Dizionari del cinema
Quotidiani (2)
Periodici (1)
Miscellanea (2)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledì 23 settembre 2020

Articoli e news Stefania Sandrelli

74 anni, 5 Giugno 1946 (Gemelli), Viareggio (Italia)
1

Presentato a venezia il film di Ferzan Ozpetek.

Un giorno perfetto: Photo call

domenica 31 agosto 2008 - Pietro Coccia da GALLERY

Un giorno perfetto: Photo call Due anni dopo Saturno Contro, Isabella Ferrari torna a lavorare con Ferzan Ozpetek. In Un giorno perfetto l'attrice interpreta il ruolo di Emma, una donna che, dopo essersi separata dal marito Antonio (Valerio Mastandrea) ritorna con i figli a vivere dalla madre (Stefania Sandrelli).

Presentato a venezia il film di Ferzan Ozpetek.

Un giorno perfetto: Photo call

domenica 31 agosto 2008 - Pietro Coccia da GALLERY

Un giorno perfetto: Photo call Due anni dopo Saturno Contro, Isabella Ferrari torna a lavorare con Ferzan Ozpetek. In Un giorno perfetto l'attrice interpreta il ruolo di Emma, una donna che, dopo essersi separata dal marito Antonio (Valerio Mastandrea) ritorna con i figli a vivere dalla madre (Stefania Sandrelli).

Il ritorno in Italia del regista Gabriele Muccino dopo tanti anni trascorsi in America.

A casa tutti bene, il teaser trailer del film di Muccino

martedì 12 dicembre 2017 - a cura della redazione da TRAILER

A casa tutti bene, il teaser trailer del film di Muccino La storia di una grande famiglia che si ritrova a festeggiare le Nozze d'Oro dei nonni sull'isola dove questi si sono trasferiti a vivere. Un'improvvisa mareggiata blocca l'arrivo dei traghetti e fa saltare il rientro previsto in serata costringendo tutti a restare bloccati sull'isola e a fare i conti con loro stessi, con il proprio passato, con gelosie mai sopite, inquietudini, tradimenti, paure e anche improvvisi e inaspettati colpi di fulmine. Il film segna il ritorno in Italia del regista Gabriele Muccino dopo tanti anni trascorsi in America. A casa tutti bene è interpretato da un grande cast: Stefano Accorsi, Carolina Crescentini, Elena Cucci, Tea Falco, Pierfrancesco Favino, Claudia Gerini, Massimo Ghini, Sabrina Impacciatore, Gianfelice Imparato, Ivano Marescotti, Giulia Michelini, Sandra Milo, Giampaolo Morelli, Stefania Sandrelli, Valeria Solarino, Gianmarco Tognazzi.
Il film arriva al cinema il 14 febbraio distribuito da 01Distribution.


Il Primo Premio per la saggistica è andato a un volume dedicato al regista e curato da Paola Dei.

Premi di Scrittura 2017, tributo al Maestro Scola

venerdì 20 ottobre 2017 - a cura della redazione da PREMI

Premi di Scrittura 2017, tributo al Maestro Scola Sono stati proclamati i vincitori del VII Premio Letterario Nazionale Scriviamo Insieme 2017, che vanta per il 2017, la partecipazione di 926 opere e 758 autori fra cui 357 autrici e 401 autori con una incidenza che è andata dal 37% al nord, al 33% al centro, al 26% al sud e al 4% nelle Isole. Le opere sono pervenute da 12 Nazioni fra cui: Italia, Francia, Inghilterra, Stati Uniti d'America. La Giuria, presieduta da Ettore Peluffo, formata da vari membri selezionati tra intellettuali, scrittori, critici, oltre a Vittorio Scatizza e Flora Speranza, rispettivamente Presidente e Vice-Presidente dell'Associazione, ha scelto le opere da premiare seguendo i criteri di valutazione definiti da una griglia di lettura per ognuna delle sezioni: poesia, narrativa, saggistica. Tutte le griglie delle varie sezioni fra i parametri condivisi hanno evidenziato l'originalità, la grammatica, lo stile, il linguaggio, la capacità di suscitare emozioni. Per la poesia a tema libero il Primo Premio è stato assegnato a Rita Muscardin con "L'amore malato", seguita da altri autori per il secondo e terzo Premio. Per la narrativa breve il Primo Premio è andato a Elena Maneo con "Un fiore per Lea". Per la narrativa edita il Premio è andato a Jacopo Iannazzo con "Prigioniero 77 "Giulio Perrone Editore, mentre per la narrativa inedita si è aggiudicato il primo posto Emanuele Corocher con Godiamo follemente ogni attimo. Per la poesia edita Vito Massimo Massa ha convinto la giuria con "Geometrie dell'anima", mentre Francesco Pasquali con "Profilo d'amore", si è aggiudicato il Premio per le poesie inedite.

Per la saggistica il Primo Premio è andato a: "Lo specchio dipinto. Ettore Scola e dintorni" a cura di Paola Dei, Falsopiano Editore. L'elegante saggio con la prefazione di N. Borrelli, contiene interviste estratte dalle Teche RAI e ha visto la collaborazione fra gli altri di Paolo Virzì, Stefania Sandrelli, Giuliano Montaldo, Pupi Avati, Enrico Lucherini, Roberto Girometti, Sergio Staino, Daniela Poggi, Milena Vukotic, Luciano Tovoli, Valerio Caprara, Gregorio Napoli. Arricchiscono il testo che vuol essere un tributo al l'indimenticabile Maestro o della commedia all'Italiana, immagini e opere di Sergio Manni, Antonio Sodo, Maria Pina Costanzo, Paola Dei, Alessia Chielli le foto dello studio Lucherini. 

La premiazione, alla quale presenzierà Gigliola Fantoni Scola, sarà l'occasione per ricordare il grande Maestro della Commedia all'Italiana Ettore Scola, un indimenticabile cineasta che ha saputo cogliere vizi e virtù degli italiani con tenerezza, cinismo e ironia regalandoci capolavori entrati nel persempre della storia del cinema. 

Mamma menzognera in La donna della mia vita.

Intervista esclusiva a Stefania Sandrelli

martedì 16 novembre 2010 - Lisa Meacci da VIDEO

Intervista esclusiva a Stefania Sandrelli In attesa di incontrare lunedì 22 novembre alle ore 14.00 i protagonisti del film La donna della mia vita su MYmovies LIVE!Chat, vi mostriamo in anteprima l'intervista esclusiva a Stefania Sandrelli. Nella commedia diretta da Luca Lucini (al cinema dal 26 novembre) la Sandrelli interpreta mamma Alba, una donna intelligente e sensibile che cerca di ripristinare l'ordine familiare dopo che i figli Leonardo (Luca Argentero) e Giorgio (Alessandro Gassman) lo hanno stravolto con un complicato intrigo amoroso. In questa video intervista l'attrice toscana racconta come il suo personaggio influenzi le vite dei familiari e descrive il suo personale rapporto con gli altri membri del cast.

1


Lei mi parla ancora

Un amore indissolubile
Regia di Pupi Avati. Genere Drammatico, produzione Italia, 2021.

Il nuovo film di Pupi Avati, ispirato alle opere di Giuseppe Sgarbi, padre di Vittorio e Elisabetta Sgarbi.

prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
giovedì 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledì 5 agosto
Alice e il sindaco
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità