Dizionari del cinema
Quotidiani (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
lunedì 13 luglio 2020

Filmografia di Margherita Buy

58 anni, 15 Gennaio 1962 (Capricorno), Roma (Italia)
Io c'è
Io c'è - Un film di Alessandro Aronadio (2018). In questo film Margherita Buy interpreta Adriana
Tre piani

Tre piani

Tre famiglie, tre piani diversi

Un film di Nanni Moretti. Con Riccardo Scamarcio, Margherita Buy, Nanni Moretti, Adriano Giannini, Elena Lietti. Drammatico, - Italia 2020.

Nanni Moretti ha sempre scritto i suoi film ma questa volta si affida all'omonimo romanzo di Eshkol Nevo. Il libro, ambientato ad Israele, nei pressi di Tel Aviv, descrive la vita di tre famiglie sulla base delle tre diverse istanze freudiane - Es, Io, Super-io - della personalità.

Recensione » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi

Made in Italy

Una serie sulla moda in Italia

Con Margherita Buy, Greta Ferro, Eva Riccobono, Marco Bocci, Maurizio Lastrico. Docu-fiction, , numero episodi: 8. - Italia 2019.

La nascita del sistema moda italiano, un'eccellenza che negli Anni Settanta ha saputo competere con l'affermata concorrenza internazionale, raggiungendo traguardi inimmaginabili: i grandi stilisti, gli abiti originali, la creatività, il talento, gli eccessi, in un grande lavoro di ricostruzione storica.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Io c'è

Io c'è

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,77)

L'idea di Massimo: fondare una religione per uscire dalla crisi econimica

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Alessandro Aronadio. Con Commedia, durata 100 min. - Italia 2018. Data uscita al cinema: 29/03/2018.

Massimo Alberti ha creduto nel miracolo italiano e poi si è imbattuto nella crisi: il suo bed & breakfast perde colpi (e denari) e la sorella maggiore Adriana, che è sempre stata la cocca di papà, condivide l'opinione genitoriale che Massimo sia incapace di fare alcunché di realmente valido. Il marito di Adriana, vero arrivista senza scrupoli, cerca di portare via al cognato anche quella metà del bed & breakfast che è l'ultima eredità paterna e che rischia di diventare il simbolo del suo definitivo fallimento. In particolare il fisco lo massacra, affossando il suo piglio imprenditoriale. È allora che Massimo si rende conto che le sue vicine, un gruppo di suorine tanto scaltre quanto pie, hanno trovato la soluzione giusta per un business esentasse: affittare le stanze del convento a fronte di un'offerta volontaria, sulla quale l'Agenzia delle Entrate non può rivalersi perché il convento cade sotto la definizione legale di "luogo di culto". Da lì all'inventarsi un culto che trasformi il bed & breakfast in luogo tax free, per Massimo il passo è breve.

Recensione » Critica » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Moschettieri del Re - La penultima missione

Moschettieri del Re - La penultima missione

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,74)

Un'avventurosa commedia diretta da Giovanni Veronesi

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Giovanni Veronesi. Con Pierfrancesco Favino, Valerio Mastandrea, Sergio Rubini, Rocco Papaleo, Margherita Buy. Commedia, durata 109 min. - Italia 2018. Data uscita al cinema: 27/12/2018.

1650 (o suppergiù). Dopo trent'anni di onorata attività al servizio della casa reale i quattro moschettieri hanno abbandonato il moschetto e sono invecchiati: D'Artagnan fa il maialaro e ha il gomito dello spadaccino, più un ginocchio fesso; Athos si diletta con incontri erotici bisex ma ha un braccio arrugginito e un alluce valgo; Aramis fa l'abate in un monastero e non tocca più le armi; e Porthos, dimagrito e depresso (ma lui precisa: "Triste e infelice"), è schiavo dell'oppio e del vino. Ciò nonostante quando la regina Anna d'Austria, che governa una Francia devastata dalle guerre di religione al posto del dissennato figlio Luigi XIV, li convoca per affidare loro un'ultima missione, i moschettieri risalgono a cavallo, di nuovo tutti per uno, e uno per tutti.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Piccoli crimini coniugali

Piccoli crimini coniugali

* * - - -
(mymonetro: 2,28)

Un film sulla necessità di rischiare, con due interpreti straordinari

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Alex Infascelli. Con Sergio Castellitto, Margherita Buy Drammatico, durata 85 min. - Italia 2017. Data uscita al cinema: 06/04/2017.

Elia, atuore di gialli di successo, torna a casa dopo un incidente domestico del quale non ricorda nulla. Per la verità Elia sembra non ricordare nulla in generale, neppure i molti anni trascorsi con la moglie, che lo accompagna al rientro nel loro algido appartamento coniugale. Sarà lei, che rimarrà senza nome, ad aiutarlo a ricomporre i pezzi del passato, forse dandogli l'occasione di reinventarsi, e di essere un marito migliore.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Come diventare grandi nonostante i genitori

Come diventare grandi nonostante i genitori

* * - - -
(mymonetro: 2,39)

Un progetto anomalo nel panorama dell'audiovisivo italiano: un film su commissione che prende spunto da una serie molto seguita dai giovanissimi

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Luca Lucini. Con Margherita Buy, Giovanna Mezzogiorno, Matthew Modine, Leonardo Cecchi, Beatrice Vendramin, Eleonora Gaggero. Commedia, durata 90 min. - Italia 2016. Data uscita al cinema: 24/11/2016.

Il liceale Alex ha formato una band, Alex & Co, con gli amici Christian, Emma e Sam. Anche la sua ex fidanzata, Nicole, faceva parte del gruppo, ma da quando si sono lasciati la ragazza ha abbandonato il suo ruolo di corista. Quando la radio annuncia un concerto per gruppi musicali dei licei di zona gli Alex & Co. si preparano con entusiasmo a partecipare. Ma la nuova, severissima preside del loro liceo è fermamente contraria. Riusciranno i nostri eroi a superare gli ostacoli creati non solo dalla preside, ma anche dai genitori che non sembrano voler appoggiare i loro sogni?

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Nemiche per la pelle

Nemiche per la pelle

* * - - -
(mymonetro: 2,45)

Unite solo dall'amore per un uomo

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Luca Lucini. Con Margherita Buy, Claudia Gerini, Giampaolo Morelli, Paolo Calabresi, Gigio Morra. Commedia, durata 92 min. - Italia 2016. Data uscita al cinema: 14/04/2016.

Lucia (Margherita Buy) fa la psicologa degli animali mentre Fabiola (Claudia Gerini) ha un'agenzia immobiliare e vende case di lusso. Le due donne si odiano profondamente ma in comune hanno l'amore per Paolo. Il matrimonio con Lucia è durato dodici anni e dopo il divorzio i due sono rimasti in buoni rapporti, mentre quello con Fabiola è durato otto anni. La morte di lui le ha costrette ad incontrarsi anche perché entrambe hanno dovuto confrontarsi con la scoperta di un segreto di Paolo: un figlio.

Recensione » Critica » Dvd »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Questi giorni

Questi giorni

* * * - -
(mymonetro: 3,12)

Un viaggio per mettersi in discussione

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Giuseppe Piccioni. Con Margherita Buy, Maria Roveran, Marta Gastini, Caterina Le Caselle, Laura Adriani. Drammatico, durata 120 min. - Italia 2016. Data uscita al cinema: 15/09/2016.

Una città di provincia. Tra le vecchie mura, nelle scorribande notturne sul lungomare, nell'incanto di un temporaneo sconfinamento nella natura, si consumano i riti quotidiani e le aspettative di quattro ragazze la cui amicizia non nasce da passioni travolgenti, interessi comuni o grandi ideali. Ad unirle non sono le affinità ma le abitudini, gli entusiasmi occasionali, i contrasti inoffensivi, i sentimenti coltivati in segreto. Il loro legame è tuttavia unico e irripetibile come possono essere unici e irripetibili i pochi giorni del viaggio che compiono insieme per accompagnare una di loro a Belgrado, dove l'attendono una misteriosa amica e un'improbabile occasione di lavoro.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La vita possibile

La vita possibile

* * * - -
(mymonetro: 3,22)

Ivano De Matteo torna a raccontare una famiglia italiana di oggi in una storia di riscatto e di rivalsa

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Ivano De Matteo. Con Drammatico, durata 100 min. - Italia 2016. Data uscita al cinema: 22/09/2016.

Anna abbandona la sua abitazione romana insieme al figlio tredicenne Valerio per sfuggire a un marito violento che la tormenta, e che le denunce e le diffide non sono riuscite a tenere a bada. La donna si rifugia a Torino nel microscopico appartamento soppalcato di Carla, attrice teatrale squattrinata ma ricca di entusiasmo, assai generosa nell'accogliere a braccia aperte l'amica in difficoltà. A Torino Anna cerca lavoro e una vita sicura per sé e per suo figlio, ma Valerio patisce la lontananza dal padre e dagli amici romani e cerca di alleviare la propria solitudine accompagnandosi a due stranieri (come lui): una prostituta dell'est che potrebbe essere sua sorella maggiore e un ristoratore francese ex calciatore e, dicono, ex carcerato.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Mia madre

Mia madre

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,57)

Margherita è una regista sull'orlo della depressione. Finchè non arriva il nuovo attore italo-americano.

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Nanni Moretti. Con Margherita Buy, John Turturro, Giulia Lazzarini, Nanni Moretti, Beatrice Mancini (I). Drammatico, durata 106 min. - Italia, Francia, Germania 2015. Data uscita al cinema: 16/04/2015.

Margherita sta girando un film impegnato sulla crisi economica italiana dove si racconta lo scontro tra gli operai di una fabbrica e la nuova proprietà americana che promette tagli e licenziamenti. Oltre a dover gestire la complessità del set corale di un film politico, deve fare i conti con le bizze della star italo-americana che ha scelto per interpretare il ruolo del nuovo proprietario; un attore in crisi, ostaggio della sua maschera di divo, qui esasperata dal provincialismo del cinema italiano.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Io e lei

Io e lei

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,75)

Una commedia drammatica sulla libertà di scelta di due donne molto diverse tra loro

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Maria Sole Tognazzi. Con Margherita Buy, Sabrina Ferilli, Fausto Maria Sciarappa, Domenico Diele, Ennio Fantastichini. Commedia drammatica, durata 97 min. - Italia 2015. Data uscita al cinema: 01/10/2015.

Marina e Federica sono una coppia stabile che convive da 5 anni. Marina è un'ex attrice e un'imprenditrice di successo che ha sempre saputo di essere lesbica, ma che per esigenze di lavoro ha aspettato qualche tempo a fare outing. Federica è architetto, è stata sposata, ha un figlio ormai adulto, e dopo il divorzio si è innamorata di Marina, la sua prima relazione omosessuale. Ma non si considera lesbica e non gradisce che la sua convivenza diventi di dominio pubblico. Quando Federica si imbatte in una figura del proprio passato il rapporto fra le due donne si incrina e vengono alla luce tutte le loro fragilità.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Pecore in erba

Pecore in erba

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,62)

Un "falso documentario" sull'antisemitismo

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Alberto Caviglia. Con Davide Giordano, Anna Ferruzzo, Omero Antonutti, Bianca Nappi, Mimosa Campironi. Commedia, durata 85 min. - Italia 2015. Data uscita al cinema: 01/10/2015.

Nel luglio 2006 Leonardo Zuliani scompare e l'intero universo mediatico si occupa della notizia di un avvenimento che priva il mondo di un fondamentale attivista per i diritti civili. Fin dalla più tenera infanzia infatti Leonardo ha sentito in sé una spinta ad impegnarsi affinché qualsiasi forma di antisemitismo potesse esprimersi liberamente senza alcuna interdizione. Non è stata un'impresa sempre facile.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La gente che sta bene

La gente che sta bene

* * - - -
(mymonetro: 2,48)

Patierno adatta il romanzo di Federico Baccomo

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Francesco Patierno. Con Claudio Bisio, Margherita Buy, Diego Abatantuono, Jennipher Rodriguez, Laura Baldi. Commedia, durata 105 min. - Italia 2014. Data uscita al cinema: 30/01/2014.

Umberto Dorloni è un avvocato d'affari nella Milano che si finge impermeabile alla crisi. È un tipo senza scrupoli, pronto a licenziare i "collaboratori" meno produttivi e a fare lo sgambetto ai partner del suo studio legale di grido. Ma il capo non lo stima, la moglie Carla è stanca delle sue disattenzioni, la figlia preadolescente Martina si ribella e il figlio Giacomino simula malori letali. Umberto però resta convinto di far parte della "gente che sta bene", quanto a denaro e a sanità mentale. Dietro la sua parlantina assordante, dietro il suo sguardo sfuggente si intravvede la paura di un uomo che annaspa per rimanere a galla e nascondere a se stesso l'evidenza che la sua vita non è quella che voleva. A scoperchiare il vaso di Pandora è il licenziamento improvviso, che dà inizio ad una serie di mosse da parte di Umberto per recuperare terreno e non cadere vittima della crisi, come tutti.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
La scoperta dell'alba

La scoperta dell'alba

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,58)

Un nostalgico film dalla regista di Cosmonauta

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Susanna Nicchiarelli. Con Margherita Buy, Susanna Nicchiarelli, Sergio Rubini, Lino Guanciale, Sara Fabiano. Drammatico, durata 92 min. - Italia 2013. Data uscita al cinema: 10/01/2013.

Roma, 1981: il Professor Mario Tessandori viene ucciso con sette colpi di rivoltella da due brigatisti, nel cortile dell'università e sotto gli occhi di tutti. Muore tra le braccia di Lucio Astengo, suo amico e collega. Poche settimane dopo, Lucio Astengo scompare nel nulla. Siamo nel 2011. Caterina e Barbara Astengo, che avevano sei e dodici anni quando è scomparso il padre, mettono in vendita la casetta al mare della famiglia, oramai abbandonata da tempo. La casa è piena di ricordi di un'infanzia interrotta dalla sparizione del papà, di una famiglia spezzata e mai più ricomposta. In un angolo, c'è un vecchio telefono ancora attaccato alla presa. È uno di quei telefoni con la rotella, che fa nostalgia solo a guardarlo: Caterina solleva la cornetta e scopre che dà segnale di libero. Il fenomeno è inspiegabile, la linea è staccata, prova a fare dei numeri ma il telefono rimane muto... poi, quasi per gioco, le viene in mente di provare a fare il numero della loro casa di città di trent'anni prima. Questa volta, dall'altra parte sente squillare: le risponde una voce di bambina. È lei, a dodici anni, una settimana prima della scomparsa del papà. Il destino le ha dato una seconda occasione: se non per salvare il padre, almeno per scoprire la verità.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Viaggio sola

Viaggio sola

* * * - -
(mymonetro: 3,41)

Margherita Buy e Stefano Accorsi di nuovo insieme per Maria Sole Tognazzi

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Maria Sole Tognazzi. Con Margherita Buy, Stefano Accorsi, Fabrizia Sacchi, Gianmarco Tognazzi, Alessia Barela. Commedia sentimentale, durata 85 min. - Italia 2013. Data uscita al cinema: 24/04/2013.

Irene è un'ispettrice alberghiera che valuta e giudica le prestazioni di hotel di lusso. Pignola e scrupolosa, soggiorna nell'albergo di turno all'insaputa di direttori e personale, infilando i guanti bianchi e spiegando il suo kit da lavoro. In volo tra una città e un'altra, Irene viaggia sola e dentro una vita a cinque stelle che le impedisce di mettere radici. A terra l'aspettano Andrea, ex fidanzato ed eterno amico, e Silvia, sorella con marito e prole, che sogna un giorno di vederla 'sistemata'. Attenta ai particolari, Irene sembra però perdere il quadro generale. Il decesso di un'antropologa conosciuta nella spa di un hotel berlinese la precipita nel caos, disorientandola come i direttori che ammonisce.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Mi rifaccio vivo

Mi rifaccio vivo

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,88)

La rivalità non muore mai

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Sergio Rubini. Con Emilio Solfrizzi, Neri Marcorè, Pasquale Petrolo, Vanessa Incontrada, Sergio Rubini. Commedia, durata 105 min. - Italia 2013. Data uscita al cinema: 09/05/2013.

L'esilarante storia dell'imprenditore Biagio Bianchetti, proprietario della BB magazzini e della sua eterna rivalità, cominciata sui banchi di scuola, con il fortunato e affascinante Ottone Di Valerio. Dopo una serie di disgraziati eventi, perseguitato dalla iella e ormai a un passo dalla rovina, Biagio compie l'ultimo ed estremo gesto. Eppure una Volontà Suprema gli offre una seconda opportunità che lui decide di afferrare unicamente per vendicarsi e distruggere il suo antagonista nella vita e negli affari. Nelle disavventure tragicomiche che Biagio, tornato sulla terra sotto mentite spoglie, si troverà ad affrontare, sua moglie e la stessa moglie di Ottone saranno le complici ignare che riveleranno a Biagio la vera personalità di Ottone, non così vincente e scaltra come ama far apparire all'esterno. Sarà l'intervento di due eminenze grigie, il guru di Ottone, l'uomo a cui si ispira in ogni sua scelta, tale Dennis Rufino e la sua sensuale psicologa ad offrire a Biagio l'opportunità di ribaltare la situazione. Il finale a sorpresa farà emergere una semplice verità che nessuno dei personaggi aveva mai preso prima in considerazione: per vincere bisognerà aiutarsi a vicenda.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
6 sull'autobus

6 sull'autobus

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)

Dalle Giornate degli Autori di Venezia 2012, un film collettivo con Buy, Lo Cascio, Bigagli

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Simone Dante Antonelli, Giacomo Bisordi, Rita De Donato, Irene Di Lelio, Antonio Ligas, Emiliano Russo. Con Maria Paiato, Margherita Buy, Manuela Mandracchia, Simona Marchini, Pino Quartullo. Drammatico, - Italia 2012.

Sei esordi per gli allievi dell'Accademia, promossi e sostenuti dalla Siae e coordinati da Sergio Rubini. Un racconto collettivo, un mosaico di storie di vita pedinato col passo svelto della passione. E l'occasione per un confronto sulla difficoltà di esordire in Italia.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Carlo!

Carlo!

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,50)

Un ritratto tra pubblico e privato di Carlo Verdone

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gianfranco Giagni, Fabio Ferzetti. Con Carlo Verdone, Margherita Buy, Inti Carboni, Pierfrancesco Favino, Marco Giallini. Documentario, durata 76 min. - Italia 2012. Data uscita al cinema: 03/06/2013.

Il cinema di Carlo Verdone visto da dentro. Gli attori, le attrici, i collaboratori, gli amici, la famiglia, le strade e le voci di Roma, il gioco infinito di riflessi da cui nascono personaggi, caratteri, storie. Ma anche la tecnica, la capacità di osservazione, l'uso del corpo e della voce, la nascita e la psicologia dei personaggi maschili, il rapporto complicato con quelli femminili. E poi i film e gli attori di riferimento, il rapporto con il pubblico, la casa in cui è cresciuto, l'importanza della figura paterna, gli studi al Centro Sperimentale, una formazione che abbraccia l'underground e lo Sceicco bianco, Sergio Leone e Pietro Germi, Alberto Sordi e Jack Lemmon.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Com'è bello far l'amore

Com'è bello far l'amore

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,93)

Prodotto romantico e transgenerazionale che frequenta il matrimonio, il sesso e i suoi rimedi

Consigliato: No*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Fausto Brizzi. Con Fabio De Luigi, Claudia Gerini, Filippo Timi, Giorgia Wurth, Virginia Raffaele. Commedia, durata 97 min. - Italia 2012. Data uscita al cinema: 10/02/2012.

Andrea e Giulia hanno quarant'anni, un figlio adorato, una tata smaniosa, tanta serenità e poca voglia di fare sesso. Voglia perduta negli anni, dentro il quotidiano, dietro la consuetudine, tra una casa al mare e un'altra in città. Apatica lei, distratto lui, per Andrea e Giulia non è mai il momento giusto per consumare, meglio un fumetto o una rivista di gossip. La visita improvvisa di Max, porno divo residente (e operativo) a Hollywood, sollecita la loro indolenza, costringendoli a fare i conti con le troppe notti 'in bianco'. Amico di vecchia data di Giulia e amatore per professione, Max non lesinerà in suggerimenti e consigli per l'uso, disinibendo le inibizioni ed eccitando la fantasia. Tra anelli vibranti e preservativi ritardanti, il piacere non tarderà a venire.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Il rosso e il blu

Il rosso e il blu

* * * - -
(mymonetro: 3,29)

La storia di un insegnante romano e dei suoi studenti

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Giuseppe Piccioni. Con Margherita Buy, Riccardo Scamarcio, Roberto Herlitzka, Silvia D'Amico, Davide Giordano. Commedia, durata 98 min. - Italia 2012. Data uscita al cinema: 21/09/2012.

E' una storia divertente e toccante che ha come location principale una scuola di Roma. Qui vi è un vecchio professore di storia dell'arte molto cinico che ha perso il senso del suo lavoro. Nella storia prendono parte anche un giovane supplente che svolge per la prima volta questo ruolo ufficiale, una preside impeccabile e rigorosa e dei ragazzi che sfidano la sorte per diventare adulti.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Magnifica presenza

Magnifica presenza

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,88)

Quando il sentimento supera le paure più profonde

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Ferzan Ozpetek. Con Elio Germano, Paola Minaccioni, Beppe Fiorello, Margherita Buy, Vittoria Puccini. Commedia drammatica, durata 105 min. - Italia 2012. Data uscita al cinema: 16/03/2012.

Pietro Ponte è un giovane uomo che inforna cornetti di notte e sogna di fare l'attore di giorno. Lasciata Catania per la capitale, cerca e trova casa a Monteverde. Entusiasta dell'appartamento e di una vita ancora tutta da realizzare, si accorge molto presto di non essere solo e di condividere il suo spazio con misteriosi inquilini, che 'appaiono' e 'scompaiono' turbandone il sonno e le notti. Le presenze, distinte e magnifiche, sono ombre di attori di un'altra epoca e di un'altra storia. Prigionieri di un passato nemmeno troppo remoto, la compagnia chiede a Pietro di aiutarli a recuperare la libertà perduta. Tra provini brillanti e cornetti fragranti, il ragazzo imparerà a convivere coi 'propri' fantasmi, indicando loro la porta di casa e un nuovo tempo da abitare.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Miseria e nobiltà - Sul mestiere dell'attore

Miseria e nobiltà - Sul mestiere dell'attore

Un documentario poetico sul mestiere dell'attore

Un film di Roberto Nobile. Con Giorgio Colangeli, Elio Germano, Angela Finocchiaro, Ricky Memphis, Alberto Sironi. Documentario, durata 50 min. - Italia 2011.

Un attore che intervista i colleghi fa domande più dirette, urgenti e ineludibili di quelle che farebbe un giornalista ed ottiene risposte profonde e poetiche, risposte che riguardano le motivazioni più intime di questo mestiere "vago", come lo definiva Gassman.

Recensione »
Chiudi Cast Scrivi
Habemus Papam

Habemus Papam

* * * 1/2 -
(mymonetro: 3,61)

Un papa appena eletto fugge dall'incarico e si perde per le vie di Roma

Consigliato: Assolutamente Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Nanni Moretti. Con Michel Piccoli, Jerzy Stuhr, Renato Scarpa, Franco Graziosi, Camillo Milli. Commedia, durata 104 min. - Italia, Francia 2011. Data uscita al cinema: 15/04/2011.

I cardinali riuniti in Conclave nella Cappella Sistina procedono all'elezione del nuovo Papa. Smentendo tutti i pronostici viene nominato il cardinale Melville il quale accetta con titubanza l'elezione ma, al momento di presentarsi alla folla dal balcone centrale della basilica di San Pietro, si ritrae. Lo sgomento assale i cristiani in attesa ma, ancor più, i cardinali che debbono cercare di porre rimedio a questo evento mai verificatosi sotto questa forma. Si decide, pur con tutte le perplessità imposte dalla dottrina, di far accedere ai palazzi apostolici lo psicoanalista più bravo per tentare di far emergere le cause che hanno spinto l'alto prelato al diniego e favorirne un ripensamento. Lo psicoanalista fa però un riferimento alla moglie come la terapeuta più brava (dopo di lui). Il portavoce della Santa Sede decide allora di far uscire il Papa dalle Mura vaticane per avere anche un altro intervento che risolva la questione. Che invece si complica perché il Papa, approfittando di un momento di distrazione, scompare per le vie di Roma.

Recensione » Critica » Dvd » Soundtrack » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Matrimoni e altri disastri

Matrimoni e altri disastri

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,68)

Da infinite disavventure degne di Bridget Jones, emerge un inatteso mood sinceramente sentimentale

Consigliato: Nì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Nina Di Majo. Con Margherita Buy, Fabio Volo, Luciana Littizzetto, Francesca Inaudi, Marisa Berenson. Commedia, durata 102 min. - Italia 2010. Data uscita al cinema: 23/04/2010.

Nanà è la primogenita di una ricca famiglia fiorentina e, al contrario della sorella, non è mai stata fortunata con gli uomini. Dapprima un'adolescenza da bruttina studiosa e poi un lungo rapporto culminato con la presa dei voti da parte del partner. Ora è una cinquantenne insoddisfatta. E come se non bastasse l'insoddisfazione di una vita priva d'amore (e di sesso, come non manca di ricordargli il suo pc), adesso dovrà anche organizzare il matrimonio della sorella minore, carina e spigliata, con un uomo che già le sta poco simpatico ma che ha conquistato tutta la famiglia. I giorni che la separano dalla cerimonia saranno un'unica lunga presa di coscienza.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
Happy Family

Happy Family

* * * - -
(mymonetro: 3,09)

Sogno di mezza estate (milanese) di Gabriele Salvatores

Consigliato: Sì*media giudizi di pubblico, critica e dizionari.
Un film di Gabriele Salvatores. Con Fabio De Luigi, Diego Abatantuono, Fabrizio Bentivoglio, Margherita Buy, Carla Signoris. Commedia, durata 90 min. - Italia 2010. Data uscita al cinema: 26/03/2010.

Filippo e Marta hanno sedici anni e la ferma decisione di sposarsi. Marta dovrà persuadere i suoi genitori, passando sopra l'isteria della madre e l'indolenza del padre, Filippo dovrà convincere la madre ma può contare sulla benedizione del suo secondo marito, Vincenzo. Alla cena che riunisce alla stessa tavola i figli cocciuti e i parenti sballati, finisce anche Ezio, il narratore di questa storia, coinvolto da un incidente in bicicletta e convinto da un colpo di fulmine in ascensore.

Recensione » Critica » Dvd » Locandina »
Chiudi Cast Scrivi Trailer
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità