Seance - Piccoli omicidi tra amiche

Film 2021 | Horror, +13 92 min.

Titolo originaleSeance
Anno2021
GenereHorror,
ProduzioneUSA
Durata92 minuti
Regia diSimon Barrett
AttoriSuki Waterhouse, Madisen Beaty, Inanna Sarkis, Ella-Rae Smith, Stephanie Sy Marina Stephenson Kerr, Megan Best.
Uscitagiovedì 24 febbraio 2022
DistribuzioneAdler Entertainment
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,22 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Simon Barrett. Un film con Suki Waterhouse, Madisen Beaty, Inanna Sarkis, Ella-Rae Smith, Stephanie Sy. Cast completo Titolo originale: Seance. Genere Horror, - USA, 2021, durata 92 minuti. Uscita cinema giovedì 24 febbraio 2022 distribuito da Adler Entertainment. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,22 su 8 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Seance - Piccoli omicidi tra amiche tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Ultimo aggiornamento martedì 22 febbraio 2022

Camille è una giovane donna che arriva alla Fairfield Academy in seguito a una morte prematura e violenta dello studente. In Italia al Box Office Seance - Piccoli omicidi tra amiche ha incassato nelle prime 2 settimane di programmazione 38,6 mila euro e 26,9 mila euro nel primo weekend.

Powered by  
Consigliato nì!
2,22/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 1,93
PUBBLICO
CONSIGLIATO NÌ
Tra spettri e serial killer, un horror elegante, ricco di atmosfera ma dalla scrittura poco credibile.
Recensione di Rudy Salvagnini
martedì 22 febbraio 2022
Recensione di Rudy Salvagnini
martedì 22 febbraio 2022

Dopo essere rimasta vittima di uno scherzo pesante, Kerrie, una studentessa dell'austero collegio femminile retto con pugno di ferro dalla signora Landry, si rifugia in camera, ma quando le compagne che le hanno fatto lo scherzo vanno a vedere come sta la trovano morta, schiantata sul selciato dopo essere precipitata dalla finestra della sua camera. Tempo dopo Camille, una nuova studentessa, arriva al collegio e si vede assegnata la camera che era stata di Kerrie. Camille si ritrova ad avere a che fare con il gruppetto di bullette capitanato da Alice: fatica a relazionarsi con loro ed è coinvolta in una rissa. Le ragazze sono costrette così dalla preside a svolgere lavoro d'archivio. L'idea brillante, mentre lo svolgono, è quella di fare una seduta spiritica per sapere direttamente dallo spirito di Kerrie che cosa le è davvero successo. La seduta sembra funzionare, ma lo spirito avvisa le ragazze che qualcuno sta per ucciderle. Detto fatto, una delle ragazze scompare. C'è davvero uno spettro malevolo che infesta il collegio?

Simon Barrett si è fatto le ossa come sceneggiatore specializzato nell'horror scrivendo diversi film, tra i quali si possono ricordare almeno Frankenfish e You're Next. Questo è il suo esordio alla regia in un lungometraggio, dopo essersi segnalato per la regia dell'episodio di raccordo del film collettivo V/H/S/2.

Si vede la familiarità con il genere, tra una messe di rimandi e citazioni (a Suspiria e ad altri film italiani, per esempio, ma persino, anche nel rapporto tra la direttrice e il figlio, allo spagnolo Gli orrori del liceo femminile diretto nel 1969 da Narciso Ibanez Serrador).

Il tentativo è quello di giocare sul connubio tra gli elementi tipici del cinema "di fantasmi" e quelli dello slasher, con le presenze spettrali misteriose e con il killer mascherato che colpisce a ripetizione e indisturbato, spesso con armi da taglio. Il connubio è interessante, ma non riesce sempre benissimo perché la trama, esile e con pochi colpi di scena, fatica a mantenere una credibilità complessiva per entrambe le suggestioni, sino a uno spiegone insistito nel quale la credibilità annaspa ancora di più, di forzatura in forzatura.

La resa dei conti finale, dopo lo spiegone, è gestita soprattutto a scazzottate, con lotte dinamiche e selvagge, ma protratte all'inverosimile. Il ritmo è nell'insieme un po' lento e i delitti non sono di particolare fantasia visiva, pur con qualche buon momento. La confezione però è elegante, persino raffinata a tratti: l'atmosfera cupa e oppressiva del collegio è ben resa anche nel viluppo di relazioni malate che vi alberga.

I personaggi non sono molto delineati, ma quello della protagonista emerge in modo significativo, per spessore e motivazioni, grazie anche alla discreta interpretazione di Suki Waterhouse, già protagonista di The Bad Batch. Barrett dirige con abilità ben coadiuvato dall'espressiva fotografia di Karim Hussein, ma è un po' carente proprio nella sua specialità, la sceneggiatura, non trovando il colpo d'ala per caratterizzare in modo originale il film.

Sei d'accordo con Rudy Salvagnini?
Powered by  
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
venerdì 25 febbraio 2022
Lena Wilson
The New York Times

Nel collegio femminile Edelvine academy una presenza malefica si scatena dopo che un gruppo di ragazze ha provato a evocare un fantasma. Vista la carriera di Simon Barrett come scrittore di horror (è lo sceneggiatore del sorprendente You're next e ha contribuito alla serie V/H/S) non c'è da stupirsi che Seance dia il meglio nelle parentesi umoristiche.

giovedì 24 febbraio 2022
Alessio Baronci
Sentieri Selvaggi

Dopo aver scritto You're Next e The Guest, Simon Barrett esordisce alla regia con un film, Seance - Piccoli omicidi tra amiche, con cui pare volersi immergersi in prima persona negli spazi del suo cinema. In fondo ogni discorso potrebbe essere ridotto ad una questione di punti di vista. Se finora l'immaginario di Simon Barrett si è fondato su personaggi che sono veri e propri outsider, pronti ad infiltrare [...] Vai alla recensione »

giovedì 24 febbraio 2022
Stefano Giani
Il Giornale

In un college femminile il mistero dei fantasmi si accavalla alle morti a sorpresa di alcune studentesse, individualmente uccise. Chi sarà l'assassino? A indagare è l'amica del cuore della prima vittima, la quale si finge un'allieva per frugare nei segreti della scuola. E si vendica. Piacevole giallo in declinazione teen, adattissimo però a tutte le età, con suspense al punto giusto e cattivi insaziabili. [...] Vai alla recensione »

mercoledì 23 febbraio 2022
Davide Di Giorgio
Duels.it

Le mani nell'horror Simon Barrett le aveva già intinte prima di questo passaggio dietro la macchina da presa, in quanto sceneggiatore di fiducia di Adam Wingard (suoi gli script di A Horrible Way to Die, The Guest, You're Next e Blair Witch). La scelta per il debutto va in direzione di un thriller scolastico che paghi tributo a certe atmosfere anni Novanta: le note di produzione sono esplicite in questo [...] Vai alla recensione »

martedì 22 febbraio 2022
Marco Minniti
Asbury Movies

L'idea alla base di questo Seance - Piccoli omicidi tra amiche - esordio alla regia di un lungometraggio dello sceneggiatore Simon Barrett (tra i suoi lavori, lo script di You're Next, oltre alla regia di un segmento del film collettivo V/H/S/2) - è quella di mettere insieme la più classica ghost story col thriller in salsa slasher, debitore alla saga di Scream e ai suoi tanti epigoni.

martedì 22 febbraio 2022
Fiaba Di Martino
Film TV

Una vera manna per l'horror e i racconti soprannaturali, le accademie femminili: congreghe perturbanti, garbugli di desideri repressi e mutazioni psicofisiche a favor di metafora, coacervi d'invidie e frustrazioni, e sorgenti di tanto, tanto sangue. Senza stare a scomodare modelli virtuosi come Argento o, da un altro campionato, Weir, ricordiamo con piacere The Moth Diaries di Mary Harron, il piccolo, [...] Vai alla recensione »

lunedì 29 novembre 2021
Lorenzo Ciofani
La Rivista del Cinematografo

In un collegio femminile d'élite, una ragazza muore misteriosamente: pare si sia suicidata in circostanze poco chiare. Nella sua stanza arriva una nuova studentessa, accettata dopo una lunga attesa. Le amiche della defunta pensano che il dormitorio sia infestato dai fantasmi e sono convinte che la morte sia dovuto al risveglio di uno spirito, convocato durante un rituale magari un po' troppo sottovalutato. [...] Vai alla recensione »

NEWS
TRAILER
giovedì 25 novembre 2021
 

Regia di Simon Barrett. Un film con Suki Waterhouse, Madisen Beaty, Inanna Sarkis, Ella-Rae Smith, Stephanie Sy. Da giovedì 24 febbraio al cinema. Guarda il trailer »

NEWS
lunedì 4 ottobre 2021
 

Camille è una giovane donna che arriva alla Fairfield Academy in seguito a una morte prematura e violenta dello studente. Vai all'articolo »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati