Vivere in pace

   
   
   
elgatoloco sabato 16 agosto 2014
neorealismo?non proprio Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Un po'(molto, in realtà)à la Fabrizi, con il suo stile comico-drammatico, già molto evidente in"ROma città aperta"di Roberto Rossellini, "Vivere in pace"rimane documento storico, testimonianza di un'epoca segnata dalla guerra e dall'attesa della pace, dopo un periodo di ottenebramento indotto dalle dittature. Da considerare con attenzione nella chiave anzidetta, dove la presenza di attori quali lo stesso Fabrizi, Ave Ninchi, Ernesto Almirante(tra gli altri, si tratta di nomi molto noti nella storia dello spettacolo)garantisce un"play"di notevole spessore. Da vedere come testimonianza, si diceva, ma anche per poter verificare l'evoluzione del cinema(italiano, in particolare)nel suo rapporto con la storia, dove qui(il film esce all'inizio del 1947)esso avviene quasi a ridosso degli eventi na [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
Vivere in pace | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Rassegna stampa
Gian Luigi Rondi
Nastri d'Argento (8)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità