Sonic - Il film

Film 2020 | Azione, Avventura, Family, Film per tutti 100 min.

Titolo originaleSonic the Hedgehog
Titolo internazionaleSonic the Hedgehog
Anno2020
GenereAzione, Avventura, Family,
ProduzioneUSA, Canada, Giappone
Durata100 minuti
Al cinema209 sale cinematografiche
Regia diJeff Fowler
AttoriJames Marsden, Jim Carrey, Ben Schwartz, Neal McDonough, Tika Sumpter, Adam Pally Debs Howard, Elfina Luk.
Uscitagiovedì 13 febbraio 2020
Distribuzione20th Century Fox Italia
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 2,50 su 10 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Jeff Fowler. Un film con James Marsden, Jim Carrey, Ben Schwartz, Neal McDonough, Tika Sumpter, Adam Pally. Cast completo Titolo originale: Sonic the Hedgehog. Titolo internazionale: Sonic the Hedgehog. Genere Azione, Avventura, Family, - USA, Canada, Giappone, 2020, durata 100 minuti. Uscita cinema giovedì 13 febbraio 2020 distribuito da 20th Century Fox Italia. Oggi tra i film al cinema in 209 sale cinematografiche Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 2,50 su 10 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Sonic - Il film tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.



Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.


oppure

Accedi o registrati per aggiungere il film tra i tuoi preferiti.

Tra animazione e live-action, un film dedicato al porcospino più veloce del mondo dei videogiochi, made in Sega. Sonic - Il film è 6° in classifica al Box Office, ieri ha incassato € 13.197,00 e registrato 2.372 presenze.

Consigliato nì!
2,50/5
MYMOVIES 2,50
CRITICA 2,50
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO NÌ
Sonic è veloce, simpatico, e il film è costruito bene. Ma la pista su cui corre è facile e prevedibile.
Recensione di Marianna Cappi
mercoledì 12 febbraio 2020
Recensione di Marianna Cappi
mercoledì 12 febbraio 2020

Sonic è un riccio blu elettrico che corre ad una velocità superiore a quella del suono. Il suo potere è ricercato e invidiato ed è proprio per sfuggire ai cacciatori che lo inseguono che viene spedito tramite un anello magico sul pianeta Terra, con un sacchettino di anelli di riserva per fuggire in altri mondi, nel momento del bisogno. Ma Sonic si affeziona al nostro pianeta, e ancora di più quando diventa amico di Tom, un poliziotto dell'immaginaria Green Hills, nel Montana, che sogna un futuro da eroe della strada a San Francisco.

La strana coppia formata da Tom, un duro dal cuore tenerissimo, e dal piccolo alieno peloso, che teme di essere condannato alla solitudine perenne, è il passepartout per l'universo family-oriented del film e riporta alla mente decine di esempi: su tutti Hop col quale condivide il nome di James Marsden, nei panni di un personaggio uguale e contrario, e quello di Tim Hill, là regista e qui produttore.

Popolarissima icona dei videogiochi anni '90, seconda soltanto al Mario della Nintendo cui voleva essere una risposta, la mascotte della Sega, che all'epoca portava con sé la rivoluzione di una nuova velocità d'azione, ha ormai alle spalle anche una lunga carriera da attore al cinema e nelle serie tv, ed era dunque pronto per una doppia sfida: compiere un'operazione nostalgia, ricordando agli spettatori dell'età di Tom i giochi con cui sono cresciuti, e allo stesso tempo rilanciare se stesso e una probabile serie di film con questo primo capitolo a tecnica mista, ideale per impostare le regole dell'impresa e testare il terreno.

Con Sonic si ride del collega stupido di Tom, della sorella bisbetica di sua moglie, dello spirito curioso e ragazzino del riccio stesso, e c'è ampio spazio per l'azione, nella sfida con l'egomaniaco dottor Robotnik (Eggman), che Jim Carrey interpreta in una versione dark e frustratissima, che ricorda i super villain dei cartoni animati di qualche decennio fa, nei quali intelligenza e ridicolaggine s'incontravano e fondevano nel punto più alto.

Se Sonic ha un problema è nel suo ottemperare con un'esecuzione impeccabile ad un copione irrimediabilmente prevedibile in ogni tappa. Come la partita di baseball, che il velocissimo Sonic gioca da solo, arrivando in tempo per tutti i recuperi e a tutte le basi, il film sembra scavato lungo un tragitto scolastico e previsto, che la mascotte percorre con tale facilità che la soddisfazione dello spettatore non può che risentirne, almeno in parte.

Al termine della visione, nessuno negherà a Fowler e alla sua squadra "il cinque" di cui va esplicitamente in cerca, ma un pizzico di originalità e di emozione in più avrebbero fatto la differenza.

Sei d'accordo con Marianna Cappi?
Il film dedicato al turbo-riccio mascotte della SEGA.
Overview di Ilaria Ravarino
lunedì 17 giugno 2019

È blu, è velocissimo e non sa nuotare. Ha gli occhi grandi, le scarpe rosse e alla voce "specie", sulla sua immaginaria carta d'identità videoludica, c'è un nome preciso: riccio. Nato nel 1991 come personaggio "di rottura", in grado di competere con la popolarità oceanica raccolta da Nintendo con Mario - l'idraulico con i baffi di origine italiana - l'istrice azzurro della SEGA è diventato, nel giro di 25 anni, uno dei personaggi più popolari dell'universo videoludico. Tecnicamente un riccio, Sonic è in realtà un alieno proveniente dal pianeta Mobius, tra i 15 e i 17 anni di età, dotato di alcuni poteri speciali: correre a velocità supersonica, saltare notevolmente in alto, percepire il pericolo, attaccare il nemico sfruttando l'energia cinetica. Tra i suoi amici ci sono Tails, una volpe antropomorfa, e Mary Rose, una porcospina rosa di cui è segretamente innamorato; gli antagonisti per eccellenza sono invece lo scienziato Ivo Julian Robotnik detto Eggman (ispirato, si dice, a una caricatura di Theodore Roosvelt in pigiama), il clone Shadow e l'echidna Knuckles.

La prima apparizione in un videogioco è del giugno 1991, come protagonista di 'Sonic the Hedgehog' per la console Sega Mega Drive, e da allora - dopo aver scippato il ruolo di mascotte della casa videoludica giapponese al povero Alex Kidd, lontano parente del re delle scimmie Sun Wukong - il porcospino blu è apparso in almeno 60 titoli, assestandosi come settimo franchise videoludico più venduto al mondo. I suoi papà sono tre, il programmatore Yuji Naka (oggi nel team Square Enix), l'autore Hirokazu Yasuhara (passato alla Nintendo) e l'illustratore Naoto Oshima.

Per comprendere la popolarità di Sonic nell'Italia dei primi anni Novanta, e la sua penetrazione nell'immaginario nazionale, basti pensare che uno dei primi testimonial del personaggio fu Jerry Calà, protagonista di uno spot per Giochi Preziosi, che al tempo curava la distribuzione italiana della console di casa SEGA.

In tv Sonic ci arrivò quasi subito, fin dal 1993 con Le Avventure di Sonic e Sonic - sempre doppiato, in italiano, da Pietro Ubaldi, storica voce del Marrabbio di Love me Licia - dal 1999 con il franco-statunitense Sonic Underground e dal 2014 con il più moderno Sonic Boom, realizzato in computer grafica, in alta definizione e con un design adattato al gusto occidentale.

Ma Sonic non si è limitato al piccolo schermo: un cameo nel film Ready Player One, un passaggio nel sequel Ralph spacca Internet, una webserie d'animazione sul canale YouTube di Sonic, Sonic Mania Adventures, e ancora fugaci passaggi ne i Simpson, Robot Chicken, Space Ghost, Malcolm, senza contare le innumerevoli serie a fumetti dedicate al personaggio. Ormai marchio associato indissolubilmente con la casa nipponica di videogiochi, Sonic è protagonista di un florido merchandising che lo ha incarnato, nel corso del tempo, in pupazzi, action figure e giochi da tavolo. Mario chi?

Per competere con Mario gli mancava, in effetti, solo il film. Ma arrivando tardi sul grande schermo, a 25 anni dalla creazione, era inevitabile che Sonic si portasse dietro un pesante bagaglio di aspettative inter-generazionali, che hanno fatto storcere il naso a qualche fan dopo la diffusione dei primi trailer del film di Jeff Fowler (Sonic - Il film). Molti altri personaggi videoludici, prima di Sonic, hanno affrontato con coraggio il giro di boa del grande schermo. Primo fra tutti, il vero pioniere del passaggio dallo schermo di gioco a quello cinematografico è stato proprio il competitor per eccellenza, Mario Bros., al cinema già nel 1993. Bruciando tutti sul tempo, Super Mario Bros. di Rocky Morton, Annabel Janker, Roland Joffé e Dean Semlet fu il primo esperimento del genere, punito severamente al botteghino (costato 48 milioni, ne incassò solo 21 negli Stati Uniti) per diventare, nel corso del tempo, una pellicola di culto tra appassionati e amanti del vintage videoludico.

Nonostante il flop, nel giro di pochi anni il fenomeno lanciato da Mario esplose, dando alla luce quei Mortal Kombat, Street Fighter e Final Fantasy che avrebbero aperto la strada a saghe cine - videoludiche importanti (e remunerative) come Resident Evil, Silent Hill, Hitman, Tomb Rider, Assassin's Creed, Angry Birds, Prince of Persia e il campione di incassi Warcraft - L'Inizio.

Sei d'accordo con Ilaria Ravarino?
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 13 febbraio 2020
Taty23

  Sonic arriva al cinema tra animazione e live action.   Sonic si rifugia sulla Terra per nascondersi da forze oscure che vogliono impadronirsi dei suoi poteri. Dopo un incidente creato dallo stesso Sonic, facendo partire un blackout dalla cittadina di Green Hills dove risiede, il governo incaricherà il temibile Dr.

giovedì 20 febbraio 2020
Fabio

Trasposizione cinematografica un personaggio molto amato: tempi da video games ma lo spettatore non viene "strapazzato" dal ritmo sostenuto dei dialoghi e immaggini. Storiella semplice e senza pretese, quanto basta per introdurre il personaggio ed il suo mondo. Bella grafica e musica accattivante. Ma la vera chicca è la presenza di Jim Carrey: insuperabile nel dar vita al "cattivo&qu [...] Vai alla recensione »

Frasi
Buongiorno mio amico rurale!
Il dottor Ivo Robotnik (Jim Carrey)
dal film Sonic - Il film - a cura di MYmovies.it
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
domenica 16 febbraio 2020
Enrico Danesi
Giornale di Brescia

Ispirato a un celebre videogioco anni 90, «Sonic - Il film» racconta l'origine aliena del protagonista omonimo, un porcospino blu antropomorfo e dotato di superpoteri. In pericolo sul suo pianeta natale, egli trova rifugio sulla Terra, in una caverna vicina a una città americana. Dovrebbe nascondersi, ma l'attitudine giocosa lo porta ad esporsi, così da scatenare una vera caccia all'intruso condotta [...] Vai alla recensione »

giovedì 13 febbraio 2020
Sergio Sozzo
Sentieri Selvaggi

Per tutti quelli che iniziano a spaventarsi sul serio di quanto il linguaggio del gaming stia forgiando in maniera sempre più immersiva e complessa le modalità di fruizione e narrazione dell'audiovisivo (e non solo), ecco un bel film-tratto-da-un-videogioco come quelli dei vecchi tempi, perfetto per tranquillizzarci e rassicurarci su come i giochi siano ancora qualcosa di diverso da noi, da poter tenere [...] Vai alla recensione »

giovedì 13 febbraio 2020
Pedro Armocida
Il Giornale

Incentrato sull'omonimo personaggio dei videogame della nipponica Sega, «Sonic - Il film», dal ritmo forsennato, è girato in tecnica mista, con personaggi reali come lo scienziato pazzo, interpretato gigionescamente da Jim Carrey, che dà la caccia al protagonista animato digitalmente, Sonic, una specie di riccio blu alieno le cui caratteristiche principali sono la super velocità e l'ironia.

giovedì 13 febbraio 2020
Francesco Alò
Il Messaggero

C'è un velocissimo riccio extraterrestre blu dagli aculei atomici nascosto nella sonnolenta Green Hills, Montana. Qualcuno lo scopre dopo che è sfrecciato a 476 km orari. Che fare? Il governo Usa vorrebbe metterci le mani sopra, come già ai tempi di E.T., inviando lo scienziato psicopatico Dr. Robotnik (Jim Carrey) ma un poliziotto perbene potrebbe aiutarlo a cambiare pianeta.

mercoledì 12 febbraio 2020
Giulia Lucchini
La Rivista del Cinematografo

E' blu, corre velocissimo e in cima alla lista dei suoi desideri ha quello di trovare un vero amico. E' un riccio alieno, un po' spaccone, di nome Sonic nato da un videogame (Sonic the Hedgehog) degli anni novanta dalla SEGA. In breve tempo divenuto talmente tanto popolare da riuscire a competere con il mitico Super Mario, l'idraulico dai grandi baffi della Nintendo.

martedì 11 febbraio 2020
Andrea Fornasiero
Film TV

Un riccio antropomorfo e dotato di uno straordinario potere vive felice nel suo mondo alieno, finché mascherati figuri non tentano di catturarlo. Il suo tutore Longclaw, un enorme rapace, lo teletrasporta così sul pianeta Terra. Qui il riccio Sonic vive in incognito nei pressi della cittadina di Green Hills nel Montana, ma soffre di solitudine e causa inavvertitamente un blackout.

NEWS
VIDEO RECENSIONE
mercoledì 12 febbraio 2020
A cura della redazione

Sonic è un riccio blu che corre a una velocità superiore a quella del suono. Invidiatissimo, per sfuggire ai cacciatori viene spedito tramite un anello magico sulla Terra, con l'ordine di non smettere di correre e con un sacchetto di anelli di riserva [...]

POSTER
mercoledì 13 novembre 2019
 

Basato sul famosissimo franchise videoludico Sega, il film racconta la storia del riccio più veloce del mondo e della sua incredibile avventura nella sua 'nuova casa', la Terra. Nel film, Sonic e il suo nuovo migliore amico Tom si uniscono per difendere [...]

TRAILER
martedì 12 novembre 2019
 

Regia di Jeff Fowler. Un film con James Marsden, Jim Carrey, Neal McDonough, Ben Schwartz, Tika Sumpter. Da giovedì 13 febbraio al cinema. Guarda il trailer »

TRAILER
martedì 12 novembre 2019
 

Regia di Jeff Fowler. Un film con James Marsden, Jim Carrey, Neal McDonough, Ben Schwartz, Tika Sumpter. Da giovedì 13 febbraio al cinema. Guarda il trailer »

NEWS
lunedì 30 settembre 2019
 

Tra animazione e live-action, un film dedicato al porcospino più veloce del mondo dei videogiochi, made in Sega. Vai all'articolo »

TRAILER
giovedì 2 maggio 2019
 

Non ci sono ancora dettagli specifici sulla trama ma sappiamo che, nei giochi, Sonic, di solito, collabora con amici Tails o Knuckles per sconfiggere i piani del folle dottor Eggman Robotnik.

TRAILER
martedì 30 aprile 2019
 

Non ci sono ancora dettagli specifici sulla trama ma sappiamo che, nei giochi, Sonic, di solito, collabora con amici Tails o Knuckles per sconfiggere i piani del folle dottor Eggman Robotnik.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati