•  
  •  
Apri le opzioni

Keisuke Kinoshita

Keisuke Kinoshita. Data di nascita 5 dicembre 1912 a Hamamatsu (Giappone) ed è morto il 30 dicembre 1998 all'età di 86 anni a Tokyo (Giappone).

Versatilità, originalità, senso dell'umorismo e perfezione di stile caratterizzano questo regista, nato nel 1912, uno dei più importanti del cinema nipponico postbellico. Detto il René Clair giapponese, come il suo illustre e lontano modello egli è capace di alternare ironia e sentimento. Satire vere e proprie, così rare in Giappone, possono essere considerati i suoi due film sul personaggio di Carmen, una ragazza moderna che fa lo spogliarello in città e che, venuta con una sua amica nel villaggio natio, provoca sbalordimento e costernazione. Tra Carmen se ne torna a casa (1950) e il puro amore di Carmen (1952), il regista si recò a Parigi per rendere personalmente omaggio al suo idolo. Il risultato fu che il secondo film era ancora più riuscito. Tutt'altra atmosfera in Ventiquattro occhi (1954), uno dei film più commoventi ma anche più forti sulla tragedia della guerra, osservata e sofferta dall'angolo visuale di una piccola scuola in un'isola lontana e del destino dei suoi allievi. La mano del regista sembrerebbe del tutto diversa, se non fosse guidata dalla stessa sincerità e fermezza. Dramma di una madre abbandonata dai figli in Una tragedia giapponese (1953), dramma di una giovane maestra in Ventiquattro occhi (presentato a Venezia nella sezione informativa): l'origine èla medesima, ed è la sciagura di una nazione. Così, nella Leggenda del Narayama (1958) presentato a Venezia in concorso, Kinoshita adatta, con raffinatissimo equilibrio, i moduli del teatro Kabuki a un'elegia della vecchiaia e della morte, e a una dura denuncia della fame.

Ultimi film

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | Serie TV | Dvd | Stasera in Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | TROVASTREAMING
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati