volta. Un critico ha paragonato il film al ciclo di affreschi del Tintoretto della Scuola Grande di San Rocco, a Venezia. O io o lui, uno dei due, non ha mai visto il ciclo del Tintoretto, ma ne ha solo sentito parlare. E' un film incredibilmente rumoroso, fondamentalmente noioso, e nella più grande tradizione americana dei film di cassetta, incredibilmente veloce. Con scene "mozza fiato" notevolmente subentranti, non hai tempo di digerirne una, che subito la prossima entra imperiosamente, con crudele vivacità. Non credo sia consigliabile la visione "over thirty". La storia d'amore, sopra tutte le avversità, è l'unico contentino di una società, questa volta veramente reale, feroce. [+]

[+] concordo al 100% (di etabeta)
[+] lascia un commento a cardclau »
d'accordo?
rmarci 05 venerdý 12 aprile 2019
piacevole omaggio agli anni '80, ma niente di pi¨ Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Dopo aver fatto della fantascienza uno dei principali generi della sua filmografia, Spielberg decide di divertire e divertirsi confezionando un colosso da 175 milioni di dollari che in primo piano sfoggia un'innumerevole quantità di citazioni della cultura pop anni '80, tra cui film, fumetti e videogiochi, accompagnati da scene d'azione mozzafiato e ottimi effetti speciali; ma, come in molti film del regista, c'è anche una morale che si pone in secondo piano rispetto all'intrattenimento, che in questo caso è una convenzionale e non molto approfondita riflessione sui pericoli del mondo virtuale. Peccato per la recitazione mediocre, non all'altezza di una grande produzione né tantomeno all'altezza di un film di S. [+]

[+] lascia un commento a rmarci 05 »
d'accordo?
alejazz martedý 21 agosto 2018
la nostra vita vista nel 2045 Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

 Da vedere! Comincio col dirvi questo...

 
Siamo nel 2045. L’era della vita oramai consolidata con la realtà virtuale.
La vita reale sembra essere un vecchio ricordo oramai; non esistono più grattacieli ma solo pile di container che ondeggiano di qua e di là.
 
Le persone sono prese 24/24h e 7/7 giorni dalla realtà virtuale e nello specifico dal mondo di Oasis…. [+]

[+] lascia un commento a alejazz »
d'accordo?
aris62 venerdý 6 aprile 2018
scivolone di spielberg Valutazione 2 stelle su cinque
50%
No
50%

Ci aspettavamo lo Spielberg originale e visionario di Incontri ravvicinati o di Minority report (ma, perchè no, anche di ET...). Nulla di tutto questo.
Il film è un colossale deja vu che mette insieme alla bell'e meglio citazioni (o meglio: scopiazzature) di vari generi.
La trama: in una società poco stimolante, le persone non trovano di meglio che vivere il più possibile immerse in un mondo virtuale, sorta di videogame globale. Ma, anche qui, le multinazionali impongono le leggi del profitto cercando di arricchirsi il più possibile a scapito della povera gente. Originale, vero? Sembra tratto dal giornale di ieri. La scenografia non fa neanche lo sforzo di inventarsi un look 2045, i ragazzi vestono con lo stesso urban streetwear di oggi. [+]

[+] lascia un commento a aris62 »
d'accordo?
stenoir giovedý 12 novembre 2020
una gioia per gli occhi per i nostalgici Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Un film pop, colorato, nerd, con citazioni dall’inizio alla fine (a voler provare ad individuarle tutte, ci si metterebbe mezza giornata) che solo un Maestro dell’“intrattenimento intelligente” avrebbe potuto realizzare. Spielberg -ci- riporta indietro di 25,30,40 anni e quasi ogni frame è un rimando alla nostra infanzia/adolescenza. Nota di merito, più di altre, la scena del ritorno all’Overlook hotel: sembra proprio di ri-trovarsi, nuovamente, in compagnia di Jack Torrance e della sua adorabile famiglia.

[+] lascia un commento a stenoir »
d'accordo?
dandy venerdý 22 gennaio 2021
la realtÓ Ŕ reale? Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Adattamento dell'omonimo romanzo distopico di Ernest Cline per un frastornante omaggio agli anni'70-'80(non solo cinematografico)in cui è diluita la classica storia di lotta tra i poveri e potenti e nella quale si impara a scoprire il valore delle cose semplici a partire dall'amore.Se la meraviglia visiva è innegabile e totale("Avatar" a confronto pare quasi un prodotto Asylum)non c'è clichè che non sia puntualmente rispettato(bacio finale compreso).E nella sterminata sequela di citazioni e autocitazioni alla Tarantino bulimico(tra le altre i giochi "Minecraft" "Dungeons & Dragons","Doom","Borderlands","Hunted House","Adventure","Swordquest";i pesonaggi e i gadget dei film "Batman","King Kong","Beetlejeuice","Matrix","Blade Runner""Nightmare","Il gigante di ferro","Venerdì 13","La bambola assassina","Jurassic Park","HALO","Spawn","Le tartarughe Ninja","Akira","Ritorno al futuro"[con cubo di Rubik ribattezzato Cubo di Zemeckis che consente di ritornare indietro nel tempo di un minuto],"Shining"[in un segmanto davvero memorabile],"Robocop","Gundam","Godzilla","Krull";"The breakfast club",Il mago di Oz,"Una pazza giornata di vacanza","Animal House","Fuori di testa","Le avventure di Buckaroo Banzai nella Quarta Dimensione";le canzoni dei Van Halen,Tears for Fears,Twisted Sisters,Bee Gees,New Order)si rischia non solo di perdere interesse per la vicenda ma anche la passione stessa per quella cultura iconica che il regista stesso aveva contribuito a creare,ritrovandosi di fronte all'ennesimo meccanico blockbuster a uso e consumo di un pubblico che,al pari delle persone comuni nella sequenza della grande battaglia che nel mondo reale si scalmanano in massa senza far niente,è ormai dipendente da un mondo sempre più virtuale fatto di nostalgie cinefile passate ed occasioni reali perdute. [+]

[+] lascia un commento a dandy »
d'accordo?
router76 lunedý 9 aprile 2018
contro la paura di un futuro tra reale e virtuale. Valutazione 4 stelle su cinque
33%
No
67%

Ho visto Ready Player ed e' stata un'esperienza incredibile. Penso che sia uno dei migliori film di Steven Spielberg che quando rappresenta il mondo giovanile si supera e riesce sempre a trasmettere emozioni nuove ricordandoci che l'immaginazione e la creatività quando sono accompagnate dalle buone intenzioni e dai buoni sentimenti possono trasformare tutto ciò che ci circonda in meglio, perchè ci portano a fidarci maggiormente gli uni degli altri, che è fondamentale per creare e mantenere un futuro migliore, più bello, equilibrato e armonioso. Il film è un viaggio esplorativo sapiente tra il gioco, il mondo virtuale e il mondo reale in cui i protagonisti, che ricordano molto i Goonies e i personaggi di Ritorno al Futuro, sono alla ricerca per migliorare le proprie vite del tesoro nascosto di un genio, il prof. [+]

[+] lascia un commento a router76 »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Ready Player One | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Emanuele Sacchi
Pubblico (per gradimento)
  1░ | samanta
  2░ | loland10
  3░ | cardclau
  4░ | udiego
  5░ | rmarci 05
  6░ | alejazz
  7░ | aris62
  8░ | dandy
  9░ | stenoir
10░ | francosociologo
11░ | enzo70
12░ | router76
13░ | eleonorapanzeri
14░ | mike
15░ | roberto
16░ | tmpsvita
Premio Oscar (1)
Critics Choice Award (2)
BAFTA (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledý 28 marzo 2018
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità