Dizionari del cinema
Periodici (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
lunedì 30 novembre 2020

Filmografia di Alessandro Gassmann

55 anni, 24 Febbraio 1965 (Pesci), Roma (Italia)
Mio fratello rincorre i dinosauri
Mio fratello rincorre i dinosauri - Un film di Stefano Cipani (2019). In questo film Alessandro Gassmann interpreta Davide
I Croods 2 - Una nuova era

I Croods 2 - Una nuova era

Il seguito dei Croods

Un film di Kirk De Micco, Chris Sanders, Joel Crawford. Con Alessandro Gassmann, Virginia Raffaele, Benedetta Porcaroli, Francesco Pannofino. Titolo originale The Croods 2. Animazione, - USA 2020. Data uscita al cinema: 23/12/2020.

Nel 2013, il mondo ha conosciuto la prima famiglia dell'era preistorica: I Croods. La commedia nominata all'Oscar® incentrata su un gruppo di persone che deve affrontare i cambiamenti del mondo, ha affascinato il pubblico globale, ricordandoci dell'importanza intramontabile della famiglia ... e di quanto poco ci siamo evoluti. I Croods tornano dovranno affrontare la più grande minaccia da quando hanno lasciato la grotta: un'altra famiglia.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Ritorno al crimine

Ritorno al crimine

Il film è il sequel di Non ci resta che il crimine.

Un film di Massimiliano Bruno. Con Alessandro Gassmann, Marco Giallini, Edoardo Leo, Gianmarco Tognazzi, Carlo Buccirosso. Commedia, durata 105 min. - Italia 2020.

Per inseguire una donna che scappa possono esserci varie ragioni, o è la donna della vita oppure è una che ha trafugato un sacco di soldi. E così Sebastiano, Moreno, Giuseppe e Gianfranco si ritrovano a Monte-Carlo sulle tracce della dirompente ragazza che aveva rapito il cuore di uno e i soldi di tutti. Ma nel frattempo la vita va avanti e prende strade inaspettate, e i quattro amici di sempre dovranno fare i conti con un marito, Ranieri, spregiudicato mercante d'arte, una figlia contesa, Lorella, e un boss, Renatino, più implacabile che mai e con un passato che torna con le pistole in pugno e intenzioni tutt'altro che pacifiche.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Non odiare

Non odiare

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,78)

Sensi di colpa

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Mauro Mancini. Con Alessandro Gassmann, Sara Serraiocco, Luka, Lorenzo Buonora, Cosimo Fusco, Antonio Scarpa. Drammatico, durata 96 min. - Italia, Polonia 2020. Data uscita al cinema: 10/09/2020.

Simone Segre è un chirurgo con una ferita aperta. Impossibile per lui ricucire. Da qualche parte nel suo background c’è un dolore che non passa e un padre ingombrante, sopravvissuto alla Shoah. L’omissione di soccorso alla vittima di un pirata della strada con la svastica tatuata sul petto, travolge la sua vita e lo conduce fino a Marica, una giovane donna, figlia della vittima. Per mettere a tacere il senso di colpa assume Marica come collaboratrice domestica e si scontra con suo fratello, giovane camerata che non vuole saperne di ebrei ed emigrati. Ma la vita fa giri imperscrutabili e li sposta dal loro centro.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

Io ti cercherò

Attesisssima serie tv con Alessandro Gassmann

Un film di Gianluca Maria Tavarelli. Con Ettore Belmondo, Luca Della Bianca, Alessandro Gassmann, Maya Sansa Drammatico, , numero episodi: 4. - Italia 2020.

Valerio Frediani è un ex poliziotto, un uomo ostinato e orgoglioso che ha sempre avuto difficoltà a mostrare i suoi veri sentimenti tanto verso le donne che gli sono state accanto, quanto verso Ettore, il figlio che ha perso. Ad affiancarlo e a sostenerlo nelle indagini c'è una sua vecchia fiamma: Sara, interpretata da Maya Sansa, un'affascinante e determinata vicequestore che, da una serie di incongruenze emerse sulla morte di Ettore, si è convinta non si tratti di suicidio. Ricostruire il puzzle e dare risposte convincenti ai tanti interrogativi che si celano dietro al ritrovamento del cadavere del ragazzo sulle rive del Tevere li porterà a toccare con mano una realtà dura, violenta, costellata di depistaggi e alimentata da interessi loschi e criminali.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Croce e Delizia

Croce e Delizia

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,87)

La nuova commedia di Godano affronta il tema dell'identità sessuale e delle relazioni familiari complicate dalle leggi del desiderio

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Simone Godano. Con Alessandro Gassmann, Jasmine Trinca, Fabrizio Bentivoglio, Filippo Scicchitano, Lunetta Savino. Commedia, durata 100 min. - Italia 2019. Data uscita al cinema: 28/02/2019.

Carlo è un vedovo cinquantenne con due figli e due nipoti. Proprietario di una pescheria nella provincia laziale, ha cresciuto la famiglia nel rispetto del prossimo e nella convinzione che gli altri debbano essere di trattati con correttezza. Tony è un divorziato sessantenne con due figlie, una nipotina e un burrascoso passato erotico e sentimentale. Fa il mercante d'arte, è ricchissimo e viziato, e ha sempre anteposto le proprie necessità a quelle della famiglia. A sorpresa, Carlo e Tony si innamorano, e per comunicarlo a figli e nipoti scelgono (uno dei due ob torto collo) di trascorrere una vacanza a Gaeta, riunendo il parentado.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Mio fratello rincorre i dinosauri

Mio fratello rincorre i dinosauri

* * * - -
(mymonetro: 3,26)

Un racconto di formazione adolescenziale che conserva la freschezza del testo originale e si ispira al cinema indipendente americano

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Stefano Cipani. Con Alessandro Gassmann, Isabella Ragonese, Rossy De Palma, Francesco Gheghi, Lorenzo Sisto, Arianna Becheroni. Commedia, durata 101 min. - Italia 2019. Data uscita al cinema: 05/09/2019.

Jack ha sempre desiderato un fratello maschio con cui giocare e quando nasce Gio, i suoi genitori gli raccontano che suo fratello è un bambino "speciale". Da quel momento, nel suo immaginario, Gio diventa un supereroe, dotato di poteri incredibili, come un personaggio dei fumetti. Con il passare del tempo Jack scopre che in realtà il fratellino ha la sindrome di Down e per lui diventa un segreto da non svelare. Quando Jack arriva al liceo e si innamora di Arianna, decide di nascondere alla ragazza e ai nuovi amici l'esistenza del fratello. Ma non si può pretendere di essere amati nascondendo una parte così importante di sé. La verità verrà presto a galla e alla fine Jack riuscirà a farsi travolgere dall'energia e dalla vitalità di Gio, che grazie al suo originale punto di vista riuscirà a trasformare il mondo, proprio come un supereroe.

Recensione » Critica » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Non ci resta che il crimine

Non ci resta che il crimine

* * - - -
(mymonetro: 2,33)

Un tour criminale alla scoperta dei luoghi della Banda della Magliana

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Massimiliano Bruno. Con Alessandro Gassmann, Marco Giallini, Edoardo Leo, Gianmarco Tognazzi, Ilenia Pastorelli. Commedia, durata 102 min. - Italia 2019. Data uscita al cinema: 10/01/2019.

Moreno e Sebastiano sono due sfaccendati, anzi, come li definisce l'amico Gianfranco che invece è diventato un uomo di successo, due "poracci". Ma i tre sono cresciuti insieme, e Moreno e Sebastiano da bambini bullizzavano il piccolo Gianfranco, soprannominandolo "il Ventosa". Con loro c'era anche Giuseppe, che ora fa il commercialista precario e subisce le angherie del suocero, che lo paga solo quando gli pare. Sebastiano peraltro è intrappolato in un matrimonio infelice e Moreno, pur cercando da sempre il modo di "fare i soldi con la pala", non riesce neppure a pagare gli alimenti arretrati alla ex moglie. Nel tentativo di sfuggire a Gianfranco, Moreno, Sebastiano e Giuseppe si infilano in un cunicolo spaziotemporale che li catapulta all'epoca in cui erano bambini: il giugno 1982, per la precisione. E poiché l'ultimo grande progetto per "fare i soldi con la pala" di Moreno era guidare un tour dei luoghi frequentati dalla Banda della Magliana, è proprio fra i componenti di quella banda criminale anni '80 che i nostri eroi si ritrovano all'uscita del cunicolo.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Una storia senza nome

Una storia senza nome

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,96)

Una sceneggiatrice alle prese con un vero furto

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Roberto Andò. Con Micaela Ramazzotti, Renato Carpentieri, Laura Morante, Jerzy Skolimowski, Antonio Catania. Titolo originale Una storia senza nome. Commedia, durata 110 min. - Italia, Francia 2018. Data uscita al cinema: 20/09/2018.

Valeria Tramonti (Ramazzotti) è la timida segretaria del produttore cinematografico Vitelli (Catania), vive ancora a pochi passi dalla madre (Morante) ed è innamorata dello sceneggiatore Pes (Gassmann), per il quale scrive, non accreditata, i soggetti di cui poi lui si prende il merito. A travolgere la sua riservata esistenza è l'incontro con Rak, un anziano sconosciuto (Carpentieri), personaggio misterioso e informatissimo, che le offre una storia irresistibile da trasformare in film, a patto che (anche stavolta) non sia lei a comparirne come autrice. Quella legata al furto della Natività, tela di Caravaggio sottratta dalla mafia nel 1969 dall'Oratorio di San Lorenzo a Palermo e mai ritrovata. E che la mafia di oggi non ha nessun interesse a divulgare. Peccato che tra i finanziatori del film ci sia Spatafora (Bruno), affiliato a Cosa nostra.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

"Sono Gassman!" Vittorio Re della Commedia

Un film di Fabrizio Corallo. Con Vittorio Gassman, Alessandro Gassmann Titolo originale "Sono Gassman!" Vittorio Re della Commedia. Documentario, durata 90 min. - Italia 2018.

Un omaggio a Vittorio Gassman, "il Mattatore", grande protagonista del nostro teatro e del nostro cinema. Con l'aiuto e la testimonianza di amici e familiari viene ricostruita la carriera artistica di uno dei più rappresentativi attori italiani, ricordato per l'assoluta professionalità, versatilità e il suo magnetismo. Viene fatto particolare riferimento ai film brillanti, al periodo d'oro della "commedia all'italiana", di cui rappresenta sicuramente uno dei capostipiti. Un ritratto professionale ma anche personale, che fa emergere l'uomo nascosto dietro alla grande personalità artistica, con la sua vulnerabilità e la sua riservatezza.

Recensione » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi
Il Grinch

Il Grinch

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,58)

La nuova trasposizione cinematografica della storia del popolare personaggio il Grinch

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Peter Candeland, Yarrow Cheney, Matthew O'Callaghan, Raymond S. Persi, Scott Mosier. Con Alessandro Gassmann, Benedict Cumberbatch, Rashida Jones, Cameron Seely, Pharrell Williams. Titolo originale The Grinch. Animazione, durata 90 min. - USA 2018. Data uscita al cinema: 29/11/2018.

Al di sopra della città di Chissarà, dentro una grotta profonda e confortevole, vive il Grinch col suo cane Max. Verde, peloso e solitario, il Grinch odia il Natale, ne odia le assemblee di persone, lo spirito allegro e cordiale e soprattutto i canti. Per cinquantatré lunghi anni l'ha sopportato, ma ora non ce la fa più e prende una decisione radicale: ruberà il Natale ai ChiNonSo. Nottetempo, porterà loro via tutti i regali, gli addobbi, la felicità. Allora sì che smetteranno di cantare. O ancora no?

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Gatta Cenerentola

Gatta Cenerentola

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,73)

Una ragazza cerca l'occasione del riscatto

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Dario Sansone. Con Alessandro Gassmann, Massimiliano Gallo, Maria Pia Calzone, Mariano Rigillo, Renato Carpentieri. Animazione, durata 86 min. - Italia 2017. Data uscita al cinema: 14/09/2017.

Vittorio Basile è un armatore che inventa "un fiore all'occhiello dell'ingegneria navale italiana" per dare lustro alla città di Napoli. Ma l'avidità del faccendiere Salvatore Lo Giusto, detto 'o Re, e della bella Angelica Carannante, promessa sposa di Basile, mettono fine alla vita e ai sogni dell'armatore, lasciando la piccola Mia, figlia di primo letto di Vittorio, nelle grinfie della matrigna e dei suoi sei figli - cinque femmine e un "femminiello" - che affibbiano alla bambina il soprannome di Gatta Cenerentola. Riuscirà Primo Gemito, ex uomo della scorta di Basile, a riportare la legalità nel porto di Napoli e a sottrarre Cenerentola alla sua prigionia?

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Beata ignoranza

Beata ignoranza

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,91)

L'idea interessante di confrontare due modi opposti di gestire un aspetto chiave della contemporaneità non trova un'adeguata narrazione cinematografica

Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Massimiliano Bruno. Con Marco Giallini, Alessandro Gassmann, Valeria Bilello, Carolina Crescentini, Teresa Romagnoli, Giuseppe Ragone. Commedia, durata 102 min. - Italia 2017. Data uscita al cinema: 23/02/2017.

Ernesto e Filippo si conoscono da una vita, ma non si rivedevano da 25 anni: a dividerli è stato l'amore per la stessa donna, Marianna, e la nascita di una figlia, Nina. Ora però si sono ritrovati ad insegnare nello stesso liceo, l'uno italiano, l'altro matematica, e a dividerli è subentrato il loro modo di gestire il rapporto con le alte tecnologie: Ernesto ha un Nokia del '95, non possiede un computer ed è orripilato davanti al dilagare dei social media; Filippo invece vive di selfie, chat e incontri in rete. Le rispettive preferenze non possono non influire sullo stile accademico dei due docenti nonché sulle loro relazioni personali, e l'attrito esplode proprio in classe, debitamente filmato e condiviso su Internet. Nina intercetta quel video virale e decide di girare un documentario creando un esperimento antropologico secondo cui Ernesto dovrà imparare ad utilizzare computer, smartphone e social, mentre Filippo dovrà disintossicarsi da qualsiasi comunicazione virtuale, con l'aiuto di un gruppo di sostegno per la dipendenza online. E poiché Nina ha una conoscenza personale di entrambe le sue cavie la situazione è destinata a complicarsi e ad assumere sfumature tragicomiche.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Il premio

Il premio

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,58)

La compulsione a piazzarsi nel centro della scena che condanna gli artisti a confinare ai margini il resto del mondo. Anche i figli

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Alessandro Gassmann. Con Gigi Proietti, Alessandro Gassmann, Rocco Papaleo, Anna Foglietta, Matilda De Angelis. Commedia, durata 100 min. - Italia 2017. Data uscita al cinema: 06/12/2017.

Oreste è un personal trainer con una moglie dispotica e il sogno di aprire una palestra: sogno alla cui realizzazione mancano 15mila euro. Suo padre Giovanni gli promette quella cifra in cambio di un compito preciso: accompagnarlo in automobile a Stoccolma, dove l'anziano scrittore dovrà ritirare il premio Nobel per la Letteratura.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

I bastardi di Pizzofalcone

Tutti hanno una colpa

Un film di Carlo Carlei. Con Alessandro Gassmann, Carolina Crescentini, Tosca D'Aquino, Miriam Candurro, Alberto Angrisano. Drammatico, - Italia 2017.

L'ispettore Giuseppe Lojacono, romano d'origine e siciliano di adozione, viene trasferito a Napoli per entrare nella squadra del commissario Palma. Qui si imbatte in gruppo composto poliziotti ritenuti "scomodi", ognuno macchiato da qualche colpa. Tratta dai romanzi di Maurizio de Giovanni.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Non c'è più religione

Non c'è più religione

* - - - -
(mymonetro: 1,47)

Una favola farsesca con una trama via via più improbabile e lontana da qualunque riconoscibilità

Consigliato: Assolutamente No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Luca Miniero. Con Claudio Bisio, Alessandro Gassmann, Angela Finocchiaro, Nabiha Akkari, Giovanni Cacioppo. Commedia, durata 90 min. - Italia 2016. Data uscita al cinema: 07/12/2016.

Nel paesino di Portobuio non nascono più figli, ed è un problema soprattutto quando bisogna allestire il presepe vivente di Natale. Il sindaco Cecco - nato a Portobuio, emigrato nell'hinterland milanese (per giustificare l'accento lombardo di Claudio Bisio che lo interpreta), e poi tornato nei luoghi dell'infanzia - si fa carico di trovare un infante cui affidare il ruolo del Bambin Gesù, e non trova di meglio che rivolgersi alla comunità islamica che convive con una certa difficoltà con gli abitanti storici del paese. A capo della comunità islamica c'è Marchetto detto Bilal, amico di infanzia di Cecco convertito alla fede musulmana per amore della bella moglie Aida. Chiude il cerchio, o per meglio dire il triangolo, suor Marta, amica d'infanzia di Cecco e Bilal, poi diventata monaca, levatrice disoccupata e ristoratrice.

Recensione » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Onda su onda

Onda su onda

* * - - -
(mymonetro: 2,34)

Due uomini a Montevideo per tentare una rinascita

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Rocco Papaleo. Con Commedia, durata 102 min. - Italia 2016. Data uscita al cinema: 18/02/2016.

Gegè è un cantante confidenziale che non è mai stato "messo davanti", cioè non è mai riuscito a brillare sotto la luce dei riflettori. Ruggero è un cuoco che non vuole scendere dalla nave su cui viaggia ininterrottamente da quattro anni (ma è anche "uno psicologo e un rompicoglioni"). I due si incontrano sulla nave che li porta a Montevideo, dove Gegè dovrà tenere il megaconcerto che rimpinguerà le sue finanze e, forse, darà una svolta alla sua vita, e Ruggero dovrà prendere le ferie obbligatorie mai consumate. Ovviamente i due al primo incontro si detestano, ma quell'odio è destinato a trasformarsi in complicità, dato che in fondo sono entrambi artisti incompresi in cerca di una via d'uscita dalla propria solitudine esistenziale.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Il nome del figlio

Il nome del figlio

* * * - -
(mymonetro: 3,26)

Vaudeville sociologico, commedia amicale che si fa viaggio di personaggi in cerca d'amore

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Francesca Archibugi. Con Alessandro Gassmann, Micaela Ramazzotti, Valeria Golino, Luigi Lo Cascio, Rocco Papaleo. Commedia, durata 94 min. - Italia 2015. Data uscita al cinema: 22/01/2015.

Paolo Pontecorvo, agente immobiliare con la battuta pronta e il vizio della beffa, e Simona, aspirante scrittrice di periferia col vizio della gaffe, aspettano un bambino. In occasione di una cena, che raccoglie intorno al tavolo i futuri zii e la futura zia, Paolo comunica con enfasi e convinzione il nome scelto per il nascituro. La famiglia, composta da professori universitari, insegnanti e musicisti allineati a sinistra, non reagisce bene davanti a quel nome, un nome 'inquadrato' a destra e dentro un passato drammatico per la nazione. Dibattito e scambio di idee degenerano presto in una messa in discussione di valori, scelte e persone, che non mancano di offendere e ferire tutti, nessuno escluso. Ma qualche volta l'amore può fare miracoli e rimettere ordine nel caos degli affetti.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Se Dio Vuole

Se Dio Vuole

* * * - -
(mymonetro: 3,30)

Un cardiochirurgo e un prete, nemici-amici sui generis

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Edoardo Falcone. Con Marco Giallini, Alessandro Gassmann, Laura Morante, Ilaria Spada, Edoardo Pesce. Commedia, durata 87 min. - Italia 2015. Data uscita al cinema: 09/04/2015.

Tommaso è cardiochirurgo di fama e uomo dalle certezze assolute. È sposato con Carla, casalinga e madre dei due figli Bianca, a sua volta sposata con Gianni, e Andrea. Proprio da Andrea parte la rivoluzione in famiglia, quando il ragazzo, promettente studente di medicina, annuncia di volersi fare prete. A ispirarlo sembra sia stato un certo Don Pietro, a metà fra il sacerdote e il santone: a Tommaso non resta che avvicinarlo sperando di scoprirne gli altarini per rivelarli ad Andrea e fargli cambiare idea sul sacerdozio.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Gli ultimi saranno ultimi

Gli ultimi saranno ultimi

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,94)

Le vicende di un gruppo di italiani stretti fra la crisi e la necessità di negarla

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Massimiliano Bruno. Con Paola Cortellesi, Alessandro Gassmann, Fabrizio Bentivoglio, Stefano Fresi, Ilaria Spada. Commedia, durata 103 min. - Italia 2015. Data uscita al cinema: 12/11/2015.

Luciana vive ad Anguillara, lavora in fabbrica ed è sposata con Stefano, disoccupato cronico pieno di idee multimilionarie ma refrattario all'idea di "stare sotto padrone". Da tempo desiderano un figlio che non arriva, ma quando il loro sogno si avvera il datore di lavoro di Luciana si rifiuta di rinnovarle il contratto "a tempo determinato", vista la gravidanza in corso. Antonio è un poliziotto veneto trasferito ad Anguillara con disonore e accolto con scherno dai colleghi. Appena arrivato si confronta con le peculiarità del paese, a cominciare dai ripetitori che trasmettono la messa dai citofoni e dai lavandini di casa (insieme a una serie di radiazioni pericolose). Il suo è un percorso di espiazione costellato dalle punizioni del capo e le mortificazioni dei compagni di pattuglia.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Il piccolo principe

Il piccolo principe

* * * - -
(mymonetro: 3,46)

Il piccolo principe sul grande schermo in versione animata

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Mark Osborne. Con Riley Osborne, Alessandro Siani, Pif, James Franco, Jeff Bridges, Benicio Del Toro. Titolo originale The Little Prince. Animazione, durata 107 min. - Francia 2015. Data uscita al cinema: 01/01/2016.

Una bambina si traferisce con la madre in un nuovo quartiere. Qui dovrà impegnarsi nello studio secondo un planning estremamente articolato elaborato dalla madre la quale, donna in carriera, vuole assolutamente che la figlia si inserisca nei corsi della prestigiosa Accademia Werth finalizzata a formare i manager del futuro. Il nuovo vicino di casa è un anziano aviatore che prende a raccontare alla bambina del suo incontro, avvenuto tanti anni prima nel deserto africano, con un Piccolo Principe giunto sulla Terra dopo un lungo viaggio tra gli asteroidi. La bambina inizialmente sembra voler resistere alla narrazione ma progressivamente se ne fa catturare.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Tutta colpa di Freud

Tutta colpa di Freud

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,77)

Cast importante per il nuovo film di Genovese

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Paolo Genovese. Con Marco Giallini, Anna Foglietta, Vittoria Puccini, Vinicio Marchioni, Laura Adriani. Commedia, - Italia 2014. Data uscita al cinema: 23/01/2014.

Uno psicologo cinquantenne, Francesco, è stato lasciato solo dalla moglie ad allevare tre figlie e continua a farlo con grande amore e attenzione nonostante l'ultima abbia già compiuto 18 anni e la prima abbia superato i 30. Le tre figlie sono particolarmente sfortunate in amore: Sara, omosessuale, viene regolarmente lasciata dalle fidanzate quando le cose si fanno serie; Marta, libraia, si innamora di scrittori che non la ricambiano; Emma, maturanda, ha avviato una storia con Alessandro, coetaneo di suo padre e per giunta sposato con Claudia. A complicare ulteriormente le cose, Claudia è l'amore segreto di Francesco, che la incontra ogni giorno ma non osa rivolgerle parola, inizialmente ignaro che sia proprio lei la moglie del fedifrago.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
I nostri ragazzi

I nostri ragazzi

* * * - -
(mymonetro: 3,09)

De Matteo mostra il degrado morale e l'assenza di punti fermi, suggerendoci pre-giudizi con i quali confrontarci

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Ivano De Matteo. Con Alessandro Gassmann, Giovanna Mezzogiorno, Luigi Lo Cascio, Barbora Bobulova, Rosabell Laurenti Sellers. Drammatico, durata 92 min. - Italia 2014. Data uscita al cinema: 05/09/2014.

Due fratelli dai caratteri opposti (uno chirurgo pediatrico e l'altro avvocato) si incontrano a cena ogni mese in un ristorante stellato con le reciproche mogli che si detestano senza nasconderlo troppo. Il pediatra ha un figlio, Michele, e l'avvocato una figlia, Benedetta, nata da un precedente matrimonio. I due adolescenti si frequentano spesso. Una notte una telecamera di sicurezza riprende (senza che se ne possa ricostruire l'identità) l'aggressione a calci e pugni da parte di un ragazzo e di una ragazza nei confronti di una mendicante che finisce inizialmente in coma. Le immagini vengono messe in onda da "Chi l'ha visto?" e in breve tempo le due coppie acquisiscono la certezza che gli autori dell'atto delittuoso sono i reciproci figli. Che fare?

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Essere Riccardo... e gli Altri

Essere Riccardo... e gli Altri

Documentario propedeutico allo spettacolo, da recuperare a teatro

Un film di Giancarlo Scarchilli. Con Alessandro Gassmann, Manrico Gammarota, Paila Pavese, Mauro Marino, Sabrina Knaflitz. Documentario, durata 61 min. - Italia 2013.

Looking for Richard in compagnia di Alessandro Gassman, che rivisita in chiave burtoniana la celebre tragedia di Shakespeare. Dalla "Genesi dello spettacolo" alla "Sera della prima", passando per le "Prove", "La messa in scena", "L'attesa per il debutto", entriamo nel cuore pulsante di RIII - Riccardo III, di cui Gassman è regista e protagonista. Un documentario propedeutico allo spettacolo, da recuperare a teatro.

Recensione » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi Trailer

La corsa

Un film di Franco Bernini. Con Alessandro Gassmann, Micaela Ramazzotti Drammatico, - Italia 2013.

Al momento non sono disponibili dettagli sulla trama.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Razzabastarda

Razzabastarda

* * * - -
(mymonetro: 3,40)

Una storia d'immigrazione nell'Italia contemporanea

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Alessandro Gassmann. Con Alessandro Gassmann, Michele Placido, Sergio Meogrossi, Giovanni Anzaldo, Matteo Taranto. Drammatico, durata 106 min. - Italia 2013. Data uscita al cinema: 18/04/2013.

Roman è un migrante rumeno giunto in Italia trent'anni fa. La sua esistenza non è riuscita a districarsi dai giri dello spaccio di cocaina e dagli ambienti della piccola delinquenza. Ma Roman ha un sogno a cui non è disposto a rinunciare per niente al mondo: dare a suo figlio Nicu, che ha allevato senza madre, un'esistenza diversa e migliore. Ma può davvero un ragazzo che ha respirato fin dal suo primo vagito quell'ambiente e quelle dinamiche desiderare di essere qualcosa di diverso? Tratto dalla piece teatrale "Cuba and his Teddy Bear" di Reinaldo Povod, una provocante prima regia per Alessandro Gassman.

Recensione » Critica » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità