La terra dei figli

Acquista su Ibs.it   Dvd La terra dei figli   Blu-Ray La terra dei figli  
Un film di Claudio Cupellini. Con Leon de La VallÚe, Paolo Pierobon, Maria Roveran, Fabrizio Ferracane.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 120 min. - Italia 2021. - 01 Distribution uscita giovedý 1 luglio 2021. MYMONETRO La terra dei figli * * * - - valutazione media: 3,41 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

destini umani da evitare Valutazione 5 stelle su cinque

di angelo umana


Feedback: 109764 | altri commenti e recensioni di angelo umana
martedý 6 luglio 2021

 La terra dei figli del regista Claudio Cupellini è un ottimo film per la sua stessa fattura e per i sentimenti che evoca, lascia ben sperare sul destino dell'umanità. Siamo in territori lagunari o lacustri dell'Alto Adriatico (di quelle parti sono diversi attori qui recitanti, ma tutto il cast è di interpreti reduci da opere di valore), uomini senza nome e identità vi vivono in condizioni primordiali, uno nemico dell'altro a difesa del proprio territorio in una società post-industriale. Qualcosa dev'essere accaduto, come un'involuzione, una regressione a condizioni di lotta per la sopravvivenza in quell'ambiente. Qui la post-apocalisse è detta derivare dai “veleni” di cui il territorio è stato disseminato, evento non solo immaginario ma vicino alla nostra realtà attuale. Non si può non pensare a condizioni simili, post-apocalittiche, rappresentate ad esempio in The Road di John Hillcoat: ambedue i film sono tratti da libri, The Road dall'omonimo romanzo di Cormac McCarthy e La terra dei figli dalla graphic novel di Gipi.


“Padre” (Paolo Pierobon) giura di non aver rubato qualcosa al terribile Aringo, uomo truce, sguardo torvo e sempre armato a difendere il suo territorio (ma si tratta di Fabrizio Ferracane, indimenticabile e pacifico Luciano, “fratello maggiore” in Anime Nere), lo giura su tutto quello che non c'è più, e sembrano uomini che han perduto tutto, anche un po' di umanità verso l'altro. Da quanto tempo non ti fidi di qualcuno? è detto nel film, e sembra una dimensione di cui l'umanità corrente è affetta. “Figlio” è quattordicenne (l'attore è il ventenne Leon de la Vallée, interpretazione superba), non sa nulla del mondo o almeno di cosa c'è oltre la chiusa, dedito anch'egli alla soddisfazione di bisogni immediati, non ha una madre e pertanto non educato ad alcuna affettività. Sembra non conoscere nulla dell'essere al mondo, vorrebbe sapere dal padre che cosa egli scrive su un quaderno segreto quando è sera, ma è respinto rudemente.


La morte del padre è qualcosa a cui non è preparato, è dispiaciuto ma non sa ancora cos'è il pianto. I cancelli della chiusa gli verranno aperti dalla “strega” (Valeria Golino), vuole vedere cosa c'è aldilà di essa ma soprattutto cercare qualcuno che gli sappia leggere cosa “Padre” aveva scritto nel quaderno, invoca chi incontra nella sua fuga di leggergli i ricordi del padre. Piace pensare che il quaderno sia simbolo di cultura e trasmissione di memoria, qualcosa che salvi l'essere umano da atteggiamenti bestiali, ma esso è anche l'unica eredità che gli resta del genitore.


Quei luoghi paiono essere diventati terreno di conquista per nuovi despoti, che si avvalgono di uomini asserviti e senza ricordi, i quali portano paura e dolore, i despoti e i loro “bravi” (in senso manzoniano) che si sono autoperdonati, senza alcuna civiltà né rimorso. Eppure i “giusti” ci sono, oltre a Figlio che cerca un po' di umanità resta Maria (Roveran, impossibile non citarla per il ruolo in Piccola Patria) e finalmente “il Boia” (Valerio Mastandrea), uno che si ravvede e non si perdona più, l'unico che saprà leggere a Figlio i ricordi del padre. Un finale che stimola un poco le ghiandole lacrimali, ma ci sta.




[+] lascia un commento a angelo umana »
Sei d'accordo con la recensione di angelo umana?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
80%
No
20%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di angelo umana:

Vedi tutti i commenti di angelo umana »
La terra dei figli | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
David di Donatello (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 1 luglio 2021
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità