Advertisement
Language Lessons, una storia sul come volersi bene aldilà di un monitor

Un film girato durante il lockdown che ha la sua forza nel feeling dei due protagonisti. Presentato alla Berlinale 2021. 
di Tommaso Tocci

giovedì 4 marzo 2021 - Berlinale

Lo schermo di un computer si accende sul lussuoso salotto di una villa a Oakland, in California. La voce di un uomo spiega a Cariño, insegnante di spagnolo in Costa Rica, che il pacchetto di lezioni a distanza appena comprato sarà a beneficio di suo marito Adam, che sta per svegliarsi. Adam e Cariño inizieranno dunque a sentirsi regolarmente, ogni lunedì, affinché Adam possa riscoprire quello spagnolo che non parla da tempo. Tra una lezione e l'altra si fa strada però la vita vera, con i suoi improvvisi dolori e croniche complicazioni. L'uomo e la donna approfondiranno il rapporto ben oltre i freddi confini della teleconferenza.

La corsa alla realizzazione del primo grande film sulla pandemia diventerà senza dubbio un filone cinematografico florido nei tempi a venire, e Language lessons è un riuscito esempio della sua forma primordiale, quella realizzata durante il lockdown e dunque soggetta alle limitazioni del caso.

VAI ALLA RECENSIONE COMPLETA


VAI ALLO SPECIALE DEL FESTIVAL
news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati