Dizionari del cinema
Miscellanea (3)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
domenica 21 luglio 2019

Filmografia di Francesco Rosi

Data nascita: 15 Novembre 1922 (Scorpione), Napoli (Italia)
Data morte: 10 Gennaio 2015 (92 anni), Roma (Italia)
C'era una volta
C'era una volta - Un film di Francesco Rosi (1967). In questo film Francesco Rosi è regista
1

Sophia Loren

Recensione » Colonna sonora »
Chiudi Cast Scrivi
La tregua

La tregua

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,71)

Un film che coniuga la poesia del libro di Levi con le esigenze dello spettacolo cinematografico

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Francesco Rosi. Con Claudio Bisio, John Turturro, Massimo Ghini, Rade Serbedzija, Teco Celio. Drammatico, durata 126 min. - Italia, Francia, Germania, Svizzera 1997.

Il 27 gennaio 1945 i soldati russi arrivano a Buna-Monowitz (Polonia), una delle 39 sezioni del lager di Auschwitz (Oswiecim). Alla fine di febbraio il chimico ebreo torinese Primo Levi (Turturro) comincia il lungo viaggio di ritorno che dura quasi otto mesi.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi

12 autori per 12 città

Recensione » Critica » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi

Dimenticare Palermo

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,63)
Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione » Critica » Dvd » Colonna sonora »
Chiudi Cast Scrivi

Cronaca di una morte annunciata

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,65)
Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione » Critica »
Chiudi Cast Scrivi

Carmen

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi

Tre fratelli

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,75)
Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Francesco Rosi. Con Michele Placido, Philippe Noiret, Vittorio Mezzogiorno, Charles Vanel. Drammatico, durata 113 min. - Italia 1981.

Tre fratelli (un magistrato, un maestro di scuola, un operaio) dopo molti anni si trovano in occasione del funerale della madre. L'incontro-scontro degli italiani di quattro generazioni (di settanta, di cinquanta, di quaranta e di trent'anni) serve a Rosi per un'analisi asciutta, non convenzionale sul malessere dell'Italia negli anni di piombo.

Recensione » Critica » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi
Cristo si è fermato a Eboli

Cristo si è fermato a Eboli

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,71)
Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Francesco Rosi. Con Gian Maria Volonté, Irene Papas, Lea Massari, Alain Cuny, Paolo Bonacelli. Drammatico, durata 150 min. - Italia 1979.

Nel 1935, il medico-pittore torinese Carlo Levi, condannato al confino dalla dittatura fascista, scortato da due carabinieri, scende dal treno alla stazione di Eboli: "Cristo si è davvero fermato a Eboli, dove la strada e il treno abbandonano la costa di Salerno e il mare, e si addentrano nelle desolate terre di Lucania. Cristo non è mai arrivato qui, né vi è arrivato il tempo, né l'anima individuale, né la speranza, né il legame tra le cause e gli effetti, la ragione e la Storia". Il viaggio prosegue in pullman e quindi in automobile. Raggiunto Gagliano, Carlo inizia a fare piccole passeggiate giornaliere in compagnia del cane Barone e lentamente entra in contatto con la popolazione che finisce per imporre, tanto a lui quanto al podestà fascista, di esercitare la professione di medico. La sorella Luisa lo raggiunge e Carlo si trasferisce con lei in una casa dove la domestica Giulia si dedica a loro. Carlo comincia così a dedicarsi alla pittura, scambia qualche parola con gli abitanti, con il podestà, con il misterioso Don Trajella. La conquista dell'Abissinia gli riconsegna la libertà. Tornato a Torino carico di ricordi, Carlo scriverà un libro per ricordare questa esperienza.

Recensione » Critica » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi

Cadaveri eccellenti

* * * - -
(mymonetro: 3,38)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Francesco Rosi. Con Tino Carraro, Max von Sydow, Fernando Rey, Tina Aumont, Marcel Bozzuffi. Drammatico, durata 105 min. - Italia 1975.

In un paese immaginario (ma immaginabile) vengono uccisi alcuni alti magistrati. L'ispettore Rogas concentra i suoi sospetti su di un farmacista, ma quando la catena di omicidi raggiunge la capitale, le indagini si spostano sulle "frange" dell'estrema sinistra. Rogas, però, riesce ad ottenere le prove d'un disegno eversivo che coinvolge le stesse alte sfere dello Stato. Ne informa il segretario del Partito comunista, ma entrambi saranno uccisi in un agguato. Falsa e sviante la versione della polizia. I compagni del segretario, pur non ignorando la verità, rinunciano tuttavia alla conquista del potere ritenendola prematura.

Recensione » Critica »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Lucky Luciano

Lucky Luciano

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,50)

Saggio di cinema giornalistico sulla figura di un mafioso internazionale

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Francesco Rosi. Con Gian Maria Volonté, Vincent Gardenia, Magda Konopka, Charles Cioffi, Silverio Blasi. Drammatico, durata 112 min. - Italia 1973.

La storia e il mito di Salvatore Lucania detto Lucky Luciano, gangster siculo-americano che, rispedito in Italia nel 1946, divenne capofila di un colossale traffico di droga. Abile nel non lasciare tracce, nel coltivare protezioni e connivenze, lui e la sua gang internazionale la fecero franca sino all'ultimo.

Recensione » Critica »
Chiudi Cast Scrivi

Il caso Mattei

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,64)

Caso Mattei: molte domande ancora senza risposta

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Francesco Rosi. Con Gian Maria Volonté, Peter Baldwin, Luigi Squarzina, Renato Romano, Dario Michaelis. Drammatico, durata 118 min. - Italia 1972.

Enrico Mattei, capo dell'Agip nel dopoguerra, risolleva le sorti dell'ente petrolifero sfruttando l'energia a basso costo del metano. Mattei diventa così un uomo potente, ma nel 1962 perde la vita in un tragico quanto sospetto incidente aereo.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
Uomini contro

Uomini contro

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,73)

Un episodio del primo conflitto mondiale

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Francesco Rosi. Con Gian Maria Volonté, Pier Paolo Capponi, Alain Cuny, Franco Graziosi, Mark Frechette. Guerra, durata 100 min. - Italia 1970.

Uomini contro è liberamente tratto dal romanzo di Emilio Lussu Un anno sull'Altipiano, un anno trascorso dall'eroica Brigata Sassari sull'Altipiano di Asiago, tra il giugno 1916 e il luglio 1917. Due luogotenenti italiani cercano di opporsi al Generale Leone che invia regolarmente i suoi uomini a farsi massacrare in azioni assurde. Pacifista e antiautoritario, il film di Rosi mette in evidenza la follia della Guerra: «Per Uomini contro venni denunciato per vilipendio dell'esercito, ma sono stato assolto in istruttoria. Il film venne boicottato, per ammissione esplicita di chi lo fece: fu tolto dai cinema in cui passava con la scusa che arrivavano telefonate minatorie». (Francesco Rosi)

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi
C'era una volta

C'era una volta

* * * - -
(mymonetro: 3,35)

Celebrazione spiritosa e nostalgica, incentrata soltanto sul piacere del racconto per il racconto

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Francesco Rosi. Con Dolores Del Rio, Sophia Loren, Omar Sharif, Georges Wilson, Leslie French. Fantastico, durata 115 min. - Italia 1967.

Un principe spagnolo s'innamora di una bella popolana del Sud, specialista in fatture. Per sposarla, impone alle principesse pretendenti una gara: vincerà colei che laverà più piatti nel minor tempo senza romperne.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

Il momento della verità

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Francesco Rosi. Con Linda Christian, Miguel Mateo Miguelin Drammatico, durata 110 min. - Italia 1964.

Recensione » Critica » Dvd » Colonna sonora »
Chiudi Cast Scrivi
Le mani sulla città

Le mani sulla città

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,64)

Un film sullo scempio edilizio che rimane attuale

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Francesco Rosi. Con Rod Steiger, Guido Alberti, Marcello Cannavale, Alberto Canocchia, Salvo Randone. Drammatico, b/n durata 110 min. - Italia 1963. Data uscita al cinema: 09/02/2015.

Napoli, primi Anni Sessanta. Crolla un palazzo a causa di un cantiere limitrofo di proprietà di un certo Nottola, speculatore edilizio appoggiato dalla maggioranza che guida l'amministrazione della città. Viene aperta una commissione d'inchiesta dalla quale emerge che le pratiche per la concessione sono state corrette dal punto di vista formale. Nottola è però diventato 'scomodo' e non è possibile garantirgli il posto da assessore che egli pretende in seguito alle ormai imminenti elezioni.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Salvatore Giuliano

Salvatore Giuliano

* * * * 1/2
(mymonetro: 4,50)

Ottima ricostruzione dell'avventura di vita del celebre bandito del dopoguerra

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Francesco Rosi. Con Frank Wolff, Salvo Randone, Renato Pinciroli, Massimo Mollica, Sennuccio Benelli. Drammatico, b/n durata 107 min. - Italia 1962. Data uscita al cinema: 09/02/2015.

Luglio 1950, a Castelvetrano, viene ritrovato il corpo senza vita di Salvatore Giuliano che, cinque anni prima, era entrato a far parte dell'esercito separatista, un movimento indipendentista mosso dal risentimento verso un potere centrale da sempre disinteressato ai problemi della Sicilia. Avanti e indietro nel tempo, passando per la strage di Portella della Ginestra, quando i banditi spararono sulla folla riunita per festeggiare la vittoria del Blocco del Popolo alle elezioni regionali, fino all'arresto di Gaspare Pisciotta, luogotenente di Giuliano, e al conseguente processo di Viterbo.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
I magliari

I magliari

* * * - -
(mymonetro: 3,00)

Gli affari di un napoletano in Germania

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Francesco Rosi. Con Alberto Sordi, Belinda Lee, Renato Salvatori, Nino Vingelli, Aldo Giuffré. Drammatico, b/n durata 107 min. - Italia 1959.

In Germania, un gruppo di napoletani tenta di instaurare il monopolio della vendita di stoffe. Un gruppo concorrente di esuli polacchi crea mille difficoltà obbligando gli italiani a fare e disfare alleanze e accordi con un ricco industriale tedesco. Tra tanti affari, una storia d'amore tra la bella moglie di Mayer e Mario, giovane operaio. I due, comunque, si lasciano quando Mario decide di abbandonare tutto e tornare in Italia.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La sfida [1]

La sfida [1]

* * * - -
(mymonetro: 3,00)
Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Recensione » Critica » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi
1
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità