Dizionari del cinema
Quotidiani (2)
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
sabato 18 gennaio 2020

Filmografia di Gianni Amelio

Nome: Gianni Amèlio
75 anni, 20 Gennaio 1945 (Capricorno), Catanzaro (Italia)
Hammamet
Hammamet - Un film di Gianni Amelio (2020).
1
Hammamet

Hammamet

* * * - -
(mymonetro: 3,34)

L'ultimo periodo di vita di Bettino Craxi

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Amelio. Con Pierfrancesco Favino, Livia Rossi, Luca Filippi, Silvia Cohen, Alberto Paradossi. Biografico, durata 126 min. - Italia 2020. Data uscita al cinema: 09/01/2020.

Hammamet, fine del secolo scorso. Il Presidente ha lasciato l'Italia, condannato per corruzione e finanziamento illecito con sentenza passata in giudicato. Accanto a lui ci sono moglie e figlia, mentre il secondogenito è in Italia a "combattere" per riabilitarne l'immagine e gestirne l'eredità politica. Nel suo "esilio volontario" lo raggiungono in pochi: Fausto, il figlio dell'ex compagno di partito Vincenzo suicida dopo essere stato inquisito dal Giudice, e un Ospite suo "avversario, mai nemico". Sono gli ultimi giorni di una parabola umana e politica che vedrà il Presidente dibattersi fra malattia, solitudine e rancore: e la sua ultima testimonianza è affidata alle riprese di Fausto che nello zaino, oltre alla telecamera, nasconde una pistola.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer Cerca un cinema
La tenerezza

La tenerezza

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,68)

Le contraddizioni e gli intrecci sentimentali della borghesia di Napoli

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Amelio. Con Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Greta Scacchi, Renato Carpentieri. Drammatico, durata 103 min. - Italia 2017. Data uscita al cinema: 24/04/2017.

Lorenzo è un anziano avvocato appena sopravvissuto ad un infarto. Vive da solo a Napoli in una bella casa del centro, da quando la moglie è morta e i due figli adulti, Elena e Saverio, si sono allontanati. O è stato lui ad allontanarli? Al suo rientro dall'ospedale, Lorenzo trova sulle scale davanti alla propria porta Michela, una giovane donna solare e sorridente che si è chiusa fuori casa, cui l'avvocato dà il modo di rientrare dal cortile sul retro che i due appartamenti condividono. Quella condivisione degli spazi è destinata a non finire: Michela e la sua famiglia - il marito Fabio, ingegnere del Nord Italia, e i figli Bianca e Davide - entreranno nella vita dell'avvocato con una velocità e una pervasività che sorprenderanno lui stesso. Ma un evento ancor più inaspettato rivoluzionerà quella nuova armonia, creando forse la possibilità per recuperarne una più antica.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Registro di classe - Parte prima 1900-1960

Registro di classe - Parte prima 1900-1960

* * * - -
(mymonetro: 3,00)

La scuola dell'obbligo, tra aspettative e delusioni

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Amelio, Cecilia Pagliarani [I]. Documentario, durata 54 min. - Italia 2015.

Com'era la scuola primaria italiana agli inizi del secolo scorso? Com'era nel Ventennio, nell'immediato dopoguerra, negli anni Cinquanta, agli inizi del boom? Ce lo ricordano Gianni Amelio e Cecilia Pagliarani che in Registro di classe - libro primo 1900-1960 (cui seguiranno altri capitoli) ripercorrono il passato dell'istituzione scolastica nazionale attingendo a piene mani agli archivi dell'Istituto Luce-Cinecittà (produttore di questo film di montaggio) e di Rai Teche (Rai Cinema e Rai Com collaborano con il Luce alla produzione) ma anche ad altri archivi storici, fra cui quello del M.I.U.R. e la Casa della memoria. Ne emergono servizi giornalistici, cinegiornali, fotografie, sussidiari e sillabari che vanno a comporre un affresco dell'Italia vista all'altezza dei banchi di scuola, e centinaia di visi di bambini, grembiuli stazzonati, maestre piene di buone intenzioni (e di buon senso), genitori intimiditi dall'istituzione scolastica.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
L'intrepido

L'intrepido

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,63)

La necessità dell'ottimismo secondo Amelio

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Amelio. Con Antonio Albanese, Livia Rossi, Gabriele Rendina, Alfonso Santagata, Sandra Ceccarelli Commedia, durata 104 min. - Italia 2013. Data uscita al cinema: 05/09/2013.

Antonio Pane vive a Milano e ha un lavoro particolare: fa il 'rimpiazzo' cioè sostituisce gli assenti in qualsiasi tipo di attività; un giorno può essere muratore, in quello successivo tramviere e così via. Antonio è un uomo fondamentalmente solo: la moglie lo ha lasciato per unirsi a un uomo dalle fortune decisamente più certe e il figlio studia sassofono contralto al Conservatorio e cerca in qualche modo di aiutare il genitore. Un giorno, a un esame di Stato, Antonio conosce una giovane donna, Lucia, a cui offre un aiuto disinteressato.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Il primo uomo

Il primo uomo

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,84)

Camus arriva sul grande schermo

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Amelio. Con Jacques Gamblin, Catherine Sola, Maya Sansa, Denis Podalydès, Ulla Baugué. Titolo originale Le premier homme. Drammatico, durata 98 min. - Italia, Francia, Algeria 2011. Data uscita al cinema: 20/04/2012.

Lo scrittore Jean Cormery torna nella sua patria d'origine, l'Algeria, per perorare la sua idea di un paese in cui musulmani e francesi possano vivere in armonia come nativi della stessa terra. Ma negli anni '50 la questione algerina però è ben lontana dal risolversi in maniera pacifica. L'uomo approfitta del viaggio per ritrovare sua madre e rivivere la sua giovinezza in un paese difficile ma solare. Insieme a lui lo spettatore ripercorre dunque le vicende dolorose di un bambino il cui padre è morto durante la Prima Guerra Mondiale, la cui famiglia poverissima è retta da una nonna arcigna e dispotica. Gli anni '20 sono però per il piccolo Jean il momento della formazione, delle scelte più difficili, come quella di voler continuare a studiare nonostante tutte le difficoltà. Tornato a trovare il professor Bernard, l'insegnante che lo ha aiutato e sorretto, il Cormery ormai adulto ascolta ancora una volta la frase che ha segnato la sua vita: "Ogni bambino contiene già i germi dell'uomo che diventerà".

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La stella che non c'è

La stella che non c'è

* * * - -
(mymonetro: 3,03)

La storia di un viaggio non soltanto geografico

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Amelio. Con Sergio Castellitto, Ling Tai, Angelo Costabile, Hiu Sun Ha, Catherine Sng. Drammatico, durata 104 min. - Italia 2006. Data uscita al cinema: 08/09/2006.

Un'acciaieria in disarmo vende un altoforno a una delegazione cinese. Ma il manutentore Vincenzo Buonavoltnà, non è convinto che l'impianto sia in buone condizioni. Trovato il guasto, Vincenzo vola a Shangai per consegnare di persona l'impianto modificato, ma scopre che l'azienda cinese ha venduto l'altoforno ad altre persone. Per Vincenzo inizia così un viaggio in una Cina sconosciuta, accompagnato dalla ventenne Liu Hua, una misteriosa ragazza che ricoprirà un ruolo fondamentale in tutta la vicenda.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Le chiavi di casa

Le chiavi di casa

* * * - -
(mymonetro: 3,03)

Il viaggio in terra tedesca di Amelio

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Amelio. Con Drammatico, durata 105 min. - Italia, Francia, Germania 2004. Data uscita al cinema: 10/09/2004.

Gianni (Kim Rossi Stuart) ha perso la giovane moglie in sala parto mentre dava alla luce un figlio portatore di handicap. Da allora ha rifiutato di vederlo. Ora però fa ritorno per accompagnarlo in Germania per una visita specialistica. Il viaggio e la permanenza in terra tedesca costituiscono per i due l'occasione per conoscersi e comprendersi.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

Così ridevano

* * * - -
(mymonetro: 3,32)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione » Critica » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi

Lamerica

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,77)
Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Amelio. Con Michele Placido, Enrico Lo Verso, Piro Milkani, Elida Janushi. Drammatico, durata 125 min. - Italia 1994.

Recensione » Critica » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi
Il ladro di bambini

Il ladro di bambini

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,83)

Vincitore del Gran Premio Speciale della Giuria a Cannes

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Amelio. Con Enrico Lo Verso, Valentina Scalici, Giuseppe Ieracitano, Marina Golovine, Florence Darel. Drammatico, durata 100 min. - Italia 1992.

Una donna viene accusata di prostituire la figlia adolescente. Due carabinieri devono condurla in un orfanotrofio insieme al suo fratellino. Uno dei due agenti è una brava persona e si lascia coinvolgere. Alla fine dovrà persino difendersi dall'accusa di aver rapito i bambini. Un film che ha sollevato grande dialettica e ha vinto una quantità di premi: Gran Premio speciale della giuria di Cannes e cinque David di Donatello. Si è parlato di sapori antichi: De Sica, Rossellini e persino di certe atmosfere alla Antonioni. Si è un po' esagerato.

Recensione » Critica » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi
Porte aperte

Porte aperte

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,88)
Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Amelio. Con Gian Maria Volonté, Ennio Fantastichini, Renzo Giovampietro, Renato Carpentieri, Lydia Alfonsi. Drammatico, durata 108 min. - Italia 1990.

Una mattina del marzo 1937 a Palermo un uomo commette tre delitti. Freddamente uccide il superiore che lo ha licenziato, il sostituto e per finire sua moglie. Si fa trovare a casa e si farebbe tranquillamente condannare a morte, siamo in pieno fascismo, se non fosse che il giudice Vito Di Francesco decide di scavare a fondo nella vicenda per trovare attenuanti. Dal romanzo di Leonardo Sciascia, il film è un lucido resoconto sul potere, sulla giustizia e sulla passione. Ha vinto il David di Donatello, la Grolla d'Oro per la regia, l'Oscar europeo e una candidatura a quello hollywoodiano. Superba l'interpretazione di Volonté e ottima quella dell'emergente Fantastichini.

Recensione » Critica » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi

I ragazzi di via Panisperna

* * * - -
(mymonetro: 3,27)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione » Critica »
Chiudi Cast Scrivi
Colpire al cuore

Colpire al cuore

* * * - -
(mymonetro: 3,13)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Amelio. Con Jean-Louis Trintignant, Laura Morante, Fausto Rossi (II), Laura Nucci, Sonia Gessner. Drammatico, durata 105 min. - Italia 1982.

Emilio, un ragazzo di quindici anni, assiste ad un attentato e riconosce nel terrorista rimasto ucciso un allievo di suo padre che era recentemente venuto a far visita a casa sua con un'amica. Decide allora di raccontarlo alla polizia, ma il padre lo rimprovera. Qualche tempo dopo incontra anche la ragazza e ne parla al padre insistendo affinché lei si costituisca. Il padre non gli dà retta ed Emilio scoprirà il perché: li trova insieme e insieme li farà arrestare.

Recensione » Critica » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi

Il piccolo Archimede

* * * - -
(mymonetro: 3,42)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Amelio. Con John Steiner, Laura Betti, Shirley Corrigan, Aldo Salvi. Drammatico, durata 85 min. - Italia 1979.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi

La morte al lavoro

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Amelio. Con Drammatico, durata 90 min. - Italia 1978.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi

La città del sole

* * - - -
(mymonetro: 2,00)
Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Amelio. Con Umberto Spadaro, Giulio Brogi, Daniel Sherril, Ernesto Colli, Bedy Moratti Storico, durata 85 min. - Italia 1973.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
I cannibali [1]

I cannibali [1]

* * * - -
(mymonetro: 3,17)

L'Antigone secondo Liliana Cavani

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Liliana Cavani. Con Britt Ekland, Tomas Milian, Delia Boccardo, Marino Masé, Pierre Clémenti. Drammatico, durata 95 min. - Italia 1969.

Il mito di Antigone modernizzato (male). Il Potere ordina che i morti caduti durante una sommossa siano lasciati insepolti. Antigone, invece, con l'aiuto di Tiresia, un misterioso straniero, compie la sua opera di pietà dando sepoltura al fratello. Ma il Potere ucciderà anche i due seppellitori. Altri giovani, però, prenderanno esempio dai due nuovi morti per continuare la loro opera. È il terzo film della Cavani.

Recensione » Critica » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi

Il gatto selvaggio

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,75)
Consigliato: Assolutamente No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Andrea Frezza. Con Juliette Mayniel, Carlo Cecchi, Ferruccio De Ceresa, Francesca Benedetti. Drammatico, b/n durata 92 min. - Italia 1969.

Marco è convinto che la distruzione della società borghese sia da attuarsi al più presto e decide di passare all'azione diretta.

Recensione » Critica »
Chiudi Cast Scrivi

I sette fratelli Cervi

* * * - -
(mymonetro: 3,21)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianni Puccini. Con Gian Maria Volonté, Don Backy, Riccardo Cucciolla, Carla Gravina, Serge Reggiani. Drammatico, durata 105 min. - Italia 1968.

È la storia vera dei sette fratelli Cervi, eroi della resistenza, fucilati dai tedeschi nel dicembre del '43 dopo una fervida attività antifascista.

Recensione » Critica »
Chiudi Cast Scrivi

Dove si spara di più

* * - - -
(mymonetro: 2,00)
Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione »
Chiudi Cast Scrivi

Ballata da un miliardo

* * - - -
(mymonetro: 2,00)
Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione »
Chiudi Cast Scrivi

Lo scandalo

* * - - -
(mymonetro: 2,00)
Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Anna Gobbi. Con Philippe Leroy, Anouk Aimée, Micaela Pignatelli, Renato Montalbano Drammatico, b/n durata 93 min. - Italia 1966.

Recensione » Critica »
Chiudi Cast Scrivi
1
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità