Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
domenica 20 ottobre 2019

Filmografia di Stefano Calvagna

49 anni, 21 Settembre 1970 (Vergine), Roma (Italia)
L'ultimo ultras
L'ultimo ultras - Un film di Stefano Calvagna (2009). In questo film Stefano Calvagna oltre ad essere regista interpreta Giovanni
1
Baby Gang

Baby Gang

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)

La rappresentazione della baby gang rimane grezza e brutale ma questo non basta a eliminare del tutto il rischio di emulazione

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Stefano Calvagna. Con Daniele Lelli, Raffaele Sola, Gianluca Barone, Francesco Lisandrelli, Gianmarco Malizia. Titolo originale Baby Gang. Drammatico, durata 85 min. - Italia 2019. Data uscita al cinema: 17/07/2019.

Ambientato in una cruda e attualissima Roma, un film che punta l'obiettivo della macchina da presa su una baby gang che vuole prendere il controllo del quartiere e fare soldi, intrecciandone le vite dei componenti con quelle dei coetanei che svolgono, invece, una vita da normali sedicenni.

Recensione » Critica »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La fuga

La fuga

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,75)

Incontrare la persona sbagliata

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Stefano Calvagna. Con Sveva Cardinale, Claudio Vanni, Lucia Batassa, Stefano Ambrogi, Mietta. Drammatico, - Italia 2016. Data uscita al cinema: 27/07/2017.

Saverio Salesi è un pugile fallito cui nella vita non ne è mai andata bene una, un "coatto non cattivo" con precedenti che la polizia liquida come "roba da stadio" di cui i meno buoni si approfittano, e che si scontra con tutti i problemi della modernità: la disoccupazione, le banche che non fanno credito ai "poveracci", le donne con cui non si riesce a costruire un rapporto sereno. La fuga inizia, appunto, con un inseguimento disperato: Saverio che scappa a piedi dopo una rapina in banca commessa per vendetta e per disperazione. Il suo rifugio inaspettato sarà l'appartamento di Micol, che sulla porta ha scritto Studio M: laddove M non sta per medico, ma per mignotta.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Non escludo il ritorno

Non escludo il ritorno

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,58)

La "terza vita" di Franco Califano

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Stefano Calvagna. Con Gianfranco Butinar, Enzo Salvi, Franco Oppini, Nadia Rinaldi, Andrea De Rosa. Biografico, durata 90 min. - Italia 2014. Data uscita al cinema: 06/11/2014.

La storia parla della "terza vita" di Franco Califano: dal suo declino alla rinascita fino alla morte. Esperienze di vita, momenti tragici e di sofferenza superati sempre con leggerezza e caparbietà dal cantautore. Il Maestro cammina per una spiaggia. Si allontana dai suoi amici più cari per andare a morire lontano, in solitudine. Nel suo cammino di distacco ripercorre i momenti più duri e più belli della sua vita. Rivive attimi di divertimento avvicendati ad istanti di solitudine ed amarezza. Scopriamo il rapporto con se stesso, con gli amici, con il mondo dello spettacolo, con i giornalisti. Rammenta il suo rapporto con i giovani e quella spinta da questi ricevuta per tornare a scrivere e riemergere dall'abisso in cui si era confinato. È durante questa riflessione che il Maestro mostra i lati meno conosciuti del suo animo, attraverso frasi, pensieri ed esperienze. Un lungo e particolare viaggio che ci fa conoscere un Franco Califano inedito, del quale solo i pochi intimi che lo frequentavano ne conoscevano le sfumature. Un viaggio per dimostrare che le persone possono commettere errori e prendere strade sbagliate ma possono anche trovare la forza di risalire, cercando uno spiraglio di allegria dalle vicende più amare. A volte non conformarsi alla regola può portare all'allontanamento dalla società che ci circonda, ma è la scelta migliore per rimanere se stessi.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Multiplex

Multiplex

* * - - -
(mymonetro: 2,20)

Stefano Calvagna torna al cinema con un thriller

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Stefano Calvagna. Con Francesca Romana Verzaro, Tiziano Mariani, Laura Adriani, Jacopo Troiani, Lavinia Guglielman. Thriller, durata 90 min. - Italia 2013. Data uscita al cinema: 27/06/2013.

Appena uscito da un forte esaurimento nervoso, il ventiduenne Niccolò decide insieme a Viola, la sua più cara amica, di andare a vedere un film thriller, genere di cui Niccolò è appassionato. Insieme ad altri quattro amici (la bella Ambra, il figlio-di-papà Valerio, lo spiritoso Mattia e la radical chic Clelia), si incontrano nel più grande Multiplex della città. Raggiunto il gigantesco complesso, sul quale circolano varie sinistre leggende metropolitane, i ragazzi si imbattono nella Guardia del cinema, un uomo dalla maniacalità estrema, che considera sua missione mantenere l'ordine all'interno del multisala. Dopo aver assistito al violento film, il gruppo decide, per gioco e per sfida nei confronti della Guardia, di passare la notte nel cinema, nascondendosi all'interno di esso dopo l'ermetica chiusura della struttura. Così i sei rimangono volontariamente intrappolati nel Multiplex assieme all'ambigua Guardia, il quale però nasconde un macabro segreto. Partiti con l'idea di un gioco innocente, i ragazzi si troveranno ad affrontare un nascondino mortale con un susseguirsi di colpi di scena e un finale al cardiopalma che lascerà con il fiato sospeso...

Recensione » Critica » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Il mistero di Laura

Il mistero di Laura

* * - - -
(mymonetro: 2,00)

Tra parapsicologia e dramma, un film sul senso della vita e sull'importanza dell'amore

Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Giovanni Galletta. Con Massimiliano Varrese, Olga Shapoval, Massimo Bonetti, Stefano Calvagna, Gianna Paola Scaffidi. Drammatico, - Italia 2012. Data uscita al cinema: 31/08/2012.

Davide è un trentottenne che sopravvive in preda ad una profonda, ed inizialmente inspiegabile, depressione. Costanza è una diciottenne di buona famiglia che vive annoiata la routine di tutti i giorni. Le loro vite si incontrano il pomeriggio in cui Davide inizia a dare lezioni di violino a Costanza. Lo stesso giorno, sotto casa di lui, la ragazza conosce Laura, una trentenne con cui instaura una bella amicizia. Qualche giorno dopo Costanza raggiunge nuovamente l'appartamento del maestro, e riconosce l'amica in una fotografia incorniciata su una mensola. Non appena la ragazzina mette a conoscenza Davide della circostanza. lui allibisce; solo di fronte alla spontaneità dell'allieva, il maestro le dichiara arrabbiato e ferito che non può permettersi di dire di avere conosciuto Laura due giorni prima, dal momento che sono trascorsi tre mesi dalla notte in cui sua sorella è deceduta in un incidente stradale. Già in seguito alle prime verifiche del caso, appurata l'impossibilità di Costanza di raggiungere Laura, emergono circostanze incredibili che dimostrano la buona fede della ragazzina, e che portano i due ad indagare; è questo solo l'inizio di un percorso nello stupore dell'incredulità, un viaggio in un mistero che, inevitabilmente, cambierà per sempre non solo la vita di Davide ma anche quella di Costanza.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Rabbia in pugno

Rabbia in pugno

Un film tratto da una storia vera

Un film di Stefano Calvagna. Con Maurizio Mattioli, Claudio Del Falco, Stefano Calvagna, Valeria Mei, Gaia Zucchi. Azione, durata 90 min. - Italia 2011.

C'e' Valerio, poliziotto campione di kick boxing, che ha come amico Fabrizio e come ragazza Valentina, una giovane da cui stava per avere un figlio. Ma Valentina, durante un incontro con un losco produttore cinematografico, perde la vita perché assume inconsapevolmente il ghb, la droga dello stupro, e muore per arresto cardiaco dovuto ad uno shock anafilattico.

Recensione » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
L'ultimo ultras

L'ultimo ultras

* - - - -
(mymonetro: 1,42)

Il mondo della tifoseria

Consigliato: Assolutamente No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Stefano Calvagna. Con Stefano Calvagna, Francesca Antonelli, Giancarlo Lombardi, Mauro Meconi, Rossella Infanti. Drammatico, durata 90 min. - Italia 2009. Data uscita al cinema: 04/09/2009. - VM 14

Giovanni è latitante dopo aver ucciso un giovane allo stadio, durante uno scontro. Giovanni, tifoso accanito e scommettitore, conosce diversi personaggi che, in un modo o nell'altro, gli cambieranno la vita: Sergio, un capo tifoseria di una squadra locale, Lucrezia, una giovane prostituta, Marina, cassiera ad un ufficio scommesse, di cui si innamora, e Alice, una violinista...

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Il peso dell'aria

Il peso dell'aria

* * - - -
(mymonetro: 2,00)

Un film drammatico su una delle patologie topiche e antropiche dell'Italia contemporanea: l'usura

Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Stefano Calvagna. Con Brunella De Nardo, Giampiero Lisarelli, Stefano Calvagna, Corinne Cléry, Claudio Angelini. Drammatico, durata 102 min. - Italia 2008. Data uscita al cinema: 03/07/2008.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
E guardo il mondo da un oblò

E guardo il mondo da un oblò

* * - - -
(mymonetro: 2,06)

Il mondo visto da una lavanderia per un omaggio all'italiana a Clerks

Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Stefano Calvagna. Con Luca Seta, Tiberio Murgia, Serena Fragetti, Gianluca Gunnella, Chiara Sani. Commedia, durata 102 min. - Italia 2006. Data uscita al cinema: 26/01/2007.

Mike ha abbandonato l'università, ha problemi con i genitori e la fidanzata lo ha lasciato per un ingegnere. Trova lavoro in una lavanderia in cui cerca di nascondersi dal mondo e pensare ai suoi problemi. Ma ciò da cui Mike fugge gli si ripresenterà sotto l'aspetto di altre persone, sconosciuti che come lui faticano a vivere, e che cercano un'identità e delle conferme; qui è costretto a confrontarsi quotidianamente con i curiosi clienti del posto: il vecchietto soldato, la prostituta, il manager che tradisce la moglie, lo studente di psicologia, le tre terribili vecchiette che scommettono sulle disgrazie di Mike, il veggente, il fricchettone, il cliente dell'asilo, il cliente che mette annunci per cercare trans, il politico, e soprattutto Laura, la ragazza che con la tuta da sub e le mille allergie, dopo aver trascorso una vita separata dal mondo esterno, riuscirà ad aprirsi al mondo e alle persone.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi

Senza paura

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
1
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità