Advertisement
Lawrence, il ritratto intimo, divertito e militante di Ferlinghetti

Con la sua opera, il suo impegno, la sua lezione soprattutto umana, il poeta ed editore americano è stato un protagonista del secolo passato; ora che è morto, occorre trasformarlo in uno dei maestri del secolo in corso. Da giovedì 9 dicembre al cinema.
di Roberto Manassero

lunedì 29 novembre 2021 - Recensioni

Un ritratto del poeta ed editore Lawrence Ferlinghetti, tra le figure più importanti della cultura americana del '900, scomparso lo scorso febbraio a 91 anni. Fondatore della libreria e casa editrice City Lights di San Francisco, con cui ha pubblicato, oltre alle proprie opere, quelle dei colleghi della Beat Generation e di altri autori; artista e animatore cultura della Bay Area; militante impegnato nelle battaglie per i diritti civili, il pacifismo e l'ecologismo.

Seguito nella sua vita quotidiana dalle due registe, Ferlinghetti parla delle sue origini italiane, racconta la nascita della sua storica libreria, dialoga con il poeta Jack Hirschman e la poetessa Anne Woldman, illustra il suo lavoro e il suo instancabile impegno per la libertà d'espressione in campo artistico, politico e sociale.

Giada Diano ed Elisa Polimeni, traduttrice per l'Italia di Ferlinghetti e sua biografa, ed Elisa Polimeni, curatrice di mostre e retrospettive dedicate al poeta, restano in ascolto di dialoghi e versi, osservano e seguono l'artista e l'uomo e ne restituiscono la figura statuaria e al tempo stesso intima.
 

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati