Dizionari del cinema
Quotidiani (2)
Periodici (1)
Miscellanea (2)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
domenica 8 dicembre 2019

Interviste a Roman Polanski

Nome: Roman Liebling
86 anni, 18 Agosto 1933 (Leone), Parigi (Francia)
   

Eroi di Hitchcock e Polanski a confronto.

L'uomo nell'ombra: Delitto per delitto

mercoledì 7 aprile 2010 - Edoardo Becattini da APPROFONDIMENTI

L'uomo nell'ombra: Delitto per delitto Di “intrighi internazionali”, “congiure degli innocenti” e “psycho” è piena la filmografia di Roman Polanski. D'altronde, per quanto sia fuori da ogni dubbio che sia Alfred Hitchcock il vero iniziatore di un “cinema del sospetto” e di un'architettura della suspense, Polanski si è in più occasioni dimostrato un erede più che degno, soprattutto per quanto riguarda il piacere di farsi avvincente narratore, artista capace di articolare la drammaturgia più attraverso le immagini e le potenzialità tecniche del cinema che contando sulle sole potenzialità dell'attore o della sceneggiatura. A volte in modo sottile come il suo humour britannico, altre volte più concretamente come la sua corpulenta presenza che compare in ogni film, la celebre silhouette di Alfred si affaccia in tutta la sua corpulente vivacità nell'ultimo lavoro di Polanski: L'uomo nell'ombra. Nel film, Ewan McGregor interpreta un anonimo scrittore che vorrebbe sapere troppo, un uomo ordinario senza legami e senza biografia che si muove nelle ombre del più recente passato britannico, districandosi fra un primo ministro che paga le conseguenze delle violazioni dei diritti umani perpetrate nel nome di una caccia bellicosa alle armi di distruzione di massa e un entourage di suoi collaboratori che paiono sapere più di quanto affermano. Su questo intreccio di letteratura, politica e spionaggio si articolano le musiche di Alexandre Desplat, che aggiorna le frenetiche partiture per archi di Bernard Herrmann alla musica contemporanea, mantenendo fede all'originale senso di tensione e di indeterminatezza del compositore statunitense.
Possibile quindi, alla luce di tutto questo, che Polanski voglia sostituirsi completamente ad Hitchcock?

   


L'Ufficiale e la Spia

Un'opera dall'impianto classico che trova la via del grande schermo in un momento storicamente giusto
Data uscita: 21/11/2019
Regia di Roman Polanski. Genere Drammatico, produzione USA, 2019.

Il famoso caso Dreyfus che sconvolse l'opinione pubblica francese alla fine del XIX secolo.

prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità