Dizionari del cinema
Quotidiani (3)
Periodici (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledì 19 giugno 2019

Filmografia di Pedro Almodóvar

Nome: Pedro Almodóvar Caballero
69 anni, 25 Settembre 1949 (Bilancia), Ciudad Real (Spagna)
Tutti lo Sanno
Tutti lo Sanno - Un film di Asghar Farhadi (2018).
1
Snow in Benidorm

Snow in Benidorm

Un film di Isabel Coixet. Drammatico, - Spagna 2020.

Al momento non sono disponibili informazioni sulla trama.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Dolor y Gloria

Dolor y Gloria

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,84)

...

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pedro Almodóvar. Con Antonio Banderas, Asier Etxeandia, Leonardo Sbaraglia, Nora Navas, Julieta Serrano. Titolo originale Dolor y Gloria. Drammatico, durata 113 min. - Spagna 2019. Data uscita al cinema: 17/05/2019.

Una serie di ricongiungimenti di Salvador Mallo, un regista cinematografico oramai sul viale del tramonto. Alcuni sono fisici, altri ricordati: la sua infanzia negli anni '60 quando emigrò con i suoi genitori a Paterna, un comune situato nella provincia di Valencia, in cerca di fortuna; il primo desiderio; il suo primo amore da adulto nella Madrid degli anni '80; il dolore della rottura di questo amore quando era ancora vivo e palpitante; la scrittura come unica terapia per dimenticare l'indimenticabile; la precoce scoperta del cinema ed il senso del vuoto, l'incommensurabile vuoto causato dall'impossibilità di continuare a girare film. Dolor y Gloria parla della creazione artistica, della difficoltà di separarla dalla propria vita e dalle passioni che le danno significato e speranza. Nel recupero del suo passato, Salvador sente l'urgente necessità di narrarlo, e in quel bisogno, trova anche la sua salvezza.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer Cerca un cinema
L'angelo del crimine

L'angelo del crimine

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,89)

La storia del più famoso serial killer argentino: Carlos Puch, l'Angelo della morte, bello, biondo, pulito. Folle.

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Luis Ortega. Con Lorenzo Ferro, Chino Darín, Mercedes Morán, Daniel Fanego, Luis Gnecco. Titolo originale El angel. Biografico, durata 119 min. - Argentina, Spagna 2018. Data uscita al cinema: 30/05/2019.

Buenos Aires, 1971. Giovane, spavaldo, coi riccioli biondi e la faccia d'angelo, Carlos entra nelle case della gente ricca e ruba tutto ciò che gli piace. L'incontro a scuola con Ramón, coetaneo dal quale è attratto, segna il suo ingresso in una banda di criminali, con la quale compie altri furti e soprattutto il suo primo omicidio, di fronte al quale rimane assolutamente impassibile. Fino alla morte dell'amato Ramón e oltre, Carlos proseguirà indisturbato le sue attività criminali, uccidendo ancora e talvolta facendo ritorno dai genitori come un figlio qualsiasi. Verrà arrestato dopo un colpo andato a male e l'assassinio di un complice.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer Cerca un cinema
Tutti lo Sanno

Tutti lo Sanno

* * * - -
(mymonetro: 3,13)

I segreti di una famiglia

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Asghar Farhadi. Con Penélope Cruz, Javier Bardem, Ricardo Darín, Eduard Fernández, Bárbara Lennie. Titolo originale Todos lo saben. Drammatico, durata 130 min. - Spagna, Francia 2018. Data uscita al cinema: 08/11/2018.

Laura ritorna nel paese della sua infanzia per partecipare al matrimonio della sorella. Lasciata anni prima la Spagna per l'Argentina, è sposata con uomo che non ama più e ha due figli che ama sopra ogni cosa. Nella provincia della Rioja con gli affetti più cari ritrova Paco, amico della giovinezza e compagno per una stagione. L'accoglienza è calorosa, il matrimonio da favola, i festeggiamenti esultanti, i gomiti alzati ma la gioia lascia improvvisamente il posto alla disperazione.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer Cerca un cinema
El Silencio de Otros

El Silencio de Otros

Un passato doloroso

Un film di Almudena Carracedo, Robert Bahar. Con María Martín, José María Galante, Carlos Slepoy, Ana Messuti, Maria Servini. Titolo originale El silencio de otros. Documentario, durata 93 min. - Spagna, USA 2018.

Il film offre un ritratto cinematografico del primo tentativo nella storia di perseguire i crimini durante la dittatura spagnola di Franco (1939-1975). Coloro che li hanno perpetrati hanno goduto dell'immunità per decenni, grazie a una legge di amnistia del 1977. Porta alla luce un passato doloroso che la Spagna è riluttante nell'affrontare, anche oggi, decenni dopo la morte del dittatore. La storia si sviluppa in due continenti: in Spagna, dove i sopravvissuti e gli avvocati di diritto umano stanno mettendo in piedi un caso che la corte spagnola rifiuta di considerare, e in Argentina, dove un giudice fa uso del principio di giurisdizione universale, che consente ai tribunali stranieri di indagare sui crimini contro l'umanità se il Paese in cui si sono verificati si rifiuta di farlo. Il caso segna anche un'inversione sorprendente: la Spagna sfruttò la giurisdizione universale per abbattere l'ex dittatore cileno Augusto Pinochet, mentre ora è un giudice argentino a dover portare alla luce il passato della Spagna.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
Zama

Zama

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)

Ricongiungersi alla propria famiglia

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Lucrecia Martel. Con Daniel Giménez Cacho, Lola Dueñas, Matheus Nachtergaele, Juan Minujín, Rafael Spregelburd. Titolo originale Zama. Drammatico, durata 115 min. - Argentina, Spagna, Francia, Paesi Bassi, USA 2017. Data uscita al cinema: 07/01/2019.

Paraguay, 1700 circa: don Diego de Zama è un ufficiale della Corona spagnola relegato in una terra brulla e inospitale. Costretto ad accettare con atteggiamento remissivo qualsiasi tipo di lavoro imposto dall'alto, è in attesa di una lettera che gli consenta di tornare a casa, dove ha lasciato una moglie e un figlio. Passano gli anni ma la possibilità di ricongiungersi alla sua famiglia diventa sempre più lontana.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Julieta

Julieta

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,52)

Le donne ancora una volta protagoniste di un film di Almodòvar

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pedro Almodóvar. Con Emma Suarèz, Adriana Ugarte, Daniel Grao, Inma Cuesta, Darío Grandinetti. Titolo originale Silencio. Drammatico, durata 99 min. - Spagna 2016. Data uscita al cinema: 26/05/2016.

Julieta ha deciso di lasciare la Spagna per il Portogallo, dove si trasferisce l'uomo che ama. Sgombra la casa e ingombra i cartoni di cose e ricordi, tracce forti di un passato che riemerge implacabile. L'incontro casuale con Beatriz, amica d'infanzia di sua figlia, la convince a restare a Madrid. Quella riunione è un segno, quello che aspetta da tredici anni, il tempo che la separa da Antía. Figliola prodiga partita per sempre, Antía ha fatto perdere ogni traccia di sé a quella madre senza colpa che incolpa. Julieta attende come Penelope appesa a un filo e a un diario che svolge la sua storia. Poi il destino le consegna una lettera.

Recensione » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Il Clan

Il Clan

* * * - -
(mymonetro: 3,08)

Trapero cede al gusto medio. Impeccabile per regia e racconto, Il Clan manca della miglior personalità del regista.

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pablo Trapero. Con Guillermo Francella, Peter Lanzani, Lili Popovich, Gastón Cocchiarale, Giselle Motta. Titolo originale El clan. Thriller, durata 108 min. - Argentina, Spagna 2015. Data uscita al cinema: 25/08/2016.

"Quanto potrà mai durare la democrazia in questo paese?" Al massimo un paio d'anni e si torna indietro. È questo quello che pensano ancora le alte sfere all'indomani della fine di una delle più terribili dittature del dopoguerra, quella argentina. Ne è certo anche Arquimedes Puccio, tranquillo e abitudinario padre di famiglia, che riesuma senza scrupoli l'agghiacciante pratica del sequestro per applicarla ai giovani ricchi del suo vicinato, per conto terzi e per guadagno personale.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Storie pazzesche

Storie pazzesche

* * * - -
(mymonetro: 3,40)

Il ritorno di Damian Szifrón

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Damián Szifron. Con Ricardo Darín, Oscar Martínez, Leonardo Sbaraglia, Erica Rivas, Rita Cortese. Titolo originale Relatos Salvajes. Commedia, durata 122 min. - Argentina, Spagna 2014. Data uscita al cinema: 11/12/2014.

Un uomo decide di vendicarsi di tutti quelli che gli hanno fatto del male riunendoli in un luogo improbabile; un gangster capita per caso nel diner dove lavora la figlia di una delle sue vittime; un diverbio fra automobilisti si trasforma in un massacro grandguignolesco; un ingegnere vessato dalle multe trova il modo di vendicarsi; un incidente automobilistico dà il via ad una gara fra avvoltoi; un matrimonio da favola sfocia in un'escalation di insulti e ricatti.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Gli amanti passeggeri

Gli amanti passeggeri

* * - - -
(mymonetro: 2,32)

Almodóvar vola verso il passato e una ritrovata esuberanza sessuale

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pedro Almodóvar. Con Antonio de la Torre, Hugo Silva, Miguel Angel Silvestre, Laya Martí, Javier Cámara. Titolo originale Los amantes pasajeros. Commedia, durata 90 min. - Spagna 2013. Data uscita al cinema: 21/03/2013.

Un gruppo di variopinti personaggi vive una situazione a rischio su un aereo diretto a Città del Messico. Un guasto tecnico - una negligenza giustificabile per quanto questo possa sembrare assurdo (ma le azioni umane spesso lo sono) - mette in pericolo la vita delle passeggeri del volo 2549 della compagnia Península. I piloti fanno il possibile per trovare una soluzione insieme ai loro colleghi della Torre di Controllo. Intanto, gli assistenti di volo e il responsabile di cabina, personaggi strani e quasi barocchi, di fronte al pericolo, cercano in ogni modo di mettere da parte le loro vicende personali per garantire ai passeggeri il miglior viaggio possibile, in attesa di una soluzione.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La pelle che abito

La pelle che abito

* * * - -
(mymonetro: 3,12)

Una seconda pelle per restituire la vita alla moglie amata

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pedro Almodóvar. Con Antonio Banderas, Elena Anaya, Marisa Paredes, Jan Cornet, Roberto Alamo. Titolo originale La piel que habito. Drammatico, durata 120 min. - Spagna 2011. Data uscita al cinema: 23/09/2011. - VM 14

Il chirurgo estetico Robert Ledgard ha perso la moglie in un incidente d'auto che l'ha completamente carbonizzata. Da allora, ha messo tutto il suo impegno di scienziato per costruire una pelle sostitutiva, leggermente più resistente di quella umana e perfettamente compatibile. Perfezionata l'invenzione, Robert ha avuto bisogno di una cavia e non ha esitato a sequestrare il ragazzo che ha tentato di stuprargli la figlia, a privarlo dell'organo più esteso del suo corpo e ad obbligarlo a (soprav)vivere in un'altra pelle, che non gli appartiene.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Gli abbracci spezzati

Gli abbracci spezzati

* * * - -
(mymonetro: 3,12)

Un magistrale omaggio al cinema classico che cancellando la passione conserva la qualità

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pedro Almodóvar. Con Penelope Cruz, Lluís Homar, Blanca Portillo, José Luis Gómez, Rubén Ochandiano. Titolo originale Los Abrazos Rotos. Drammatico, durata 129 min. - Spagna 2009. Data uscita al cinema: 13/11/2009.

Mateo Blanco è stato un regista. Oggi non lo è più. È un non vedente che ha deciso di tagliare i ponti con il passato cambiando anche nome. Ora firma romanzi, soggetti e sceneggiature con lo pseudonimo Harry Caine. È ancora un uomo affascinante che ha deciso di prendere dalla vita quello che gli può ancora dare ma, al contempo, che sa di avere un grande bisogno dell'assistenza della produttrice Judit e di suo figlio Diego. La donna conosce perfettamente il tragico triangolo che ha visto coinvolto Mateo, il ricco Ernesto Martel e l'affascinante Lena. Harry deciderà di narrarlo anche a Diego.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
El Ultimo Verano de la Boyta

El Ultimo Verano de la Boyta

Una bimba alle prese con il difficile compito di diventare grande

Un film di Julia Solomonoff. Con Guadalupe Alonso, Nicolás Treise, Mirella Pascual, Gabo Correa, María Clara Merendino. Drammatico, durata 93 min. - Argentina, Spagna, Francia 2009.

La boyita è una roulotte nel giardino di Jorgelita, dieci anni, e della sorella Luciana, tredici, un luogo di giochi, nascondiglio segreto, casita, riparo, che occupa intensamente i primi minuti del film, così come ha occupato fino a quel momento le vite delle due ragazzine. El último verano è l'ultima estate. Ultima, appunto, prima che tutto, definitivamente, cambi. Prima della separazione dei genitori. Prima della partenza per le vacanze, Luciana con la madre, al mare, e Jorgelita con il padre, in campagna. Prima delle prime mestruazioni. Prima, soprattutto, di conoscere il segreto di Mario.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
Volver - Tornare

Volver - Tornare

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,93)

Tre generazioni di donne sopravvivono alla follia della vita

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pedro Almodóvar. Con Penelope Cruz, Carmen Maura, Lola Dueñas, Blanca Portillo, Yohana Cobo. Titolo originale Volver. Drammatico, durata 120 min. - Spagna 2006. Data uscita al cinema: 19/05/2006. - VM 14

Raimunda, una giovane madre de la Mancha, trova rifugio dal suo passato a Madrid, dove vive col suo compagno Paco e la figlia adolescente, Paula. Durante un tentativo di abuso da parte del patrigno, Paula lo pugnala a morte. Scoperta la tragedia, Raimunda 'abbraccia' la figlia e la legittima difesa, coprendo l'omicidio e occultando il cadavere. Questo evento disgraziato rievoca fantasmi dolorosi e mai svaniti. Dall'aldilà torna Irene, sua madre, a chiederle perdono e a riparare la colpa.

Recensione » Critica » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La spina del diavolo

La spina del diavolo

* * * - -
(mymonetro: 3,11)

Horror infantile tecnicamente ottimo e ben interpretato

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Guillermo Del Toro. Con Eduardo Noriega (II), Marisa Paredes, Federico Luppi, Fernando Tielve, Íñigo Garcés, Irene Visedo. Titolo originale El espinazo del diablo. Horror, durata 106 min. - Spagna, Messico 2001. Data uscita al cinema: 30/06/2006.

Spagna 1939: la Seconda Guerra Mondiale scuote l'Europa ma nel paese c'è ancora la guerra civile. Carlos, giovane orfano, entra in un riformatorio sinistro e atipico, diretto dalla dolce Carmen, dal dottor Casares (di lei segretamente innamorato) e da Jacinto, enigmatico e aitante custode. Carlos entra subito nel mirino di Jaime, compagno violento e cattivo, che non perde occasione per rendergli la vita un inferno.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Tutto su mia madre

Tutto su mia madre

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,79)

Un film tutto al femminile per Almodovar

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pedro Almodóvar. Con Penelope Cruz, Cecilia Roth, Marisa Paredes, Candela Peña, Antonia San Juan. Titolo originale Todo sobre mi madre. Drammatico, durata 105 min. - Spagna 1999.

Madrid: Manuela ha un figlio di diciassette anni che muore travolto dalla macchina su cui viaggia una famosa attrice impegnata nella pièce Un tram che si chiama desiderio. Manuela decide di trovare il padre del ragazzo che vive a Barcellona ed è diventato Lola, un travestito. La donna incontra Agrado, altro travestito, che fa la vita e conosce anche l'attrice indiretta responsabile della morte del figlio.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Tacchi a spillo

Tacchi a spillo

* * * - -
(mymonetro: 3,08)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pedro Almodóvar. Con Tacones lejanos. Commedia, durata 119 min. - Spagna 1991.

Rebecca lavora come annunciatrice in un telegiornale nella catena televisiva di suo marito Manuel - il grande amore della madre di lei, Becky del Páramo, prima che questa l'abbandonasse per dedicarsi alla sua carriera di cantante - che non sa che Rebecca è la figlia di Becky. Quindici anni dopo, trascorsi nel successo in Messico, la madre torna a Madrid per recitare e per risolvere alcuni problemi che aveva lasciato in sospeso precedentemente, tra i quali la relazione con sua figlia Rebecca. La situazione tra i tre personaggi diventa molto tesa fin quando Manuel viene trovato morto nel suo chalet e un giudice decide di indagare sul suo omicidio.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

Légami!

* * * - -
(mymonetro: 3,13)

Almodovar presenta: un matto alle prese con un'attrice porno

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pedro Almodóvar. Con Francisco Rabal, Victoria Abril, Antonio Banderas, Loles León, Rossy De Palma. Titolo originale ¡Atame!. Drammatico, durata 101 min. - Spagna 1989.

Un ragazzo psicologicamente instabile viene dimesso da un manicomio. Decide di sposare un'ex attrice di film porno e la rapisce, legandola al letto di casa per convincerla. All'inizio lei si ribella, ma poi si lascia andare al gioco della passione.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Donne sull'orlo di una crisi di nervi

Donne sull'orlo di una crisi di nervi

* * * - -
(mymonetro: 3,28)

Divertentissima commedia che ha lanciato Almodovar

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pedro Almodóvar. Con Carmen Maura, Antonio Banderas, Julieta Serrano, Rossy De Palma, Maria Barranco. Titolo originale Mujeres al borde de un ataque de nervios. Commedia, durata 88 min. - Spagna 1988.

Una donna sta per essere abbandonata dal suo amante, un famoso doppiatore cinematografico. Mentre cerca di rintracciarlo s'imbatte nel figlio dell'amante, in un'amica che crede di essere inseguita dalla polizia e infine nella nuova fiamma del suo ex. Finisce a colpi di pistola. Per fortuna a vuoto. Un film divertentissimo, che ha ottenuto dovunque successo di critica e di pubblico e che ha lanciato definitivamente lo spagnolo Almodovar.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La legge del desiderio

La legge del desiderio

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pedro Almodóvar. Con Eusebio Poncela, Carmen Maura, Miguel Molina, Bibiana Fernández, Antonio Banderas. Titolo originale La ley del deseo. Drammatico, durata 100 min. - Spagna 1987. - VM 18

Truce storia gay tra delitti, gelosie omosessuali, incesti ecc. Un regista che intrattiene una relazione con un giovane attore suscita le gelosie di un amante che uccide il rivale, sequestra la sorella dell'amato - che in realtà è il fratello travestito - e infine si uccide.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi

Matador

* * * - -
(mymonetro: 3,00)

Corrida e sesso si intrecciano in un'altra declinazione almodovariana del melò

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pedro Almodóvar. Con Assumpta Serna, Eusebio Poncela, Carmen Maura, Antonio Banderas, Julieta Serrano. Grottesco, durata 96 min. - Spagna 1986. - VM 18

Un matador costretto a ritirarsi scopre che non tanto gli mancano i tori e il successo, quanto la possibilità di uccidere (la cosa che evidentemente lo divertiva di più nella corrida). Perciò uccide tutte le donne alla fine degli amplessi. Un giorno trova l'anima gemella in una bella signora che ha i suoi stessi problemi (e li sfoga ai danni degli occasionali amanti).

Recensione » Critica » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

Che ho fatto io per meritare questo?

* * * - -
(mymonetro: 3,17)

Un'ottima Carmen Maura in uno dei migliori Almodovar degli anni '80

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pedro Almodóvar. Con Carmen Maura, Verónica Forqué, Ángel De Andrés López, Gonzalo Suarez, Luis Hostalot. Titolo originale ¿Qué he hecho yo para merecer esto?. Commedia, durata 99 min. - Spagna 1984.

Il nucleo centrale del quarto lungometraggio del regista spagnolo Almodovar è rappresentato da Gloria, casalinga tutta casa e cucina. Vive col marito tassista un'esistenza miseranda e ha accumulato una grande frustrazione. È la sfortuna in persona. Non è però un film drammatico secondo la follia del suo autore, è una parodia che non manca di evidenziare aspetti emblematici di quotidianità, e il dramma esiste.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
L'indiscreto fascino del peccato

L'indiscreto fascino del peccato

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,92)

Comicità grottesca per il maestro della provocazione

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pedro Almodóvar. Con Carmen Maura, Julieta Serrano, Cristina Sánchez Pascual, Marisa Paredes, Chus Lampreave. Titolo originale Entre tinieblas. Grottesco, durata 87 min. - Spagna 1983.

Un'assassina si rifugia in un convento madrileno dove le suore, per meglio comprendere e quindi salvare le anime traviate, si immergono a loro volta nel peccato. Almodovar si diverte a dipingere un quadro provocatorio e anticonformista, raggiungendo punte di grottesca comicità.

Recensione » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Pepi, Luci, Bom e le altre ragazze del mucchio

Pepi, Luci, Bom e le altre ragazze del mucchio

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,75)

L'esordio pepato di Almodovar

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Pedro Almodóvar. Con Carmen Maura, Félix Rotaeta, Alaska, Eva Siva, Cecilia Roth. Titolo originale Pepi, Luci, Bom y otras chicas del Monton. Commedia, durata 80 min. - Spagna 1980.

Esordio pepato per Almodovar. Dopo alcuni strani cortometraggi eccolo nella sua prima opera, in origine in 16 mm gonfiato a 35 mm per le sale commerciali. Un film volutamente ribaldo e se vogliamo anche volgare nello stile del cinema underground newyorkese, vuoi Warhol o Morrissey o Waters. Una presa in giro completa del perbenismo, uno sfogo post-franchista. Si trovano molti dei temi di Almodovar che però non saranno mai così espliciti nei lungometraggi successivi. C'è Pepi che viene violentata da un poliziotto che la scopre con le piantine di marijuana sulla terrazza. Impara a lavorare a maglia dalla moglie masochista del poliziotto.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
1
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità