Trust

   
   
   
ennio martedì 27 novembre 2018
mai inganno fu più suadente e diabolico Valutazione 4 stelle su cinque
75%
No
25%

Tra qualche decennio film come "Trust" verranno relegati in un genere particolare -film sugli albori di internet-
Perchè il tema dell'abbordaggio online è ancora, ma soprattutto è stato, uno degli aspetti più controversi e affascinanti della scoperta collettiva del web. Ora, nel 2018, è molto più difficile attirare le persone in modo subdolo attraverso la rete, ci sono molti più filtri e soprattutto molta più consapevolezza e malizia anche tra i più giovani. Ma ricordo bene come 10, 15 anni fa fosse estremamente facile, e anche piacevole, "camuffarsi" online, realmente o metaforicamente, per cercare di attrarre la preda sessuale più gradita. [+]

[+] lascia un commento a ennio »
d'accordo?
no_data lunedì 15 gennaio 2018
un fil molto attuale. Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Ho visto questo film qualche tempo fa praticamente per caso. Ho acceso la tv e facendo zapping mi sono fermato a vedere di cosa si trattava. Penso che sia un film che tutti i genitori dovrebbero vedere, per evitare che accada qualcosa di simile ai propri figli. La storia è semplice: una ragazzina conosce quello che sembra un coetaneo in chat, ma quando decide di incontrarlo, si accorge che è un uomo molto più grande di lei. Però cede alle sue lusinghe e succede il fattaccio. Ha un rapporto sessuale con l'uomo. Il fatto viene a conoscenza dei genitori e qui inizia il dramma famigliare. Secondo il mio parere è un buon film e sono rimasto allibito leggendo che non è mai uscito al cinema. [+]

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
silvya99 martedì 9 febbraio 2016
bello ed educativo! Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Devo dire che mi è piaciuto molto, c'è tanta drammaticità ed anche un pò di suspance. Il finale mi ha sconvolto, perchè pensavo che avrebbero catturato lo stupratore, ma evidentemente hanno voluto raccontare la verità perchè (purtroppo) non sempre questi "esemplari" vengono arrestati. Mi è piaciuta anche l'interpretazione dei personaggi, che hanno saputo dare il giusto tono ai loro appositi ruoli. Per il resto il film è educativo e può fare da esempio a chi ha vissuto o chi vive questa esperienza!

[+] lascia un commento a silvya99 »
d'accordo?
dario martedì 18 agosto 2015
interessante Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

E' un film girato molto bene e interpretato a meraviglia dalla ragazzina-vittima. Un esempio di cinema civile e intelligente. Poche idee, ma spese bene. 

[+] lascia un commento a dario »
d'accordo?
marezia domenica 9 marzo 2014
un'opera d'arte, perfetto. Valutazione 5 stelle su cinque
50%
No
50%

"Cinema utile, drammaturgicamente efficace" e aggiungo io: BELLO. Trattare un argomento come questo con una grazia del genere non è da tutti. Se questo è un esordio allora complimenti! Io mai l'avrei immaginato. Solo un uomo maturo e consapevole del mondo che lo circonda, un uomo INTELLIGENTE, può creare un'opera prima così vera. Imparassero i nostri cineasti da lui!

[+] lascia un commento a marezia »
d'accordo?
spiaggiasole sabato 11 gennaio 2014
e la fine? Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

sono dispiaciuto perchè non ho potuto vedere la fine del film.. il canale si è oscurato! quando lo riproporrete? grazie

[+] lascia un commento a spiaggiasole »
d'accordo?
filippo catani lunedì 14 novembre 2011
il film si avvita un po' su se stesso Valutazione 2 stelle su cinque
40%
No
60%

Una ragazzina di 14 anni viene abbordata in chat da un uomo di 40 anni che le usa violenza. Venuti a conoscenza della cosa dalla migliore amica di lei, i genitori ne rimangono sconvolti e il padre cerca di vendicarsi senza aspettare le indagini dell'FBI.
Film tosto che tratta senza dubbio un tema davvero scottante. Il fatto è che il film fatica a decollare e finisce per avvitarsi su se stesso facendoci vedere quanto la famiglia della povera ragazza venga sconvolta dalla tragedia e quanto ne rimane turbata la ragazza. Detto questo il film non riesce a piacere fino in fondo. Forse una occasione mancata.

[+] lascia un commento a filippo catani »
d'accordo?
mosho martedì 8 novembre 2011
un prodotto con dei limiti ma ben fatto Valutazione 3 stelle su cinque
83%
No
17%

La pellicola di David Schwimmer si fa apprezzare fin dalle prime battute. I testi delle chat che la protagonista intrattiene col suo spasimante che si rivelerà solo un malvagio stupratore di minorenni, sono scritti sullo schermo, con tutte le abbreviazioni in uso tra i teen agers di tutto il mondo, e ciò aiuta lo spettatore a capire la ancora acerba psicologia della protagonista attraverso il suo linguaggio e le sue insicurezze. La ragazza dimostra ottime doti recitative e ciò migliora di molto la qualità della storia, di per se non eccezionalmente originale. Il film ha alcuni momenti di incertezza e il taglio delle riprese è più da film per la tv, ma gli attori sono bravi e il regista ha delle ottime intuizioni. [+]

[+] il finale (di matte12)
[+] lascia un commento a mosho »
d'accordo?
fefo95 sabato 23 ottobre 2010
attore comico, regista drammatico Valutazione 0 stelle su cinque
9%
No
91%


In questo film si parla di una storia inventata, ma che nella vita comune è successo. Una ragazza incontra un tizio di nome Charlie in una chat e fanno conoscenza, un giorno la ragazza incontra Charlie e scopre che è un uomo molto più vecchio di lei, tutta la famiglia è traumatizzata per la notizia, soprattutto il padre (Clive Owen) che gira per tutta la città a vendicarsi.Il regista David Schwimmer (friends) ha voluto fortemente fare questo film per scoprire che a dietro a una chat si può nascondere chiunque in questo caso uno stupratore! Il film uscirà nel 2011.

[+] lascia un commento a fefo95 »
d'accordo?
Trust | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | ennio
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 25 novembre
High Life
Galveston
martedì 17 novembre
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledì 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedì 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledì 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledì 28 ottobre
La partita
mercoledì 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità