UEZDNYJ GOROD E

(Città gloriosa / Town of Glory)

Dmitrij Bogoljubov.

Durante la guerra, Stalin permise alla città di El'nja di liberarsi dal nazismo invasore e ne fece un simbolo di speranza ed eroismo. Il regista ha seguito alcune famiglie di “patrioti locali” tra cui emerge il ritratto di una giovane che si esibisce in canzoni patriottiche e adora Putin.
During the war, Stalin allowed the city of Yelnya to free itself from the invading Nazism and made the city a symbol of hope and heroism. The director follows the families of some local patriots, among which is a young woman who performs patriotic songs and adores Putin.

CONCORSO DOCUMENTARI
anteprima italiana
Trieste Film Festival

 
Available
Reserved
 
In attendance
MY
Your seat