Manid¨ - Uno squalo ribelle, un indigeno selvaggio, un fiore di ragazza

Un film di Frank C. Clark. Con Dayton Ka'ne, Maren Jensen, David Nakuna Titolo originale Beyond the Reef. Avventura, Ratings: Kids+13, durata 91 min. - USA 1981.
   
   
   

un po''troppo"sauvage"ma comunque apprezzabile Valutazione 0 stelle su cinque

di elgatoloco


Feedback: 209946 | altri commenti e recensioni di elgatoloco
martedý 20 ottobre 2020

"beyond the Reed"(Frank C.Clark, 1979, ma distribuito solo due anni dopo, tratto dal romanzo su"Tiko-Yo"di Clement Richter, sceneggiatura di Louis Lo RUsso e Jim  Carabatsos)è un fiolm che presneta un orgnao Tiko-Yo, che crexce con un vecchio saggio polinesiano(come lui, siamo in mezzo al Pacifico), con tanto di squalo tigre suo amico in cui l'anima del vecchio sagigo passa quando questi muore, in una sorta di metempsicosi animistica... Cìè anche il tema del"bon sauvage", forse torppo insistito e troppo contrapposto alla mania di possesso e di denaro dei"Gringos", dove la"sacra auri fames"imperialistica certo gioca un ruolo ma forse non condiziona tutti i caiviliazzait.... uNa sorta di contrapposizione meccanica, anzi meglio dicotomico.mancihea, come se il Bene fossero i selvaggi, il Male i civilizzati, esemplificaot dal cattivo palazzinaro, che vuol costurire un lussuoso hptel sfruttando i poveri indigeni e nascondendo il fatto che nell'area della spiaggia(non in mare aperto)uno suqlao tigre ha"mangiato"un malcapitato, il che però rende(attenzione)un bel pezzo di realtà, nonché l'apologia del buono, dello"smat is beautiful"schumachierano e dei miti rousseaiani, dove comqunue animismo anche in versione più tarda(tomestica)giocnao un ruolo non da poco. C'è poi la love story con ovvio happy end, ma la difesa della natura è assicurata, con tanto di squalo, simpaticissimo e incaticato del medicine- man Manidu di seguire il ragazzo Tiko-Yo in tutte le fasi della sua vita.PIacevole senza essere geniale, senz'altro a destinazione prioritaraiemtne TV,  questo film anti.razzista è certamente notevole come prodotto medio sempre che non gli si chiedano geniali elucubrazioni o raffinate sequenze che rendano il"male di vivere"vel similia...Dayton Kane e Maren Jensen, la coppia amorosa del film sono bravini, bene anche Olivero Macias Diaz come"Manidu"come anche Keahi Farden, fratello "vilain"delela ragazza, violento speculatore, che espunge completamente le sue radici polinesiane, divenendo un"gringo"a tutto tondo e nel pegggior senso possibile.  Ingenuo e "Bucolico", sempre che l'aggettivo possa applicarsi alle sperdute isole(non più tanto, invero....)oceaniche, "Beyond the Reed", con tutti i suoi limiti , rimane piacevole, vista anche la simpatia di questi"squali"prestatisi alla bisogna...  Oggi un film così non toverebbe più produttori per realizzarlo anche fattualmente, con i finanzia,enti e distribuotori disposti a dustribuirlo, ma...  o tempora o mores...  El  Gato

[+] lascia un commento a elgatoloco »
Sei d'accordo con la recensione di elgatoloco?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di elgatoloco:

Vedi tutti i commenti di elgatoloco »
Manid¨ - Uno squalo ribelle, un indigeno selvaggio, un fiore di ragazza | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Scheda | Cast | News | Poster | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità