Welcome

Acquista su Ibs.it   Dvd Welcome   Blu-Ray Welcome  
Un film di Philippe Lioret. Con Vincent Lindon, Firat Ayverdi, Audrey Dana, Derya Ayverdi, Thierry Godard.
continua»
Drammatico, durata 110 min. - Francia 2009. - Teodora Film uscita venerdì 11 dicembre 2009. MYMONETRO Welcome * * * 1/2 - valutazione media: 3,69 su 59 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Un film per capire l'esperienza dell'esodo Valutazione 0 stelle su cinque

di francescafaz


Feedback: 0
sabato 15 marzo 2014

Per prima cosa, Welcome ci mostra come e con che difficoltà gli immigrati arrivano dai loro paesi e soprattutto come vivono nell’attesa di raggiungere la meta sperata. Raccontando la storia di Bilal, un ragazzo diciassettenne che l’anagrafe ci rivela essere nato nel (recente) 1991, il regista Philippe Lioret dipinge le tinte scure di un viaggio animato dalle più luminose speranze. Bilal impiega tre mesi per fuggire dal bellicoso Iraq e raggiungere Calais, e altri due mesi d'attesa per passare la Manica e inseguire un lavoro, il sogno di giocare nel Manchester United e la ragazza amata, residente a Londra con il privilegio del visto.

E’ la storia di un viaggio fisico, cioè impregnato di dolorosa fisicità, e umano. Bilal affronta infatti un percorso di crescita, di formazione, di scontro con le difficoltà della realtà. Ma da diciassettenne rimane fino alla fine un sognatore, fino al progetto e all’azzardo di attraversare la Manica a nuoto.

Per affrontare il “folle volo” frequenta delle lezioni di nuoto trovando Simon, l’unico amico che lo saprà davvero aiutare e capire, remando contro tutto e tutti.

 

In secondo luogo, il film svela le difficoltà che le leggi sull’illegalità dei clandestini procurano anche a chi cerca di portare loro aiuto. Ci racconta di una polizia che somiglia terribilmente alla STASI dipinta nel film “La vita degli altri”. Si controlla a chi Simon dà un passaggio, chi ospita in casa, chi frequenta la sua piscina, si cerca di fare terra bruciata attorno all’istruttore. Il solito trattamento riservato a chi si occupa di questioni così spinose. L’ispettore è chiarissimo: “Più se ne aiutano più ne arriveranno. Calais non può diventare un campo di accoglienza a cielo aperto”; (come non notare l’analogia con i discorsi del nostro ministro La Russa all’ultima puntata di Anno Zero “è come un rubinetto. Finché si spostano i clandestini nei centri continueranno ad arrivarne. Bisogna chiudere il rubinetto”). Più che lungimiranza socio-politica il film così come le notizie quotidiane ci gettano in faccia l’incapacità d’analisi sfociante in una risposta demagogica e repressiva. Destinata a durare poco e sempre a fallire.

La minaccia della chiusura della popolazione e della società civile è dietro le porte, soprattutto dietro a quelle che hanno davanti un tappeto con scritto Welcome.

In ogni tempo, dal Mar Rosso al Mediterraneo alla Manica, gli esodi sono fughe dal dolore, ostacoli, prove e infine la speranza della terra promessa e dell’accoglienza. L’esodo, dunque, è fin dalle origini della Storia e della psicologia umana un’esperienza di necessità e contingenza ma anche una metafora delle sfide e delle difficoltà da superare per raggiungere un bene promesso. Ogni clandestino ha il suo Mar Rosso da attraversare. Se i politici che oggi parlano di ‘Esodo’ lo fanno per indicare la quantità e la portata eccezionali dei flussi migratori, l’Esodo è invece il racconto del fenomeno migratorio come costante di ogni società umana e di ogni singola esistenza.

 

Non maltratterai lo straniero e non l’opprimerai, poiché anche voi foste stranieri nel paese d’Egitto. Es. 22.21

 

20/03/2011

[+] lascia un commento a francescafaz »
Sei d'accordo con la recensione di francescafaz?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Welcome | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (3)
David di Donatello (1)
Cesar (12)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 11 dicembre 2009
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità