Il caso Paradine

Acquista su Ibs.it   Dvd Il caso Paradine   Blu-Ray Il caso Paradine  
Un film di Alfred Hitchcock. Con Gregory Peck, Charles Laughton, Ann Todd, Alida Valli, Ethel Barrymore.
continua»
Titolo originale The Paradine Case. Drammatico, b/n durata 125 min. - USA 1947. MYMONETRO Il caso Paradine * * * - - valutazione media: 3,20 su 12 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Amore e Giustizia Valutazione 4 stelle su cinque

di samanta


Feedback: 32426 | altri commenti e recensioni di samanta
domenica 20 ottobre 2019

Hitchcock non fu mai conteno di questo film attribuendo lo scarso alla scelta degli attori: Gregory Peck non credibile come avvocato inglese, la Valli, Luis Jourdan non credibile nella parte del fidato cameriere. E' vero che Hitch avrebbe preferito altri attori, però il suo giudizio  è ingiusto, era un grande regista ma quando un suo film aveva insuccesso dava la colpa agli attori (categoria che salvo alcune eccezioni, come Ingrid Bergman e Grace Kelly ad esempio) era da lui malvista. Basti pensare che di fronte all'insuccesso di critica e di pubblico de "la donna che visse 2 volte" (ora considerato un capolavoro e uno dei suoi migliori film in assoluto) diede la colpa a James Stewart e in misura minore a Kim Novak con la quale aveva discusso le le modalità dell'interpretazione, così come capro espiatorio di "Marnie" fu individuata la povera Tippi Hedren. In questo caso il suo giudizio è giusto solo per lLouis Jourdan poco crdibile in effetti nel camerire amante, di cui fa un interpretazione un pò legnosa.
Il colonnello Paradine molto ricco e cieco viene trovato morto ucciso con il veleno, viene arrestata la giovane e bella moglie Italiana Maddalena Anna (Alida Valli), tramite l'avvocato di famiglia Simon Flaqueur (Charles Coburn, premio Oscar) viene assunto per la sua difesa uno dei migliori penalisti Anthony Keane (Gregory Peck) sposato con la bella Gay (Ann Todd). Il processo inizia presieduto dal viscido giudice Horfiel (Charles Laughton).L'avvocato si getta con vigore nella causa, e finisce con l'innamorarsi della cliente, la moglie lo capisce ma lo incoraggia a dfenderla perché capisce che se l'abbandonasse e fosse condannata a morte perderebbe il marito . Il processo inizia e Keane riesce a convogliare i sospetti sul cameriere Latour (Louis Jourdan) anche per le sue contraddizioni, a farla breve l'imputata proibisce all'avvocato di coivolgere il cameriere, ma Keane persegue la sua linea difensiva e fa cadere in contraddizione il cameriere che ammette di essere stato l'amante della donna e che il colonnello lo aveva capito e perciò l'aveva licenziato. Colpo di scena finale il cameriere si suicida e la signora Paradine interrogata ammette di amare Latour e di avere perciò ucciso il marito, accusando l'avvocato di avere voluto prendere come colpevole il cameriere perchè innamorato di lei, Keane ammette la sua debolezza e rinuncia alla difesa. Il film finisce con il giudice che compiaciuto dice alla moglie (una brava Ethel Barrymore)  di avere condannato all'impiccagione la donna, e con la conciliazione tra Keane e la moglie..
Il film a mio avviso è uno dei migliori di Hitch, anche s esono presenti 2 lacune non a lui imputabili, ma al produttore Selznick:  l'originale di 3 ore venne ridotto dai produttori a 2 ore 12 minuti e poi messo in circolazione in una versione di 1 h e 50 minuti. a mio avviso sarbbe fondamentale, perso l'originale, recuperare la prima versione ridotta, perchè mancano al film 20 o 30 minuti di scene , necessarie: per capire l'iter con cui Keane si innamora della Paradine, nel film in circolazione l'innamoramento salta fuori all'improvviso senza alcun approfondimento psicologico, inoltre comprendere meglio la figura del presidente viscida , lubrica attratto dalla moglie di Keane che cerca di accarezzare di nascosto, è troppo poco accennata la viscida figura del giudice, sicuramente alcuni minuti in più di ripresa avrebbero permesso di vedere un personaggio completo e non solo accennato.
In complesso un buon film non certo un capolavoro, ma con un Gregory Peck in gran forma, con Alida Valli bravissima oltre che bella nell'interpetare una donna che nasconde molto, non solo l'adulterio, ma una vita dipesa sempre da altri uomini per i quali si era sacrificata. Bravissimo Charles Laughton nella figura del giudice lubrico che accarezza di nascosto la moglie di Keane e che gode nel condannare le donne fedifraghe. Splendide le riprese di Hitch spesso effettuate dall'alto, le scene relative all'udienze sono riprese dall'alto con ben 5 macchine da ripresa una per ogni attore, l'uso di scene sequenze, una fotografia eccellente in bianco nero completano un film ottimo con un soggetto interessante e avvincente fino alla fine.

[+] lascia un commento a samanta »
Sei d'accordo con la recensione di samanta?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di samanta:

Vedi tutti i commenti di samanta »
Il caso Paradine | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | davide di finizio
  2° | gianleo67
  3° | renato c.
  4° | samanta
  5° | elgatoloco
  6° | mondolariano
Premio Oscar (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità