Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
mercoledě 15 luglio 2020

Filmografia di Miklós Jancsó

Data nascita: 27 Settembre 1921 (Bilancia), Vác (Ungheria)
Data morte: 31 Gennaio 2014 (92 anni), Budapest (Ungheria)
1
The Lord's Lantern in Budapest

The Lord's Lantern in Budapest

* * * - -
(mymonetro: 3,00)

L'inizio di un nuovo corso artistico, all'insegna del grottesco, per il maestro ungherese

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Miklós Jancsó. Titolo originale Nekem lámpást adott kezembe az Úr, Pesten. Drammatico, durata 103 min. - Ungheria 1999.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
L'oroscopo di Gesů Cristo

L'oroscopo di Gesù Cristo

* * - - -
(mymonetro: 2,00)

Un omicidio svelerŕ retroscena inaspettati

Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Miklós Jancsó. Con Juli Basti, György Cserhalmi, Ildiko Bansagi, Dorottya Udvaros, Andras Balint. Titolo originale Jézus Kriszuts Horoszkopja. Drammatico, durata 94 min. - Ungheria 1988.

Presentato fuori concorso alla Mostra di Venezia '90, dove č stato assegnato il premio per la carriera al regista. Il re del piano sequenza col passare degli anni si rinchiude sempre di piů in se stesso e i suoi ultimi film sono lontani dal pubblico. Mischiando la tecnica degli audiovisivi con la pellicola cinematografica ci troviamo di fronte a un personaggio che viaggia in Volkswagen, Josef K., scrittore e poeta, fa parte di un circolo di opposizione. Durante gli incontri, ripresi da una telecamera, lui e i suoi amici ricordano i grandi tradimenti del movimento comunista. Qui Josef trova Márta, una delle sue amanti, che giace morta in cucina. L'altra sua amante, Kata, una ex funzionaria di polizia, riconosce di aver commesso l'omicidio allo scopo di far finire l'uomo in prigione.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi

La stagione dei mostri

* * - - -
(mymonetro: 2,00)
Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Miklós Jancsó. Con György Cserhalmi, Lajos Balázsovits, József Madaras Titolo originale Szornyek evadya. Drammatico, durata 100 min. - Ungheria 1986.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
The Tyrant's Heart

The Tyrant's Heart

Una storia di mistero e sospetti a corte

Un film di Miklós Jancsó. Con Teresa Ann Savoy, László Gálffi, József Madaras, Ninetto Davoli, László Márkus. Titolo originale A zsarnok szíve, avagy Boccaccio Magyarországon. Drammatico, durata 86 min. - Ungheria, Italia 1981.

Un dramma storico ambientato nel 1400 che parla di un uomo in viaggio per l'Italia costretto a tornare indietro a seguito dell'improvvisa e misteriosa morte del padre.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
Rapsodia Ungherese

Rapsodia Ungherese

La storia di due fratelli nell'Ungheria d'inizio '900

Un film di Miklós Jancsó. Con György Cserhalmi, Lajos Balázsovits, Gábor Koncz, Bertalan Solti, Udo Kier. Titolo originale Magyar rapszodia. Drammatico, durata 103 min. - Ungheria 1979.

Primo episodio di una trilogia che doveva rievocare gli avvenimenti storici dell'Ungheria dal 1911 al 1945 ma che si č poi fermata solo al secondo episodio. Il periodo della storia ungherese che va dal 1911 al 1919 raccontato attraverso le vicende di due fratelli e le loro evoluzioni sociali personali e politiche che partono da un assassinio fatto per vendicare una beffa subita dal loro padre nel 1911 e si concludono con l'entrata in crisi di uno dei due fratelli, stanco dei troppi massacri, cui ha partecipato attivamente come ufficiale dell'esercito austro-ungarico, che hanno insanguinato la sua nazione.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Allegro Barbaro

Allegro Barbaro

Una ragazza sospettata di amicizie filocomuniste viene arrestata nell'Ungheria della seconda guerra mondiale

Un film di Miklós Jancsó. Con György Cserhalmi, Zsuzsa Czinkóczi, Georgiana Tarjan, Lajos Balázsovits, István Kovács. Titolo originale Magyar rapszódia 2. Drammatico, durata 74 min. - Ungheria 1978.

Secondo episodio di una trilogia che doveva rievocare gli avvenimenti storici dell'Ungheria dal 1911 al 1945 ma che si č poi fermata con questo capitolo. Zsadányi fa liberare la sua figlioccia Mari Bankós, che č stata arrestata dalla gendarmeria perché sospettata di simpatie comuniste. A bordo di un'automobile rossa, si reca quindi nella foresta dove Mari č stata catturata. Le sue fantasie, autentico ritratto di quello che sarŕ il loro futuro negli anni '30, si materializzano. I "gironi selvaggi" della rabbia campestre vanno in parallelo con la storia d'amore rituale fra Zsadányi e Mari.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Vizi privati, pubbliche virtů

Vizi privati, pubbliche virtù

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)

La versione alternativa al suicidio di Rodolfo d'Asburgo

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Miklós Jancsó. Con Laura Betti, Pamela Villoresi, Teresa Ann Savoy, Franco Branciaroli, Lajos Balázsovits. Drammatico, b/n durata 100 min. - Italia, Jugoslavia 1976.

Il 30 gennaio 1889 nel castello di Mayerling furono trovati uccisi l'erede al trono austro-ungarico, Rodolfo d'Asburgo, e la sua amante Maria Vetsera. La versione ufficiale del suicidio non ha mai dissipato il sospetto di un delitto di corte. In questo film, pieno di lesbiche e pederasti, impotenti e drogati, ninfomani e guardoni, si accredita la versione che il principe e i suoi strambi seguaci siano stati massacrati dalle guardie imperiali, dopo una gigantesca orgia, rifiutandosi di prendere in considerazione i ripetuti richiami dell'"odiato" imperatore.

Recensione » Critica » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
Elettra amore mio

Elettra amore mio

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,50)

La tragedia greca in chiave cinematografica

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Miklós Jancsó. Con György Cserhalmi, Lajos Balázsovits, Mari Torocsik, József Madaras, Maria Bajcsay. Titolo originale Szerelmen, Elektra. Drammatico, durata 92 min. - Ungheria 1974.

Tratto dall'opera teatrale (a sua volta ispirata ad Euripide e a Sofocle) di Laszlo Gyurko. Tragedia classica, cultura e cinema, uniti a certi temi politici: una gran confusione.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

Roma rivuole Cesare

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,75)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Salmo rosso

Salmo rosso

* * * - -
(mymonetro: 3,00)

La rivolta dei contadini ungheresi a fine Ottocento

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Miklós Jancsó. Con Lajos Balázsovits, Andras Balint, Andrea Drahota, Gyöngyi Bürös, Erzsi Cserhalmi. Titolo originale Még kér a nép. Drammatico, durata 88 min. - Ungheria 1971.

La rivolta dei contadini ungheresi alla fine dell'Ottocento č vista e narrata dal regista del film con ritmi musicali che danno all'intera vicenda l'impronta di un rituale. Il primo tentativo di rivoluzione fallisce, ma lo spirito che anima gli uomini cova sotto la cenere pronto ad esplodere nuovamente.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

La tecnica e il rito

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
La pacifista

La pacifista

* * - - -
(mymonetro: 2,00)
Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione » Critica » Dvd » Colonna sonora »
Chiudi Cast Scrivi
The Innocents

The Innocents

* * - - -
(mymonetro: 2,25)

La repressione ungherese contro i ribelli

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Miklós Jancsó. Con Lajos Balázsovits, Márk Zala, József Madaras, Daniel Olbrychski, Anna Széles. Titolo originale Les innocentes. Drammatico, durata 84 min. - Ungheria 1970.

Questo racconto allegorico, messo in scena nelle forme di una sacra rappresentazione, ha luogo in Transdanubia, nell'estate del 1919, durante i giorni della caduta della Repubblica sovietica ungherese. Rossi e Bianchi si combattono senza esclusione di colpi. L'epilettico e fanatico padre Vargha č rilasciato dai Rossi, che temono l'ira delle popolazioni rurali, mosse da un forte sentimento religioso.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
Scirocco d'Inverno

Scirocco d'Inverno

* * * - -
(mymonetro: 3,00)

I giorni che precedettero l'assassinio di Alessandro di Serbia

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Miklós Jancsó. Con Sirokko / Sirocco d'Hiver. Drammatico, durata 78 min. - Francia, Ungheria 1969.

Il film ricostruisce liberamente i preparativi dell'atto terroristico del 9 ottobre 1934 quando Alessandro di Serbia e il ministro francese Louis Barthou furono assassinati dai nazionalisti croati e macedoni a Marsiglia. Questo avvenimento č preso da spunto dal grande regista ungherese per compiere le sue riflessioni sull'insanabile conflitto tra potere e libertŕ. Un Jancso piů ermetico del solito che invia messaggi cifrati al suo paese attraverso questo lontano episodio della storia dei Paesi slavi.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
Venti lucenti

Venti lucenti

* * * - -
(mymonetro: 3,00)

Il tentativo di laicizzare un collegio cattolico in Ungheria

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Miklós Jancsó. Con Andrea Drahota, Kati Kovčds, Andrečs Kozčk, Lajos Balázsovits, Kati Kovács. Titolo originale Fényes Szelek. Drammatico, durata 80 min. - Ungheria 1968.

I problemi della cultura e dei suoi rapporti con la rivoluzione marxista sono affrontati dal regista ungherese tramite le vicende di diversi personaggi che cercano di laicizzare un collegio cattolico nel 1947.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Silenzio e grido

Silenzio e grido

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,50)

Una storia di paura, persecuzione e terrore, che permea ogni angolo della societŕ ungherese dopo la prima guerra mondiale

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Miklós Jancsó. Con Mari Torocsik, Zoltán Latinovits, József Madaras, Andrea Drahota, András Kozák. Titolo originale Czend és Kiáltás. Drammatico, b/n durata 80 min. - Ungheria 1968.

Nel clima teso ed inquieto del dopoguerra in Ungheria, un contadino nasconde nella sua fattoria un giovane soldato ribelle, sfuggito alle repressioni dei governativi. La moglie e la cognata del contadino s'innamorano entrambe del soldato e somministrano del veleno al primo, per sbarazzarsi di lui. Ma il ribelle, idealista e onesto, denuncia le due donne al capo della polizia locale, scoprendo cosě perň anche la sua posizione di nemico del regime. Il poliziotto, che nutre per lui una certa simpatia, tenta di evitargli la fucilazione, offrendogli la sua pistola per il suicidio. Ma il giovane la usa per ucciderlo, per poi costituirsi.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
L'armata a cavallo

L'armata a cavallo

* * * - -
(mymonetro: 3,25)

La lotta che infuria in Ungheria tra russi e partigiani travolge tutti

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Miklós Jancsó. Con Tibor Molnar, József Madaras, András Kozák, Jácint Juhász, Anatoli Yabbarov. Titolo originale Csillagosok, katonák. Drammatico, b/n durata 102 min. - Ungheria 1967.

Infuria in Ungheria la guerra fra i russi "bianchi" e i partigiani "rossi". La lotta č sanguinosissima con continui rovesciamenti di fronte. Il vinto di oggi (se sopravvive) č il vincitore di domani. Vincono i "rossi". Ma la vittoria č stata conquistata a caro prezzo. Il film con cui Miklos Jancsó ha sfondato sul mercato occidentale ( I disperati di Sandor č precedente, ma in Italia č stato visto dopo). Jancsó c'č giŕ tutto, nei suoi procedimenti narrativi e nel motivo degli uomini sconfitti e uccisi dalla brutalitŕ della guerra che travolge tutti, anche i vincitori della giornata.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
I disperati di Sandor

I disperati di Sandor

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Miklós Jancsó. Con Szegénnylegények. Drammatico, b/n durata 94 min. - Ungheria 1965.

Nell'Ungheria del 1860, Sandor č un ribelle che gode di largo seguito tra i contadini pronti a tutto pur di non tradirlo. Tuttavia i poliziotti riescono, con un abile stratagemma, a scoprire numerosi appartenenti alla sua banda.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
Sono Venuto Cosě

Sono Venuto Così

Un'amicizia che va oltre ogni aspettativa

Un film di Miklós Jancsó. Con András Kozák, Sergey Nikonenko, Béla Barsi, Jurij Bodovszkij, Viktor Chekmaryov. Titolo originale Így jöttem. Drammatico, durata 108 min. - Ungheria 1965.

Jóska, un ragazzo di diciassette anni, č catturato dai sovietici negli ultimi giorni della Seconda guerra mondiale. Messo a fianco di un soldato per aiutarlo a sorvegliare una mandria di vacche, Jóska cerca di fuggire. Kolja, il soldato, gli impedisce con un colpo di fucile di entrare in un campo minato. Nonostante le diverse origini e la barriera linguistica, tra i due si instaura una relazione di amicizia.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Cantata

Cantata

La fiducia di un medico messa a dura prova dalle confessioni di un dottore in pensione

Un film di Miklós Jancsó. Con Zoltán Latinovits, Andor Ajtay, Béla Barsi, Miklós Szakáts, Gyula Bodrogi. Drammatico, durata 94 min. - Ungheria 1963.

Un giovane medico viene preso da una profonda crisi spirituale il giorno in cui torna nel suo piccolo paese d'origine. Con la fiducia in se stesso improvvisamente ridimensionata, comincia a pensare che i risultati da lui raggiunti non siano stati meritati. Cercherŕ quindi una nuova forza nella solida fede di suo padre, nella sua umanitŕ e nel suo senso di responsabilitŕ.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
The Bells Have Gone To Rome

The Bells Have Gone To Rome

La fuga di una classe dalla leva obbligatoria

Un film di Miklós Jancsó. Con Miklos Gabor, Ferenc Deák B., Vilmos Mendelényi, Gabi Magda, József Fonyó. Titolo originale A harangok Rómába mentek. Drammatico, b/n durata 81 min. - Ungheria 1958.

Alla fine della seconda guerra mondiale, nella pasqua del 1945, Tibor, un insegnante di scuola media, ordina ai suoi ragazzi di scavare dei fossati per nascondersi ed evitare cosě la leva obbligatoria. Jóska e Péter nascondono una ragazza partigiana, che poi scompare. Successivamente, Tibor č obbligato a condurre la sua classe al fronte, ma i ragazzi scappano per non dover combattere al fianco dei tedeschi.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
1
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità