Il mio amico il diavolo

Un film di Stanley Donen. Con Dudley Moore, Raquel Welch, Peter Cook, Eleanor Bron Titolo originale Bedazzled. Commedia, durata 107 min. - Gran Bretagna 1967.
   
   
   

Parodia del Faust in versione britannica Valutazione 4 stelle su cinque

di Parsifal


Feedback: 23442 | altri commenti e recensioni di Parsifal
martedì 1 ottobre 2019

Nel 1967, periodo di grandi cambiamenti in pectore, Dudley Moore, attore talentuoso, versatile e fautore di una comicità irresistibile, con la complicità dell'amico e collega P. Cook, altrettanto bravo e trascinante, ma meno noto al di fuori del Regno Unito, scrissero la sceneggiatura di questa parodia britannica del Faust, ambientata nella Londra a loro contemporanea, poliedrica, cangiante e contradditoria. IL protagonista è Stanley Moon, intepretato da Moore, un giovane schivo, timido e molto impacciato, vittima di sè stesso e della sua scarsa autostima. Lavora senza entusiasmo in una tavola calda della Capitale del Regno Unito, fa il cuoco ( per modo di dire) ed è stufo di friggere patatine e cuocere hamburger sula piastra. E' innamorato di Margaret ( E.Bron) , altezzosa e scostante cameriera, che ovviamente non contraccambia affatto le sue attenzioni. Solo e depresso si reca in chiesa e chiede aiuto tramite la preghiera, che verrà esaudita ma non esattamente dall'entità evocata, ma da un suo ex adepto. Lucifero(  P.Cook )entrerà di prepotenza nella vita di Stanley, con sarcasmo ed arroganza. Lo convincerà ad accettare la sua offerta; l'anima in cambio di sette desideri, che verrano esauditi dopo la firma del contratto, firma che avverrà nel Quartier Generale del Principe delle Tenebre, un piccolo Disco-Club alla periferia di Londra, affollato di strane presenze e popolato dai suoi collaboratori, i Sette Pecccati che hanno assunto sembianze umane. La Lussuria è interpretata da una sensuale e conturbante R.Welch, assai in voga all'epoca, più per le forme prorompenti che non per il talento. Ora l'inizia il divertentissimo excursus di Stanley , nell'avverarsi dei suoi desideri; diventerà un intellettuale dall'eloquio forbito, ma dall'animo di satiro, un miliardario con moglie infedele, una famosissima rock-star idolatrata dalla folla e via discorrendo. E tutto con un unico intento; far innamorare Margaret, che inutile dirlo, sarà sempre , in un modo o nella'ltro, distante da lui anni luce. I fitti dialoghi tra Stanley e Peter costituiscono il fulcro della narrazione, unitamente alle gag, assolutamente spassose e dallo squisito humor britannico e rendono la parodia molto, molto convincente. L' apoteosi si raggiunge alla realizzazione dell'ultimo desideri, puro humor surreale. Film di notevole spessore , che dimostra come l'umorismo sia una cosa assai seria.

[+] lascia un commento a parsifal »
Sei d'accordo con la recensione di Parsifal?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Parsifal:

Vedi tutti i commenti di Parsifal »
Il mio amico il diavolo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | parsifal
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità