Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledì 4 agosto 2021

Articoli e news Louis Leterrier

48 anni, 17 Giugno 1973 (Gemelli), Parigi (Francia)

Torna in sala e "spacca" l'incredibile uomo verde della Marvel diretto da Leterrier e interpretato da Edward Norton.

L'incredibile Hulk: quando l'amore "spacca" il cuore

L'incredibile Hulk: quando l'amore È il più sgraziato dei supereroi, non conosce il bon ton, non ha mai una bella cera e quando si arrabbia "spacca". Non spara ragnatele e non ha gadgets da lanciare, non vola alla velocità della luce e non può spostare pianeti, non ha un corpo di metallo e l'abito giusto al momento giusto, non indossa costumi, maschere e cappe nere. È Hulk, la creatura verde (ma in origine grigia) della Marvel Comics, ideata da Stan Lee e disegnata da Jack Kirby nel 1962. Dopo il gigante "traumatizzato" ed "edipico" di Ang Lee, interpretato da Eric Bana, è la volta dell'Hulk innamorato e furioso di Edward Norton. Ispirato alla serie tv degli anni Ottanta e fondato sul conflitto tra il Banner di Bill Bixby e l'Hulk di Lou Ferrigno, l'incredibile creatura del francese Leterrier, cerca nel "cuore" l'antidoto alla rabbia. Nemmeno una scarica esagerata di raggi gamma ha cancellato dalla memoria di Bruce Banner, il ricordo della bella Betty Ross, brillante biologa e figlia delusa dell'acerrimo nemico di Hulk, il generale Ross di William Hurt. Se per il generale e il soldato Blonsky (Abominio dopo massicce iniezioni di siero), Hulk incarna l'alterità assoluta, il pericolo e la minaccia da "sacrificare", per Betty è un simbolo di innocenza e di sincera energia vitale. Hulk è un'indole furibonda che lei sola sa calmare e colmare, è un'anima sola che trova come Kong unica consolazione nel moto ascensionale e nell'andamento verticale, rintanato dentro una caverna, al di sopra di tutto. Il film di Leterrier, meno complesso ma più appassionato dell'Hulk di Ang Lee, recupera la sostanza del meraviglioso insita nel fumetto, ricreando sullo schermo lo stupore fanciullesco dei lettori davanti ai "risvegli" verdi di Bruce Banner, dotato di una forza primitiva che finisce per soverchiare la capacità cognitiva dello scienziato. Il gigante incredibile di Norton mostra il dolore dell'uomo nel vedersi trasformato e ridotto in "mostro": la sua non è la trionfante scoperta di chi ha trovato un potere, ma la maledizione di una vittima che ha perduto la propria umanità. Il dottor Banner, a colpi di grossi e robusti pugni in faccia, cercherà l'antidoto e troverà un amore "spaccacuore".


Al cinema con Now You See Me, un regista apparentemente anonimo ma bravo.

La politica degli autori: Louis Leterrier

mercoledì 10 luglio 2013 - Mauro Gervasini da NEWS

La politica degli autori: Louis Leterrier Chi era Phil Karlson e perché parlano poco di lui. Semplice: un regista della vecchia guardia hollywoodiana (classe 1908!) abituato a tacere e sparare (dall'inglese "to shoot" che vuol dire anche "girare"). Uno di quegli artigiani della settima arte ai quali nessuno dedicherà mai una monografia, al massimo un articolo come questo, e che pure hanno saputo regalare film bellissimi (Karlson primizie come Il quarto uomo, 1952, La città del vizio, 1954, e la serie di Matt Helm). I Phil Karlson di ogni epoca ci stanno simpatici più di altri colleghi blasonati. Ad esempio: Louis Leterrier è uno apparentemente anonimo ma bravo. Nato a Parigi nel 1973, si diploma alla Tisch School of the Arts di New York per poi tornare in Francia a farsi le ossa come runner, il "ragazzo di bottega" dei set. Come sapete, vive nell'esagono un signore, Luc Besson, dalle molte attività. Produttore, regista, sceneggiatore, fondatore della principale impresa europea di cinema (EuropaCorp) e talent scout. Besson si accorge che Leterrier è sveglio e lo promuove di ruolo in ruolo, fino a fargli dirigere The Transporter (2002). Continua »

   

Nuove foto ufficiali e provenienti dal set.

Clash of the Titans: Liam Neeson nei panni di Zeus

lunedì 5 ottobre 2009 - Marlen Vazzoler da GALLERY

Clash of the Titans: Liam Neeson nei panni di Zeus Questa settimana sono uscite su Empire diverse foto del nuovo film diretto da Louis Leterrier, Clash of the Titans, la copertina della rivista ritrae Sam Worthington nei panni di Perseo mentre al suo interno sono state pubblicate altre immagini del film in cui si vede il protagonista affiancato da alcune creature mitologiche.
Infine Entertainment Weekly ha fatto uscire le prime immagini di Liam Neeson, interprete del dio greco Zeus, sul set della sua fortezza sul Monte Olimpo e di Polly Walker nei panni di Cassiopea.

Dopo Perseo interpretato da Sam Worthington, ecco Io.

Clash of the Titans: prima immagine di Gemma Artenton

lunedì 15 giugno 2009 - Marlen Vazzoler da GALLERY

Clash of the Titans: prima immagine di Gemma Artenton L'attrice Gemma Arterton è stata una Bond girl, sarà una principessa in Prince of Persia e sarà una dea nel nuovo film diretto da Louis Leterrier, Clash of the Titans.
Si può vedere l'attrice in un'immagine proveniente dal set, la Arterton interpreta Io, un personaggio che non era presente nel film originale e che in questo remake è la donna di cui è innamorato Perseo interpretato dall'attore Sam Worthington di cui è possibile vedere una foto ufficiale.

Il dietro le quinte sugli dei e sulle creature del film.

Scontro tra Titani: la featurette “Incontra gli Dei”

lunedì 15 febbraio 2010 - Marlen Vazzoler da VIDEO

Scontro tra Titani: la featurette “Incontra gli Dei” La Warner Bros. Ha fatto uscire un nuovo dietro le quinte del remake Scontro tra Titani diretto dal regista dell'Incredibile Hulk, Louis Leterrier. In questo nuovo video Liam Neeson, Sam Worthington e Mads Mikkelsen parlano del personaggio di Perseo, un semidio figlio di Zeus che vuole combattere gli dei, Medusa, il Kraken e qualsiasi altro essere si parerà sulla sua strada come semplice essere umano. Neeson e Fiennes parlano dei loro personaggi, Zeus e Ade che entrambi hanno la convinzione che gli esseri umani devono essere terrorizzati, gli si deve ricordare l'ordine delle cose.
Il regista Louis Leterrier parla dal covo di Medusa e descrive la scena della famosa creatura mitologica come la sequenze più difficile del film, girata appena al secondo giorno di riprese. Infine il cast parla di Medusa, molto più veloce nei movimenti rispetto alla versione della pellicola originale, del Kraken, formato dalla carne di Ade e sua arma segreta.

   

Tanta computer grafica e azione nel remake di Leterrier.

Scontro tra Titani: il nuovo trailer rivela il Kraken

lunedì 14 dicembre 2009 - Marlen Vazzoler da VIDEO

Scontro tra Titani: il nuovo trailer rivela il Kraken È già uscito online il nuovo trailer di Scontro tra Titani prodotto dalla Warner Brothers che uscirà questo week-end nei cinema assieme ad Avatar. Si tratta più o meno di una versione estesa del teaser trailer uscita poco più di un mese fa, utilizzando la stessa canzone rock in sottofondo e buona parte delle scene che erano già state presentate. In questo nuovo video c'è anche molta più azione, dialoghi che aiutano a scoprire qualcosa di più della trama e alla fine, si può vedere finalmente l'aspetto del Kraken.
Il contrasto tra la stop motion utilizzata per la pellicola diretta da Desmond Davis e la CG impiegata da Louis Leterrier è molto evidente, naturalmente grazie all'animazione su computer, i mostri hanno la possibilità di fare dei movimenti che sarebbero stati impossibili per la versione del 1981. Questo film potrebbe risultare la miglior pellicola diretta fino a questo momento da Leterrier, che ha alle sue spalle la regia di Danny the Dog e dell'Incredibile Hulk.
La pellicola uscirà in Italia il 2 aprile 2010.

   

Visualizza tutti gli approfondimenti (6)
   
   
   


Lupin

La nuova serie francese originale Netflix con protagonista Omar Sy
Regia di Ludovic Bernard, Louis Leterrier. Genere Drammatico, produzione USA, 2021.

Certi libri raccontano più di una storia. Omar Sy è Assane Diop, ladro gentiluomo in Lupin.

La casa in fondo al lago

Il luogo più infestato si nasconde negli abissi
Data uscita: 05/08/2021
Regia di Alexandre Bustillo, Julien Maury. Genere Horror, produzione Francia, Belgio, 2021.

Il ritorno al cinema del duo di registi francesi Julien Maury e Alexandre Bustillo.

Lupin - Parte 1

La prima parte della serie
Regia di Louis Leterrier, Hugo Gélin, Ludovic Bernard, Marcela Said. Genere Azione, produzione Francia, USA, 2021.

La prima parte della serie.

Lupin - Parte 2

La seconda parte della serie
Regia di Louis Leterrier, Hugo Gélin, Ludovic Bernard, Marcela Said. Genere Azione, produzione Francia, USA, 2021.

La seconda parte della serie.
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità