Naja

Acquista su Ibs.it   Dvd Naja   Blu-Ray Naja  
   
   
   

Bellissimo Valutazione 4 stelle su cinque

di Tyco72


Feedback: 103 | altri commenti e recensioni di Tyco72
domenica 8 marzo 2015

Bellissimo. Un film che fa vedere la Naja per quello che era. A differenza di "Soldati, 365 all'alba", che resta comunque un buon film sulla Naja, questo è un prodotto meno "cinematografico" e più fedele alla realtà. E' più profondo ed il tempo è scandito lentamente, con realismo. Non è un film adatto a chi cerca azione e scene veloci. Tutto si svolge all'interno di un lungo pomeriggio, nello stesso giorno, e sembra quasi di entrare a farne parte. Le scene fanno capire bene cosa significasse passare centinaia di giorni in ambienti come quello, durante quell'anno di vita "rubata" come viene anche detto Carmelo "è solo un furto". La monotonia, la noia, l'essere forzati a stare lontano da qualunque altro posto in cui si vorrebbe essere. Quelle piccole e grandi torture psicologiche e i giochetti psicologici che si creano in quegli ambienti dove le persone sono forzate a convivere insieme, contro la loro volontà.

I veri protagonisti del film sono Franco (Francesco Siciliano) e Carmelo (Enrico Lo Verso). Il gigante buono contro il gigante cattivo, ma senza retorica. Entrambi attori bravissimi. Nella Naja, di elementi come Franco ce n'erano tanti, e bisogna rendere conto alla bravura dell'attore nel sapere recitare così bene la parte di quel personaggio, fatto di quella vera cattiveria gratuita e voglia di prevaricazione. Anche personaggi come Luca erano frequenti nella Naja.

Oltre ai protagonisti, ci sono i loro militari superiori, troppo stereotipati negli atteggiamenti, ma che compaiono solo in pochi brevi momenti.

Unica critica da parte mia, solo nella scena finale viene meno il realismo del film, quando con quell'ipocrisia tipica del "buoncostume" cinematografico, Tonino (Stefano Accorsi) reagisce più che contento alla notizia che la sua fidanzata aspetta accidentalmente un bambino.

"Soldati, 365 all'alba" e "Naja" rimangono ad oggi gli unici due film, seri, girati su quello che era il servizio militare obbligatorio nelle caserme italiane. Mentre "Soldati, 365 all'alba" una panoramica nel complesso, "Naja" fa entrare lo spettatore nel dettaglio psicologico di quell'ambiente e, alla fine, lascia l'amaro in bocca.

[+] lascia un commento a tyco72 »
Sei d'accordo con la recensione di Tyco72?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
83%
No
17%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Tyco72:

  • Naja (commento del 21/03/2015)
Naja | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | tyco72
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledý 25 novembre
High Life
Galveston
martedý 17 novembre
La Gomera - L'isola dei fischi
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledý 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedý 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledý 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledý 28 ottobre
La partita
mercoledý 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledý 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrÓ
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità