First Reformed

Acquista su Ibs.it   Dvd First Reformed   Blu-Ray First Reformed  
Un film di Paul Schrader. Con Ethan Hawke, Amanda Seyfried, Cedric the Entertainer, Michael Gaston, Mahaleia Gray.
continua»
Titolo originale First Reformed. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 108 min. - USA 2017. MYMONETRO First Reformed * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Confusi dinamitardi crescono

di gianleo67


Feedback: 60361 | altri commenti e recensioni di gianleo67
lunedì 18 febbraio 2019

Chiamato dalla moglie incinta di un ambientalista radicale a raccogliere le dolorose confessioni esistenziali del marito, il cappellano calvinista di una piccola chiesa protestante non riesce ad impedirne il suicidio, raccogliendone al contempo l'eredità di un fanatismo ecologico e spirituale che alimenta il suo risentimento istituzionale dovuto alla perdita del figlio militare ed alle sue precarie condizioni di salute. Le conseguenze rischiano di deflagrare nell'eclatanza di un atto dimostrativo e definitivo.
Confusi dinamitardi crescono; le confessioni di una mente pericolosa sono il contrappunto del voice over di un flusso di coscienza che scandiscono la discesa agli inferi di un prelato protestante che sconfessa una professione di fede fondata sulla tolleranza e sul perdono per abbracciarne un'altra fondata sull'intransigenza e la vendetta: il mutamento plastico di una coscienza turbata che riconfigura in corsa la sintesi ultima di una dialettica interiore consapevolmente scissa tra l'angoscia nichilista e la speranza di una salvazione ultraterrena, ma anche il primato dell'azione sulla ragione come unico antidoto all'insostinibile peso di un'esistenza senza scopo. Schrader affronta da par suo ed in modo imperfetto una pluralità di temi scottanti che affondano le loro radici nel fertile humus della storia patria, quale rappresentazione allegorica della pianta malata della nazione americana, un misto di puritanesimo che dai primi insediamenti pellegrini in cerca di un nuovo Eden passa dalla mercificazione della schiavitù negriera allo sfruttamento delle risorse naturali, da un imperialismo liberista che fa commercio di fanti e di santi al sommo inganno di trust politico-economici che veicolano le guerre e l'opinione di una maggioranza silenziosa di consumatori teledipendenti. La soluzione che propone è quella di un'alienazione solitaria pronta a deflagrare nel delirio messianico che allora (Taxi Driver) come ora cede alla tentazione di una brutalità della fondazione che attraverso l'uso della violenza e delle armi consenta all'impotenza dei singoli di affermare la loro voce contro la tracotanza di un un impenetrabile sistema di potere, ma anche la malintesa traduzione di una crisi di coscienza nelle forme di un'affermazione politica senza senso e senza speranza sospesa tra l'annientamento dei pochi e l'(auto)eliminazione del singolo. Racchiuso nell'angustia di una ratio in 4:3 e nell'ostentazione scenografica di prospetti architettonici che nella loro rassicurante compostezza esteriore celano i sommovimenti interiori degli uomini che li abitano, prova a svincolarsi dalla sua ostentata inazione attraverso il paradigma di un flusso di coscienza che passa confusamente dalla crisi della vocazione alla vocazione al martirio, mantenendo nella dolente interpretazione dell'eternamente corrucciato Ethan Hawke il malfermo puntellamento di un'impalcatura ideologica decisamente traballante e che trova nella finale deriva sentimentale la rassicurante soluzione alle sue pericolose e seminali tentazioni anarcoidi. Peccato...mortale! Nomination come migliore sceneggiatura originale agli Academy Awards 2019 ed al Leone d'oro 2017 come miglior film, ha raccolto consensi e premi in una pletora di festival in patria e all'estero.

Chi va dicendo in giro
che odio il mio lavoro
non sa con quanto amore
mi dedico al tritolo,
è quasi indipendente
ancora poche ore
poi gli darò la voce
il detonatore.

[+] lascia un commento a gianleo67 »

Ultimi commenti e recensioni di gianleo67:

Vedi tutti i commenti di gianleo67 »
First Reformed | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (1)
Spirit Awards (5)
Critics Choice Award (3)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità