Le rose del deserto

Acquista su Ibs.it   Dvd Le rose del deserto   Blu-Ray Le rose del deserto  
Un film di Mario Monicelli. Con Michele Placido, Giorgio Pasotti, Alessandro Haber, Fulvio Falzarano, Moran Atias.
continua»
Drammatico, durata 102 min. - Italia 2006. - Mikado Film uscita venerdì 1 dicembre 2006. MYMONETRO Le rose del deserto * * 1/2 - - valutazione media: 2,56 su 39 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
gigetto venerdì 8 dicembre 2006
più che discreto!!! Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

più che discreto!!!

[+] lascia un commento a gigetto »
d'accordo?
claudia giovedì 7 dicembre 2006
fantastico! Valutazione 4 stelle su cinque
45%
No
55%

da vedere un film italianissimo!

[+] lascia un commento a claudia »
d'accordo?
max giovedì 7 dicembre 2006
democrazia??! Valutazione 2 stelle su cinque
30%
No
70%

Scusate se torno sull'argomento ma nella recensione mi ero dimenticato di un piccolo importante particolare: nel film il maggiore Strucchi (il sempre bravo Alessandro Haber) rivolgendosi alla popolazione locale parla della "nostra" "Democrazia": capisco il riferimento all'Irak ma francamente il plot viene tirato per i capelli a dismisura! Ma figuriamoci se un ufficiale medico italiano nel 1941 parlava di "democrazia": è come mettere in bocca al Capo dei Visigoti termini di bon ton!! Mah.... Quando la Storia è un optional...

[+] lascia un commento a max »
d'accordo?
max giovedì 7 dicembre 2006
un'occasione sprecata... Valutazione 2 stelle su cinque
43%
No
57%

Essendo un appassionato di cinema e di guerra d'Africa, ero incuriosito da questo film. Al di là del rispetto che si deve ad un Maestro del Cinema italiano che a 90 anni suonati si dedica anima e corpo a quest'impresa, debbo dire che il risultato è modesto. La sceneggiatura mostra limiti evidenti. Con la guerra non si scherza. Si capisce che l'avventura bellica dell'Italia sabauda e fascista in Africa Settentrionale è solo un pretesto ma francamente tutto questo lascia il sapore di un'opera relizzata a metà. Troppi episodi macchiettistici e poca visione d'insieme. Nessun personaggio che si incarichi di rappresentare la gravità della guerra. Se nei casi migliori (l'episodio del soldato che muore perchè lascia la pagnotta al bambino, la morte del maremmano (interpretato - mi sembra - da Claudio Bigagli) o il matrimonio celebrato per procura sulla tomba del malcapitato soldato), il film richiama felicemente la tradizione monicelliana altrove si perde senza raggiungere il risultato. [+]

[+] lascia un commento a max »
d'accordo?
p.a. rossi lunedì 4 dicembre 2006
forse ho visto un altro film Valutazione 2 stelle su cinque
47%
No
53%

Forse ho visto un altro film...sono uscito dalla sala arrabbiato con chi (Maurizio Porro sul Corriere) ha parlato di film da "stra-vedere", dandoglio ben 5 stelle: il massimo. Tanto di cappello ad un maestro come Monicelli che, a 91 anni, ha ancora la forza e la passione di voler comunicare dietro la macchina da presa ma il film, a mio modestissimo parere, è mal riuscito. Paragonarlo a La grande guerra, ai soliti ignoti..?!? è ben lontana la costruzione e lo spessore umano di quelle storie e di quei personaggi. Là veramente "poveri cristi" presentati a tutto tondo, qui (escludendo il personaggio di Michele Placido) "macchiette" che parlano spesso usando termini anacronistici, in un susseguirsi di episodi "buttati lì" uno dietro l'altro (la sceneggiatura!!). [+]

[+] non sono.... (di reiner werner)
[+] lascia un commento a p.a. rossi »
d'accordo?
roberto bracciante lunedì 4 dicembre 2006
salsicce da combattimento Valutazione 2 stelle su cinque
56%
No
44%

Vedendo questo film mi è tornata in mente la graffiante definizione di Rommel sui soldati italiani (i soldati sono leoni, gli ufficiali salsicce, i comandi letame), e mi sono tornati alla mente L'armata Brancaleone e La Grande Guerra. Forse perchè la mia aspettativa era grande, non ho gradito molto questo film. E sono uscito dalla sala un pò deluso, avendo in mente tali precedenti. Il film racconta con un registro tra il comico e l'amarcord una storia a tutti nota, dal punto di vista di un drappello di ufficiali e soldati della sanità, impegnati a sopravvivere muniti dell'italico spirito di adattamento in un ambiente estraneo, ostile e ingannatore. I personaggi spesso sono grossolanamente abbozzati, e risultano superficiali e poco credibili. [+]

[+] lascia un commento a roberto bracciante »
d'accordo?
goldy domenica 3 dicembre 2006
gran film! Valutazione 5 stelle su cinque
71%
No
29%

Gran film! Un grande linguaggio che sa come arrivare a molti destinatari. Ai nostalgici dell’Italia di: “ quando c’era lui caro lei” magari potrebbe indebolire qualche certezza A coloro che si ritengono classe dirigente speriamo sappiano indignarsi di fronte al generale in motoretta più attento alla sua carriera personale che alle sorti della nazione in guerra. Ai travè che vivono nel culto della burocrazia speriamo sappiano recuperare il proprio discernimento in presenza di norme ottuse e disumane. Ai soldati che commettono azioni brutali e rifiutano il pane ai bambini “diversi” perché gli ricordi che la fame non ha frontiere. Ai sacerdoti perché apprendano che significa essere pastori di anime senza paludarsi dietro verità così improbabili da essere oggetto di infinite diatribe secolari. [+]

[+] lascia un commento a goldy »
d'accordo?
fedexx sabato 2 dicembre 2006
e firma ancora un gran bel lavoro, monicelli! Valutazione 4 stelle su cinque
63%
No
38%

Assolutamente un ottimo lavoro quest'ultimo di Monicelli..Il ritmo delle scene, la narrazione procedono in modo impeccabile..Solo il finale è un pò affrettato..Ma complessivamente ok davvero!

[+] lascia un commento a fedexx »
d'accordo?
pagina: « 1 2 3
Le rose del deserto | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (5)


Articoli & News
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 1 dicembre 2006
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità