L'eredità dello zio buonanima [2]

   
   
   

vaudeville godibile Valutazione 0 stelle su cinque

di elgatoloco


Feedback: 176367 | altri commenti e recensioni di elgatoloco
lunedì 17 febbraio 2020

Questo film ai Alfonso Brescia, "L'eredità dello zio buoananima"(1974), remake dell'ominomo film di Amleto Palermi di quarant'anni prima, è un piacevolissimo vaudeville dove non per soldi ma per denaro, i parenti di un ricco defunto lottano per l'eredità. Un tema valdio everytime e dovunque, con diverse accezioni,. Qui siamo in trinacria, con musiche adeguate(scacciapensieri...)e una vitalità ma anche aggressività molto esibite, ma il fatto che il film si svolga quasi sempre e tutto in interni, in uno spazio chiuso, fa pensare a un vaudeville(chissà che prima del film degli anni 1930 non ci fosse un vaudeville sul tema e in tema). Certo è che Franco Franchi, all'epoca ormai separato da Ciccio Ingrassia(impegnaot, in quell'anno, tra l'alatro in"Amarcord"di Fellini oltre che nel suo "L'Esorciccio")quale portagonista dà sfogo alla sua mimica e gesuatlià anche a tratti"furibonda", comuqne sempre volutamente ed efficacemente"sopra le righe"... Da vedere e da apprezzare, questo Franco Franchi che parla anche, confondendosi sempre(se parlasse in siciliano vero e proprio chi scrive questa nota, ma anche altre persone non ci capirebbero nulla-per ciò ha sempre scelto una sorta di"concentrato"siculo-italiano), ma si affida soprattutto alla sua"super-marionetta"(con buona pace di Gordon Craig...). E tutti/e sono prigionieri della"sacra auri fames", della dannata fame(febbre)delloro denunciata da Virgilio, da molière, da tanti altri autori. Rtmi effiaci, con qualche voluta(però)caudta nelle sequenze da torte in faccia.Tra gli altri/le alte, pur se Franchi domina su tutto e tutti, Enzo Monteduro, Riccardo Garrone, Tonino Accolla e Patrzia Gori, in un(a suo modo certo)gioiellino della comicità"altra"rispetto a quella pulitina e"slavata"(anche se magari ipersessuata)e volagare oggi dominante. Più di molte oteorizzazioni sociologiche, il film mostra come il denaro e i suoi surrogati dominino mondo e ipermondi... Con la finale vendetta di Franco Franchi, che tra i cimeli dello zio buonanima, annovera(anche se dapprima non sa chi sia)un 'opera del Caravaggio... El Gato

[+] lascia un commento a elgatoloco »
Sei d'accordo con la recensione di elgatoloco?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di elgatoloco:

Vedi tutti i commenti di elgatoloco »
L'eredità dello zio buonanima [2] | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | elgatoloco
Scheda | Cast | News | Frasi | Pubblico | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità