Non far rumore

Alessandra Rossi e Mario Maellaro.

I traumi dei figli di emigrati come occasione per riflettere sul significato dell’essere bambini cui è stata negata l’infanzia. Negazione che ci parla di storie che si ripetono quotidianamente.

Il film sarà preceduto dalla sigla del festival e da un breve saluto dell'autore

LUNGOMETRAGGI
Lo Spiraglio
attendi la proiezione ufficiale
oppure