Orange Is the New Black

Film 2014 | Drammatico 59 min.

Titolo originaleOrange Is the New Black
Anno2014
GenereDrammatico
ProduzioneUSA
Durata59 minuti
Regia diAndrew McCarthy (II), Phil Abraham, Michael Trim, Constantine Makris, Uta Briesewitz, Mark A. Burley, Erin Feeley, Jodie Foster, Jesse Peretz, Matthew Penn
AttoriTaylor Schilling, Laura Prepon, Uzo Aduba, Danielle Brooks, Kate Mulgrew Selenis Leyva, Nick Sandow, Michael Harney, Taryn Manning, Dascha Polanco, Yael Stone, Lea DeLaria, Adrienne C. Moore, Natasha Lyonne, Jackie Cruz, Jessica Pimentel, Vicky Jeudy, Elizabeth Rodriguez, Diane Guerrero, Emma Myles, Samira Wiley, Laura G?, Julie Lake, Constance Shulman, Abigail Savage, Annie Golden, Lin Tucci, Kimiko Glenn, Dale Soules, Laverne Cox, Catherine Curtin, Joel Marsh Garland, Alysia Reiner, Beth Fowler, Jason Biggs, Mike Houston, Lori Tan Chinn, Rosal Colon, Matt McGorry, Brad William Henke, Miriam Morales, Lolita Foster, Daniella De Jes?s, Emily Althaus, James McMenamin, Brendan Burke, Blair Brown, Alan Aisenberg, Tamara Torres, Amanda Stephen, Beth Dover, Kelly Karbacz, Lorraine Toussaint, Asia Kate Dillon, Jolene Purdy, Evan Hall, Emily Tarver, Pablo Schreiber, Francesca Curran, Nick Dillenburg, Germar Terrell Gardner, Lori Petty, Olivia Luccardi, Hunter Emery, Maria Dizzia, Michael Torpey, Shannon Esper, Barbara Rosenblat, Arianda Fernandez, Michelle Hurst, Lauren Lapkus, Michael Chernus, Mike Birbiglia, Hamilton Clancy, John Palladino, Amanda Fuller, Michael Bryan French, Besanya Santiago, Deborah Rush, Tanya Wright, Jimmy Gary Jr, David Roberts, Alexander Wraith, Henny Russell, Christina Toth, Yvette Freeman, Berto Colon, Judith Roberts, Ruby Rose, Kaipo Schwab, Nick Stevenson, Ian Paola, Danielle Herbert, Shirley Roeca, Phumzile Sitole, Tracee Chimo, Marsha Stephanie Blake.
MYmonetro

Regia di Andrew McCarthy (II), Phil Abraham, Michael Trim, Constantine Makris, Uta Briesewitz, Mark A. Burley, Erin Feeley, Jodie Foster, Jesse Peretz, Matthew Penn. Una serie con Taylor Schilling, Laura Prepon, Uzo Aduba, Danielle Brooks, Kate Mulgrew. Titolo originale: Orange Is the New Black. Genere Drammatico - USA, 2014, STAGIONI: 6 - EPISODI: 81

Condividi

Aggiungi Orange Is the New Black tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

La serie conta sulla brillante interpretazione di T. Schilling nel ruolo di Piper, finita in prigione per aver svolto il ruolo di corriere della droga per la sua compagna. La serie ha ottenuto 6 candidature a Golden Globes.

Trailer in italiano

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
STAGIONE 6 DISPONIBILE
GUARDALO SUBITO
OITNB 6, ancora più ironia, impegno e... follia.
a cura di Andrea Fornasiero
a cura di Andrea Fornasiero

Al termine della quinta stagione, interamente dedicata ai tre giorni della rivolta dentro il carcere femminile e federale di Litchfield, le forze dell'ordine hanno finalmente fatto irruzione per riprendere il controllo e una decina di donne tra le protagoniste si è preparata all'arresto, tenendosi tutte per mano e superando i vari steccati etnici e di affiliazione a bande diverse. Prima di farlo avevano però liberato il loro prigioniero, il corpulento agente Piscatella, colpevole di aver ucciso più o meno accidentalmente Poussey nella stagione precedente, scatenando la rivolta delle detenute.

"Credo che la prossima stagione sarà un nuovo mondo. Ripensavo a quando nella prima annata a volte si ballava nella caffetteria e ci si nascondeva a far sesso nei ripostigli: quei giorni sono finiti. Da dove siamo rimasti ci aspetta una Orange Is the New Black molto molto più cupa e spaventosa. So che Jenji sa sempre trovare lo humor in tutte le cose, quindi non lo perderemo del tutto, ma queste donne saranno meno al sicuro, sarà un cambiamento drastico".
Selenis Leyva

La liberazione di Piscatella ha avuto un esito tragico, perché gli agenti che hanno fatto irruzione nel carcere hanno finito per sparargli per errore, uccidendolo in una sorta di giustizia poetica. All'inizio di questa nuova stagione scopriremo che stanno però cercando di insabbiare l'incidente addossando la colpa della sua morte a una delle detenute, che sono ora in buona parte rinchiuse in un carcere di massima sicurezza, in celle separate, nella speranza di farle crollare e fare di loro i capri espiatori.

La valenza politica della serie

I detective non sanno però che Suzanne (alias Crazy Eyes) e Black Cindy erano nascoste e hanno ascoltato gli agenti mentre manipolavano la scena del crimine per addossare la colpa alle detenute. D'altra parte Suzanne si ritrova inizialmente senza le proprie medicine e quindi inizia a vedere allucinazioni e fatica a mettere in ordine le sue memorie, mentre Black Cindy non sembra per ora avere intenzione di dire la verità e cerca di escogitare un piano più complesso per venirne fuori. Da sola o insieme alle altre rimane tutto da scoprire.

"Credo che la serie abbia avuto un grande impatto nella discussione pubblica sulla riforma del sistema carcerario. Orange Is the New Black ha aperto gli occhi agli spettatori mostrando che non si possono dimenticare le persone in carcere, perché sono madri, amiche e figlie, hanno le loro storie personali. Personalmente, non avendo parenti o amici in carcere, non era una cosa a cui pensavo e la serie mi ha di certo sensibilizzato sul tema. Questa nuova stagione poi è molto politica e mostra persone al potere che cercano di usarlo ingiustamente, per dividere. Saremo capaci di unirci e superare le nostre differenze?"
Selenis Leyva

Le altre detenute affrontano poi diversi problemi, per esempio Red si ritrova in cella con una carcerata violenta e sadica che non ha paura di lei, mentre Piper è angosciata dal non sapere dove si trovi Alex, che è stata arrestata insieme a lei ma che ora non si trova nella stessa ala del nuovo carcere e di cui nessuno pare sapere o volerle dire nulla. Infine fuori Pennsatucky, che era evasa nella stagione precedente, è ora in viaggio con Charlie e Lee Dixon (che però ignora lei sia nel bagagliaio della loro auto), inoltre il direttore di Litchfield Joe Caputo deve venire a patti con quello che è successo e decidere come ripartire.

Una stagione nuova per far ripartire la serie

La scorsa annata aveva segnato un'accoglienza meno favorevole del solito da parte della critica, del resto la ideatrice e showrunner Jenji Kohan ha spiegato che il successo aveva dato a molti sceneggiatori la possibilità di lanciare i propri progetti personali e quindi di lasciare la serie. Erano state così aggiunte diverse nuove leve nella writers' room, ma Kohan per prima non è stata entusiasta del risultato e tra gli sceneggiatori della quinta stagione solo due sono stati confermati per la sesta.

"È una gran cosa essere in una serie e non essere la sola ragazza nera. Partecipare a uno show dove ci sono cinque o sei donne di colore che hanno un ruolo regolare, dove non dobbiamo combattere tra noi per quell'unico ruolo di rappresentanza, è grandioso".
Danielle Brooks

Il nuovo contesto della serie sembra aver ridotto un poco il cast, con alcuni personaggi che faranno probabilmente piccoli apparizioni e altri che potrebbero essere del tutto usciti di scena. Di certo la ritrovata compattezza della serie nel carcere di massima sicurezza, così come la maggior tensione e i personaggi nuovi da scoprire tra le guardie e i detective, fanno di questa sesta annata una vera e propria ripartenza. In ogni caso non si tratta di un esperimento spericolato e tutto sarà sotto controllo: la serie ha una direzione chiara, tanto da essere già stata rinnovata mesi fa fino alla settima stagione, che probabilmente sarà anche quella conclusiva.

OITNB e i suoi personaggi senza filtri

Nelle sue memorie, Kerman racconta il suo anno trascorso al Dipartimento Federale di Correzione di Danbury, una struttura simile a quella dove Martha Stewart scontò la sua pena per insider trading. Nella serie, Kohan reinventa Danbury, chiamandola Litchfield e immaginandola come una prigione femminile di minima sicurezza, popolata da una serie di personaggi unici nel loro genere.

Quando racconta le sue storie, l'autrice Jenji Kohan non ha alcun timore di sparare a zero su razza, sessualità, genere o classe sociale, spesso concentrando tutto in una volta sola. I suoi interessi risiedono là dove la luce incontra l'oscurità, creando un mondo drammatico che non disdegna momenti di leggerezza e che si concilia perfettamente con la sensibilità della Kerman.

Tutti i personaggi vengono presentati senza filtri all'interno di un universo non politicamente corretto, rivelando le scomode verità sulla natura umana. Così, pur intrisa di ironia e comicità, Orange is the New Black si pone domande profonde su ciò che siamo: siamo le scelte che abbiamo compiuto in passato o siamo la vita che stiamo costruendo adesso? E se fossimo entrambe le cose?

Taylor Schilling, la Piper di OITNB

Jenji Kohan sapeva che la chiave di tutta la serie era trovare la perfetta Piper, il "pesce" novellino di Lichtfield (una detenuta novizia).

Stavamo cercando una ragazza alla mano che potesse essere messa in prigione e con la quale il pubblico potesse immedesimarsi dicendo 'Potrei essere io' o 'Conosco quella ragazza'. Taylor è una donna interessante in un involucro bellissimo e immacolato - ma ti sorprende sempre. 
Jenji Kohan

Taylor Schilling è arrivata all'attenzione di Kohan attraverso il suo casting team. Secondo Kohan, Schilling è arrivata e ha fatto "un'audizione incredibile".

NEWS
NETFLIX
venerdì 27 luglio 2018
Ilaria Ravarino

Natasha Lyonne, Jackie Cruz, Danielle Brooks. Meglio conosciute come Nicky, Flaca, Taystee. Le loro tutine arancioni sono diventate, dal 2013 a oggi, il simbolo di un femminile selvatico, aggressivo, irriducibile.

GUARDALO SUBITO
NETFLIX
lunedì 9 luglio 2018
 

Netflix presenta il trailer e il poster della sesta stagione dell'iconica serie originale Orange Is The New Black.

GUARDALO SUBITO
NETFLIX
mercoledì 6 giugno 2018
 

La sesta stagione di Orange Is The New Black sarà disponibile su Netflix dal 27 luglio 2018. Lo ha annunciato Netflix con un video.

GUARDALO SUBITO
NETFLIX
venerdì 9 giugno 2017
Andrea Fornasiero

Avevamo lasciato le detenute del carcere femminile e federale di minima sicurezza di Litchfield - New York - inferocite per la morte della minuta Poussey, uccisa più o meno involontariamente dall'inesperto secondino Bayley. Questo ha scatenato apprensione nelle altre guardie, tanto che uno di loro, Humphrey, è entrato tra le detenute con una pistola, che dopo un breve tafferuglio è finita tra le mani di Daya, lasciando il pubblico su un forte cliffhanger.

GUARDALO SUBITO
NETFLIX
martedì 9 maggio 2017
 

La rivolta scoppiata dopo la morte di Poussey degenera rapidamente quando le detenute ottengono il controllo della prigione. Una volta assaggiato il potere, il caos scoppia tra le mura di Litchfield e tornare indietro sarà davvero difficile.

GUARDALO SUBITO
NETFLIX
martedì 11 aprile 2017
 

In attesa del lancio, previsto per venerdì 9 giugno in tutti i paesi in cui il servizio è attivo, Netflix rilascia le prime foto e la clip esclusiva della quinta stagione della serie originale Orange Is The New Black.

GUARDALO SUBITO
NETFLIX
venerdì 17 giugno 2016
Marco Chiani

Mentre in alcune città europee gli eventi organizzati - dai fan e dai vari uffici marketing - per la nuova stagione di Orange is the New Black hanno confermato una febbre d'attesa d'altri tempi, la produzione non è che si sia sbilanciata più di tanto in quanto ad anticipazioni. Fatto sta che dopo la quarta serie, da oggi su Netflix, ne sono previste indicativamente altre tre per un totale di sette anni televisivi che vanno a dilatare di un bel po' quell'unico anno in prigione a cui rimanda il titolo del libro della vera Piper Kerman.

GUARDALO SUBITO
Frasi
"Basta una scintilla per riprendersi!"
Alex Vause (Laura Prepon)
dalla serie Orange Is the New Black
GLI ORIGINAL
LE SERIE

Gli iscritti a Netflix godono di un ampio catalogo di contenuti originali, prodotti e coprodotti da Netflix. Scopri le serie TV originali: tutti gli episodi sono sempre disponibili, pronti per essere visti tutti d'un fiato.

Tredici
TREDICI
Clay trova sulla porta di casa una scatola con su scritto il suo nome. Sono cassette, e rivelano il mistero del suicidio di una compagna di classe. Scopri di più »
Black Mirror
BLACK MIRROR
Lo "specchio nero" del titolo allude agli schermi spenti di smartphone, palmari, computer e televisioni, di cui non riusciamo a fare a meno. Scopri di più »
Dark
DARK
Un bambino scompare e quattro famiglie di una piccola cittadina tedesca decidono di unire le forze per capire che cosa è successo. Scopri di più »
Stranger Things
STRANGER THINGS
Un ragazzo scompare improvvisamente e senza lasciare traccia. Gli amici e le famiglie vicine cercheranno di scoprire cosa si nasconde dietro a questo mistero. Scopri di più »
Everything Sucks!
EVERYTHING SUCKS!
Nell'Oregon degli anni '90, i membri del club audiovisivo di una scuola superiore si scontrano con il club di recitazione. Scopri di più »
Dirty Money
DIRTY MONEY
Dai rovinosi prestiti a breve termine alle auto che ingannano i test sulle emissioni, questa serie svela sfacciati atti di avidità e corruzione nel mondo aziendale. Scopri di più »
Altered Carbon
ALTERED CARBON
Basato sul classico romanzo noir cyberpunk di Richard K. Morgan, Altered Carbon è una storia intrigante di omicidi, amore, sesso e tradimento, ambientata più di 300 anni avanti nel futuro. Scopri di più »
MINDHUNTER
MINDHUNTER
Per capire da cosa è mosso un assassino, un agente dell'FBI si immerge sempre di più nel mondo dei criminali. Scopri di più »
Godless
GODLESS
La banda di Frank Griffin sparge il terrore nel West mentre cerca Roy Goode. L'inseguimento si conclude nella tranquilla cittadina di La Belle, abitata da sole donne. Scopri di più »
Disincanto
DISINCANTO
Le disavventure di una principessa alcolizzata, del vivace elfo che l'aiuta, e del suo demone personale. Scopri di più »
Lost in Space
LOST IN SPACE
La nuova serie originale ispirata all'omonimo classico sci-fi degli anni '60. Scopri di più »
Orange Is the New Black
ORANGE IS THE NEW BLACK
La serie conta sulla brillante interpretazione di T. Schilling nel ruolo di Piper, finita in prigione per aver svolto il ruolo di corriere della droga per la sua compagna. Scopri di più »
GLI ORIGINAL
IL NUOVO CINEMA MONDIALE IN STREAMING

Netflix non vuol dire soltanto serie TV. Il catalogo di film originali diventa sempre più ricco. Queste sono le pellicole che potrai vedere soltanto su Netflix.

Sulla mia pelle
SULLA MIA PELLE
La storia del trentenne romano morto all'ospedale Sandro Pertini il 22 ottobre 2009 mentre si trovava in custodia cautelare. Scopri di più »
Annientamento
ANNIENTAMENTO
Il mistero di una spedizione esplorativa che nasconde dei segreti: alcune persone non sono mai tornate indietro. Scopri di più »
Rimetti a noi i nostri debiti
RIMETTI A NOI I NOSTRI DEBITI
Soffocato dai debiti, Guido diventa lui stesso un esattore; lavorerà gratis fino a quando il debito sarà estinto. Scopri di più »
La fine
LA FINE
Quando un misterioso disastro trasforma il paese in un campo di battaglia, un giovane avvocato segue il futuro suocero per ritrovare la fidanzata incinta. Scopri di più »
Beirut
BEIRUT
Un diplomatico americano fugge in Libano nel 1972 dopo un tragico incidente. Dieci anni dopo viene chiamato a Beirut dagli agenti della CIA per negoziare la vita di un suo amico. Scopri di più »
Bright
BRIGHT
Una storia fantastica ma dai fattori psicologici molto realistici, ambientata in un mondo dove fate e orchi convivono insieme. Scopri di più »
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati