Ultimina

Film 2020 | Documentario 62 min.

Anno2020
GenereDocumentario
Durata62 minuti
Al cinema154 sale cinematografiche
Regia diJacopo Quadri
TagDa vedere 2020
MYmonetro 3,50 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Jacopo Quadri. Un film Da vedere 2020 Genere Documentario 2020, durata 62 minuti. Oggi tra i film al cinema in 154 sale cinematografiche - MYmonetro 3,50 su 5 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Ultimina tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Un ritratto di Ultima Capecchi, oggi 86enne, penultima figlia di una famiglia numerosissima che oggi vive sola vicino a Sovana, isolata nella campagna della Maremma.

Consigliato sì!
3,50/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 4,00
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Trailer in italiano

Impostazioni dei sottotitoli

Posticipa di 0.1s
Anticipa di 0.1s
Sposta verticalmente
Sposta orizzontalmente
Grandezza font
Colore del testo
Colore dello sfondo
0:00
/
0:00
Caricamento annuncio in corso
Una donna ottantaseienne condivide la sua vita diventando un'importante testimone del suo tempo.
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 27 gennaio 2021
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 27 gennaio 2021

Ultima Capecchi è un'ottantaseienne maremmana che racconta la sua vita attraversando di fatto con la memoria gran parte del secolo scorso e rievocando vicende che sembrerebbero appartenere a una civiltà remota. Invece fanno parte di un passato recente di cui la donna ricorda anche i dettagli grazie ad una mente lucida e ad una vitalità che non l'abbandona nonostante lo scorrere degli anni.

Se si trattasse di una serie, invece che di un singolo film, potremmo dire che siamo di fronte ad uno spin off.

Perché Ultima, detta Ultimina, si era inserita, praticamente senza chiedere permesso, nelle riprese del precedente documentario di Jacopo Quadri Lorello e Brunello e il regista ha ritenuto che la sua personalità meritasse un ritratto totalmente dedicato. Quadri ci fa letteralmente 'incontrare' la sua protagonista tanto che alla fine si esce dalla proiezione con la convinzione di averla conosciuta direttamente.

Perché la scelta di non nascondere la presenza di regista ed operatore (che non compaiono ma a cui Ultimina spesso si rivolge) rende tutto partecipativo. Il mondo che la donna ci descrive è fatto di maschi prevaricatori, unici a dettare legge in ambito familiare. Lo fa descrivendo suo padre ed il suocero, sottolineandone le differenze comportamentali ma anche accomunandoli nella prevaricazione sulle loro consorti. Quando descrive alcuni accadimenti dicendo di provare ancora un brivido nel rievocarli ci accorgiamo di quanto la sua consapevolezza di donna della generazione successiva le avesse già fornito strumenti in più a propria tutela.

Ultima (il cui nome deriva dalla convinzione dei suoi genitori di avere fatto già abbastanza figli) non è, come accade in altri altrettanto importanti documentari, testimone di eventi storici particolari. È solo (ma non in senso riduttivo, anzi) testimone del suo tempo, del mutare delle dinamiche sociali, dei rapporti parentali con il telefono che sostituisce i sempre più rari incontri (siamo nel 2018 in epoca pre pandemia). Non è un caso che la telecamera la segua due volte nelle sue visite al cimitero dove parla con i defunti ma si lamenta dell'incuria dei vivi. Questa donna che, accompagnandosi con il bastone, compie un tragitto non breve per rendere omaggio a coloro non ci sono più si rivela abilissima nel farli rivivere in ricordi che non potrebbero essere più vividi e significativi di così.

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
martedì 23 febbraio 2021
Roberto Silvestri
Il Manifesto

Premiato al Trieste Film Festival 2021, Ultimina rievoca geografie emozionali antiche. A 86 anni Ultimina Capecchi, ultima di sette figli, rievoca al vicino di campagna, il cineasta Quadri, un passato duro, nella solitudine presente. «Sopravvivo perché sono animale, non donna». Fiera e lucida, genius loci maremmana, accompagna Quadri nelle montagne russe della memoria: «Vorrei che la bisnonna risorgesse, [...] Vai alla recensione »

venerdì 29 gennaio 2021
Marì Alberione
Duels.it

È una forza della natura Ultimina, protagonista dell'omonimo documentario di Jacopo Quadri presentato al 32 Trieste Film Festival nella sezione Premio Corso Salani. Un fiume in piena, inarrestabile nel raccontarsi davanti alla videocamera, capace di colmare qualsiasi buco venga a crearsi da grande affabulatrice qual è, con un senso strepitoso e innato per lo storytelling.

venerdì 4 dicembre 2020
Giacomo D’Alelio
La Rivista del Cinematografo

Al telefono, con piglio e brio che non appartengono all'anagrafe che dichiara 86 anni, Ultimina (al secolo Capecchi) parla spiccia e pratica del da farsi di un (nuovo, ennesimo) giorno che si apre nel moto perpetuo che l'attende. Già in Lorello e Brunello, il documentario precedentemente raccolto da Jacopo Quadri in terra di Maremma, a Sovana (Grosseto), in un'opera di "silenzi" forte era la presenza [...] Vai alla recensione »

giovedì 26 novembre 2020
Cristina Piccino
Il Manifesto

Ultimina l' avevano chiamata così perché pensavano che dei numerosi figli fosse l' ultima ma dopo, ride lei, ne è arrivata un' altra. Quei figli, come nelle fiabe, erano forza lavoro, servivano in campagna, a stare fuori con gli animali: «Chissà perché ci facevano se poi dovevamo faticare così» ricorda lei. Che ancora si sente pizzicare addosso la maglia ispida di lana, le calze lunghe che la dovevano [...] Vai alla recensione »

NEWS
MYMOVIESLIVE
mercoledì 27 gennaio 2021
Giancarlo Zappoli

Ultima Capecchi, oggi 86enne, racconta la sua vita e i cambiamenti di un'epoca. Ora al Trieste Film Festival. Vai all'articolo »

TRAILER
mercoledì 28 ottobre 2020
 

Jacopo Quadri firma il ritratto di Ultima Capecchi, penultima figlia di una famiglia numerosa che oggi vive da sola in Maremma. In concorso all’IDFA di Amsterdam. Guarda il trailer »

SHOWTIME
    Oggi distribuito in 154 sale cinematografiche
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati