Caldo soffocante

   
   
   

I Mondiali, una donna, una borsetta... Valutazione 3 stelle su cinque

di


Feedback: 7437 | altri commenti e recensioni di
venerdì 27 luglio 2018

Interessante film per Giovanna Gagliardo, un curioso mix di situazioni misteriose e paradossali, il tutto nello scenario caotico e quasi surreale della Capitale durante i Mondiali di calcio del 1990. Protagonista è Marie-Christine (Christine Boisson), splendida francese di 35 anni, traduttrice free-lance con i suoi due vivaci bambini da tenere a bada. Casualmente trova una borsetta, la apre e vi trova all'interno un passaporto e un biglietto aereo, il tutto riconducibile a una donna di nome Myriam. Decide di restituirla, ma cominciano subito i guai: un certo Giuliano (Ennio Fantastichini) le telefona e comincia a tormentarla per avere lui la borsetta. Giuliano è un tipo losco dai modi violenti, cattivo con lo sguardo e con le parole. Lei dapprima si spaventa ma non demorde. Da notare che l'auto di Marie-Christine è un Maggiolino Cabriolet, una vettura che si integra alla perfezione al suo personaggio di donna giovane, sportiva e intraprendente. Le ricerche di Myriam si dimostrano subito impegnative ma nel contempo Marie-Christine riesce a trovare qualcuno (Gabriele Ferzetti) che è dalla sua parte, disposto ad aiutarla. Dopo varie vicissitudini si trova poi nel bel mezzo di una festa serale che durerà tutta la notte, fino all'alba. Ci sono intellettuali, musicisti, persone bizzarre (c'è anche un sosia di Andy Wharol) e del mondo dello spettacolo. Qua c'è uno straordinario cameo di Alberto Moravia. Lo scrittore è seduto a un tavolo, da solo, è annoiato e guarda con disinteresse gli altri ospiti. Proprio questa festa regala momenti di relax inaspettati: la notte, il fresco, i suonatori di chitarra che riempiono con le loro melodie la notte di luna, un'atmosfera rilassata che genera un contrasto fortissimo con il caldo (soffocante, appunto...) delle travagliate giornate romane di Marie-Christine. Tuttavia al mattino, proprio sul finire della festa, arriva anche Giuliano che, sul prato, cerca di approfittare di lei. Ma lei non ci sta e torna a casa: trova il suo appartamento devastato da qualcuno che è entrato probabilmente  per cercare la borsa, pur lasciando oggetti di valore. Sebbene sotto choc, dopo avere ricevuto una telefonata rassicurante si reca di gran fretta a prendere un taxi, rischiando anche di essere investita. Si reca in un luogo dove giunge anche Giuliano con una potente motocicletta. I due si vedono e Giuliano, non si capisce se volutamente, la investe. Lui è illeso, Marie-Christine invece non si salva. Un finale purtroppo ambiguo che disorienta e lascia lo spettatore con qualcosa di irrisolto. Ciò non toglie che il film merita di essere visto perchè propone situazioni e personaggi molto curiosi e a volte si avverte un'atmosfera quasi irreale creata dapprima dal caos e dal frastuono della Roma diurna, al quale si contrappone poi lo splendido scenario della festa notturna dove regna un clima rilassato e rassicurante. - di "Joss" -

[+] lascia un commento a »
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di :

Vedi tutti i commenti di »
Caldo soffocante | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° |
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità