Viva la muerte

   
   
   

film estremo, grande testimonianza, vera opera d''a Valutazione 0 stelle su cinque

di elgatoloco


Feedback: 215391 | altri commenti e recensioni di elgatoloco
giovedì 26 novembre 2020

Vera testimonianza dell'orrore, straordinaria opera d'arte , questo"Viva la muerte!"(1971)di Fernando Arrabal che ovviamnete ha anche scritto il film, insieme con il successivo"El Arbol de Guernica"(1975)rimane un'opera essenziale di questa figura importantissima della cultura spagnola ed europea(espulso dal franchismo, a suo tempo, Arrabal, nato nel 1932, vive e opera da anni in Francia come scrittore, drammaturgo, scacchista e storico degli scacchi, "poeta"nelll'accezione completa del lemma) è opera anche autobiografica(non proprio come nel film ma la vicenda personale di Arrabal si è svolta analogamente a come viene narrata nel film)e narra di un figlio, che vive in un"mondo onirico"(ma per Arrabal, erede della grande tradizione surrealista,"mondo onirico"vuol dire"reale"in qualche modo persino più reale di quello che"esperiamo ogni giorno"..., del mondo "empirico-razionale"o meglio che conosciamo e crediamo di conoscere durante la veglia, con i sensi e con la rielaborazione intellettivo-.razionale), che mostra sia la violenza del potere dittatoriale, sia anche la violenza che la"realtà"imposta come tale(quella cui accenno sopra)esercita da sempre sul mondo"dei sogni", considerato improduttivo, limitante le capacità materiali(lavorative ma non solo) dell'uomo. Che poi nel film, l'unico di Arrabal, altro esponente del"Mouvement panique"con Topor e Jodorowsky, non ispirato da una sua pièce teatrale precedente(mentre invece è tale"El Arbol de Guernica")dunque totalmente creato ex novo, vi sia l'elemento"edipico"rovesciato(il padre, vittima del franchsismo,in realtà  era stato denunciato dalla madre)è in qualche modo connaturale all'oepra arrabaliana, nella quale il tratto"autobiografico"è presente di per sé e viene rielaborato artisticamente o meglio nasce insieme alla produzione onirica. Talora-ma questo è un portato del surrealismo in tutte le sue manifestazioni-il fikm non riesca sempre immediata comprensibile-fruibile da parte di spettatori poco abituati a un"altro cinema", ad un'altra forma di"spettacolo"(come peraltro anche di letteratura e di arte in genere)è sicuramente vero, ma su questo si deve riflettere, in quanto si è sempre creato,come denunciato appunto dalle avanguardie storiche(e in particolare, appunto, dal surrealismo)come pol dal situazionismo, uno spettacolo"ad hoc", funzionale ad una società che dà sempre e solo"panem et circenses". IN questo quadro, invece la "irruzioni"onricihe(dove in realtà l'onirismo è invece chiave portante di tutta l'opera)di"Viva la muerte!"(era, per chi non lo sapesse, lo slogan usato dai franchisti durante la"Guerra civile"spagnola, slogan oltremodo sintomatico dlel'esaltazione nichilista del sacrificio bellico, peraltro in contrasto latente con il professato cattolicesimo dei frnanchisti stessi, ma qui si aprirebbe una lunga querelle...)che si pongono anche fortemente di violenza e sessualità esisbita in maniera"oltrmeodo diretta"sono al contrario parte costitutiva dell'opera, sua architrave. L'opera, ovviamente proibita all'epoca in Spagna(ancora dominata dal franchsmo, ancora per un altro lustro, appunto fino al 1976)è stata realizzata in Francia e in Tunisia, con interpreti di notevolssima levatura.    El  Gato

[+] lascia un commento a elgatoloco »
Sei d'accordo con la recensione di elgatoloco?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di elgatoloco:

Vedi tutti i commenti di elgatoloco »
Viva la muerte | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | elgatoloco
  2° | paride86
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Frasi | Pubblico | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità