Giulietta degli spiriti

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Giulietta degli spiriti   Dvd Giulietta degli spiriti   Blu-Ray Giulietta degli spiriti  
   
   
   

giulietta non solo...degli spiriti Valutazione 0 stelle su cinque

di elgatoloco


Feedback: 150385 | altri commenti e recensioni di elgatoloco
domenica 11 agosto 2019

"Giulietta degli spiriti"(1965, Federico Fellini), nella fimografia felliniana, ha un ruolo particolarmente importante: viene 5 anni dopo"La dolce vita", due anni dopo"8 e mezzo", altro capolavoro, tre anni prima di"Toby Dammit", geniale episodio da Edgar Allan Poe, quattro prima di "Fellini Satyricon"; altra tappa determinante del nostro autore,, è il suo primo film a colori, non nasconde, anzi in parte enfatizza l'interesse del regista-autore riminese-romanzo per l'esoterimo e lo spiritimo(noto il suo stretto legame con Gustavo Adolfo Rol e con lo junghismo inteso in un certo modo) , ma, e questo non credo vada dimenticato, gli spiriti, anzi meglio in questo caso i"fantasmi"di Giulietta in questo film sono soprattutto fantasmi psicologici, più che "spettri", ossia fantasmi legati a ricordi, fantasie inconsce che rielaborano ricordi, impressioni determinati etc., insomma tutto quel repertorio che la psicoanalisi ha evidenziato così bene , anche se talora in forme diversissime. E' un film forse considerato "di transizione"nel percorso felliniano, in realtà importantissimo, anzi determinante per capire qualcosa del suo percorso. Giulietta Masina, moglie e interprete chiave dei film di Fellini è interprete felicissima, straordianria, come Mario Pisu, il marito, interprete purtroppo a lungo sottovalutato o addirittura ignorato-forcluso nella considerazione critica, per non dire di Sandra Milo, Sylva Koscina, Valentina Cortese, Mllena Vukotic e altr/e, dove non si deve dimenticare il ruolo fondamentale degli/delle interpreti dei film felliniani, mai scelti/e a caso, ma sempre rispondenti perfettamente alle esigenze della sceneggiatura(realizzata anche qui con Tullio Pinelli ed Ennio Flaiano)e naturalmente della redia felliniana. Le musiche di Nino Rota sono particolarmente adatte all'uso, per così dire, per meglio dire particolarmente adatte al carattere"fantasmatico"-immaginifico del film. El Gato.

[+] lascia un commento a elgatoloco »
Sei d'accordo con la recensione di elgatoloco?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di elgatoloco:

Vedi tutti i commenti di elgatoloco »
Giulietta degli spiriti | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | pietro viola
  2° | elgatoloco
  3° | luca scial�
Premio Oscar (2)
Nastri d'Argento (8)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità