Predestination

Acquista su Ibs.it   Dvd Predestination   Blu-Ray Predestination  
Un film di Michael Spierig, Peter Spierig. Con Christopher Kirby, Madeleine West, Freya Stafford, Jim Knobeloch, Elise Jansen, Cate Wolfe, Rob Jenkins.
continua»
Fantascienza, Ratings: Kids+13, durata 97 min. - Australia 2014. - Notorious Pictures uscita mercoledý 1 luglio 2015. MYMONETRO Predestination * * * - - valutazione media: 3,30 su 42 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Viaggi a incastro Valutazione 3 stelle su cinque

di Eugenio


Feedback: 22202 | altri commenti e recensioni di Eugenio
martedý 21 luglio 2015

Che mal di testa con tutti questi salti carpiati, con inviluppo elicoidale che fa della science fiction territorio fertile per l’ingranaggi narrativo in grado descrivere i difetti delle società contemporanee.
Che bellezza tuttavia sognare ad occhi aperti quando in tutte le storie fumettistiche (come dimenticare la macchina del tempo di Zapotec e Marlin in “Topolino”?) veniamo a contatto con il fascino dei viaggi nel tempo, nel vorticoso continuum spazio-temporale che tutti noi, ammettiamolo, almeno una volta nella vita avremmo voluto deviare, quantomeno per evitare di lasciar andare via persone a noi care.
Certo, il passato è quello che è, occorre guardare avanti tuttavia non possiamo esimerci dal pensare cosa potrebbe succedere per esempio se fossimo in grado di “prevedere” omicidi prima ancora che vengano compiuti, di evitare efferatezze dando una risposta a tutte le aberrazioni sociali e agli inquietanti interrogativi esistenziali sui molteplici baratri verso cui l’umanità potrebbe auto-condursi.
Spielberg e molti altri prima di lui ce lo avevano accennato. Molti film sono stati realizzati (tra  tanti Minority Report); K Dick ci aveva già abituato a salti cronospaziali.
Robert A. Heinlein nel racconto  “Tutti voi zombie”composto nel 1959 inserisce la matrice militare nei viaggi del tempo sfruttati, appunto (chiaramente in segreto) da un’organizzazione governativa con lo scopo di prevenire i crimini fermando killer e terroristi prima che questi  compino insani attentati.
Due gemelli registici (Michael e Pter Spierig) realizzano una storia “temporale” ad anelli in cui tutte le carte vengono ribaltate, capovolte, rilucidate nuovamente per stupire ma soprattutto stimolare la mente dello spettatore che si trova quindi inviluppato in una trama che va avanti e indietro nel tempo con la facilità (seppur con mal di testa) di bere un bicchiere d’acqua.
L’idolo delle folle protagonista è l’agente temporale interpretato da Ethan Hawke alla caccia, come spiegato in un lungo incipit- di un serial killer che non riesce mai a catturare in quanto, pare, stranamente più rapido di lui, capace di alterare, con i suoi misteriosi omicidi, il corso della storia.
Non pensiamo però a pasticci e confusioni temporali, non soffermiamoci sugli effetti speciali. L’effetto iniziale qui costruito abbastanza fluidamente è ambientato in un bar dove vediamo il protagonista finto barman farsi raccontare  una storia terribilmente triste e difficile di un avventore/trice, fondamentale per capire poi lo sviluppo.
E’ la vicenda di una ragazza intellettualmente agile, timida e esclusa dal mondo circostante con l’obiettivo di divenire astronauta, capace quindi di superare le varie prove psico-fisiche necessarie per l’addestramento ma che a causa di un concatenarsi poco piacevole di eventi è spinta a rinunciare. Storie di vita singolari che si intrecciano allo scopo di svelare i successivi colpi di scena chiaramente numerosi e tutti, ahimè, concentrati nella seconda parte del film, estremamente più dinamica ma ahimè non esente da difetti rispetto alla prima.
Ora se si pensa a Predistination come un calderone costituito dai clichè del romanzo di genere si legge una mezza verità: l’impatto iniziale che si svolge in gran parte in un bar è elegante, ben costruito , ricercato. I personaggi coinvolti sono minimi, le storie sono essenzialmente due e risulta semplice alla luce del lungo flashback comprendere come i nodi vengano al pettine. Tuttavia il film travalica la struttura narrativa a incastro frutto di intrattenimento per analizzare l’effetto filosofico dei viaggio spaziali,dei paradossi temporali e non ultimo del libero arbitrio assai relegato alla dimensione esistenziale di una straordinaria protagonista femminile: Sarah Snook.
 

[+] lascia un commento a eugenio »
Sei d'accordo con la recensione di Eugenio?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
60%
No
40%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Eugenio:

Vedi tutti i commenti di Eugenio »
Predestination | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1░ | vincenzo ambriola
  2░ | sebust89
  3░ | laurence316
  4░ | gianleo67
  5░ | ericanobis_
  6░ | no_data
  7░ | skywalker70
  8░ | alex2044
  9░ | eugenio
10░ | filippo catani
11░ | jlkbest72
12░ | noureddine el harti
13░ | fabal
14░ | khaleb83
15░ | gd1907
16░ | kyotrix
17░ | liuk!
18░ | themaster
19░ | giovannino ricci
20░ | jeanreview
21░ | george kaplan
22░ | eleonora panzeri
23░ | dhany coraucci
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledý 1 luglio 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità