Io sono un autarchico

Acquista su Ibs.it   Dvd Io sono un autarchico   Blu-Ray Io sono un autarchico  
   
   
   

Autarchicamente Nanni - extended cut Valutazione 5 stelle su cinque

di davidestanzione


Feedback: 22976 | altri commenti e recensioni di davidestanzione
domenica 11 luglio 2010

Lo sguardo dell’autore de “Il caimano”, seppur giovanissimo (appena 23enne) e ancora non cinematograficamente svezzato, è (già) incredibilmente feroce, tutto si fa fuorché sghignazzare sotto i baffi (comunque disponibili) con moine assortite (in verità presenti eccome in termini di gestualità, ma che grondano esclusivamente di humour carbonizzato), e nel decadente, spietato tritacarne morettiano postsessantottino finisce così con l’essere repentinamente fagocitato e selvaggiamente sbrindellato davvero di tutto: i rapporti umani&familiari (approfonditi, a dispetto di qualche sperimentalismo in meno, nel successivo “Ecce Bombo”, in cui la famiglia di Apicella, che sarà l’alterego del autorattore Moretti anche in “Sogni d’oro” e “Bianca”, è la tipica, problematica famiglia postsessantotina con prole pseudoribelle a carico), la politica (la disillusione di un ideale, emblematica in tal senso la frase “ho sbagliato ideologia”), la pseudocritica intellettuale (“Allora, Pozzi..”- “Fabio Ghezzi!!”), il lessicale americanismo (“okay” vuol dire “va bene”!!), gli algidi freudismi possibilmente strombazzati da chicchessia, la commedia all’italiana più comunemente osannata (su tutti qui il bersaglio principale è Pasqualino Settebellezze, anaforicamente demolito, e la Wertmuller, il cui cinema popolare provoca nell’essai addicted Apicella dei conati di similvomito “dentifricioso”), ma anche il cinema civile (Volonté) e la vanished bertolucciana Maria Schneider; più in generale dunque i tradizionalismi di ogni sorta (l’educazione che Michele impartisce al figlio Andrea è politically uncorrect, e per lui “cattolico” diventa addirittura un insulto da urlare contro Silvia al telefono) e (non ultima) la colossale decandenza culturalemotiva di un’intera generazione allo sbaraglio, incapace di decidere, di ritagliarsi anche solo un cantuccio borghese in cui figliare e vivificare, la generazione eccebombiana del “vengo, no non vengo”, delle tacite telefonate annegate tra lacrime e rabbiosità represse.

Film visivamente vintage, narrativamente straniante ed autarchicamente “Nanni” (definizione che più di ogni altra ne esemplifica l’autorial-imprinting peculiarmente riconoscibile.), una tappa di fatto imprescindibile da incanalare in un’eventuale (ri)scoperta dell’opera omnia dell’autore nostrano che più di ogni altro, con autarchica audacia, si potrebbe definire “Il Woody Allen italiano”, data la ricorrenza di stilemi , nevrosi, paradigmatici topos figurativi e narrativi.

“Io sono un autarchico” ottenne un buon successo di pubblico, rimanendo in programmazione per molto tempo al Filmstudio di Roma. Il film venne successivamente proiettato in altri cineclub romani, e a Berlino e Parigi in occasione dei rispettivi festival cinematografici, iniziando a suscitare l'interesse di alcuni critici (tra cui Alberto Moravia-peraltro esplicitamente citato in termini positivi a inizio film ai danni del più ardito Sanguinetti-su L'espresso del 9 gennaio 1977) e divenendo un vero e proprio “caso” culturalcinematico.

[+] lascia un commento a davidestanzione »
Sei d'accordo con la recensione di davidestanzione?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di davidestanzione:

Vedi tutti i commenti di davidestanzione »
Io sono un autarchico | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | davidestanzione
  2° | davidestanzione
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità