Advertisement
Westworld 4, un apologo sulla sterilità della vendetta che gioca ancora una volta con i piani temporali e con l'identità dei personaggi

La serie rimane fedele a se stessa. Il cuore di questa stagione è il ribaltamento dei ruoli. Su Sky e in streaming su NOW.
di Andrea Fornasiero

martedì 16 agosto 2022 - Recensioni

Charlotte Hale ha messo in atto un piano per prendere il controllo del mondo intero e, mossa da un profondo risentimento per la morte violenta dei propri figli, sembra intenta a creare un incubo dove gli "host" si possano comportare con gli umani come questi hanno fatto con loro nei parchi. Facendone insomma ciò che vogliono, sfogando su di loro le proprie fantasie e realizzando una sorta di contrappasso su scala globale. A ostacolare questo piano ci sono Maeve, Caleb e soprattutto Bernard, che dopo essere stato a lungo immerso nel paradiso virtuale del Sublime è tornato in azione con una precisa conoscenza del futuro e ha un piano per salvare il salvabile, mentre l'estinzione incombe su entrambe le specie.

Il ribaltamento dei ruoli è al cuore di questa nuova stagione di Westworld, che si pone come apologo sulla sterilità della vendetta e gioca ancora una volta con i piani temporali e con l'identità dei propri personaggi.

L'idea alla base della stagione è tanto semplice quanto importante: le vittime diventano carnefici, perché il circolo della violenza non si spezza facilmente. A Westworld va riconosciuto di portare questa idea fino alle estreme conseguenze, usando al meglio il valore metaforico della fantascienza per colpire il pubblico con una messa in scena apocalittica. 

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati