Festa di laurea [2]

Un film di Pupi Avati. Con Carlo Delle Piane, Aurore Clément, Nik Novecento, Cesare Barbetti, Adriana Innocenti.
continua»
Commedia, durata 94 min. - Italia 1984. MYMONETRO Festa di laurea [2] * * * - - valutazione media: 3,00 su 6 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

grande avati Valutazione 0 stelle su cinque

di elgatoloco


Feedback: 220930 | altri commenti e recensioni di elgatoloco
sabato 9 gennaio 2021

"Festa di laurea"(Pupi Avati, scritto con il fratello ANtonio, 1985)è un film nel classico stile(eccelso)di Avati, volto al recupero del "tempo perduto"(temps perdu, temps gagné o almeno "riletto".recuperato in parte tramite la rilettura); il più proustiano(a modo suo, però, in mamera creativa--originale)dei directors itlaiani, il grande autore bolognese ci dà uno spaccato di vita, filtrato anche attraverso il cinema amatoriale, di un avvocato"Maniaco"del cinema, che alla fine ripercorre la famosa festa di laurea. Mare della Riviera Adriatica, romagnolo per la precisione("Lido di CLasse", anche se qualche scene pare sia stata realizzata a Fregene), ma siamo nel 1950, dunque senza tutto l'andaraban turistico che imperversa dai Sixties in poi, dal boom. SIamo ancora nel quasi immediato Secondo Dopoguerra, epoca di carenza, anche se la situazione non è proprio quella di miseria del 1946-'47, da quanto si legge-Piano Marshall che avevo almeno"tappato qualche buco". Un piccolo imprenditore dellaa pasta, con il figlio, accetta di organizzare la festa di laurea della figlia del suo grande amore, che, diceci anni prima, l'aveva baciato mentre gli annunciava l'entrata in guerra... Festa disastrosa, nata male(la figlia in realtà aveva falsificato il libretto universitario, dandosi voti per gli esami), non aveva conseguito alcuna laurea, ma la voglia di emergere della classe non più"working"era ferma, il conflitto di classe ancora fortissimo(Ma con la volontà dei"parvenus"di farsi valere, di non essere più chiamati"compagni", mentre il proletariato era in una condizione terribilmente minoritraria, proprio anche per come veniva trattato e per come doevva trattare invece i borghesi), i rapporti tra ragazzi e ragazze erano antidiluviani e"medievali"(anche se in realtà nel Medioevo la sessaulità non era poi così repressa, cintura di castità a parte). Il protagonista, chiamato per"amore"(o meglio lui accetta per amore di prestarsi al gioco,, tanto da non volere poi alcun comprenso, neppure come rimborso delle spese da lluo stesso sostenute, invero abbastanza ingenti)a oragnaizzare la(invero finta, ma non tutti/e lo sanno)festa d laurea, è uno straordinario Carlo Delle Piane, uno delgi interpreti più sensibili dle cinema italiano, Aurore Clément il suo amore d'antan, i giovani sono Lidia Broccalino e Nik Novecento, in un film che mostra sempre la bravuta estrema di Avati, anche nel collocare le musiche(un'orchestrina suona per la festa, brani "slow"e jazz, quando sappiamo che il jazz è sempre stata la passione segreta-un tempo, ormai non più...dato che ne ha parlato molto, in varie interviste-di Pupi, già musicista poi "surclassato"da Lucio Dalla, decisamente più bravo come musicista, più giovane di qualche anno, per cui Avati ha nutrito un'antipatia quasi"patologica"come ha avuto modo di raccontare varie volte egli stesso... Un film del dolce rimpianto, che ha momenti anche "bui"ma che nella riscoperta, proprio anche filmica , di quanto si è visto.vistuto, torva una suaa cifra in qualche modo tipica, archetipica, quintessenziale, dato che il cinema è anche e soprattuttto questo.: recupero del vistp.sentito-esperito, ciò che Cocreau, che aveva diretto dei film esprimeva un po'trsitemente dicendo"il cinema è la morte al lavoro": El Gato

[+] lascia un commento a elgatoloco »
Sei d'accordo con la recensione di elgatoloco?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di elgatoloco:

Vedi tutti i commenti di elgatoloco »
Festa di laurea [2] | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | giorgio
  2° | giorgio76
  3° | great steven
David di Donatello (2)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
domenica 21 febbraio
The Night Manager
giovedì 18 febbraio
The Good Fight
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità