Una donna promettente

Un film di Emerald Fennell. Con Carey Mulligan, Bo Burnham, Laverne Cox, Clancy Brown, Jennifer Coolidge.
continua»
Titolo originale Promising Young Woman. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 108 min. - USA 2020. - Universal Pictures uscita giovedì 24 giugno 2021. MYMONETRO Una donna promettente * * 1/2 - - valutazione media: 2,94 su 24 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
sergiofi giovedì 29 aprile 2021
cassie e il gusto amaro della vita Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

“Promising young woman” - candidato agli Oscar 2021 e diretto dall’esordiente Emerald Fennel - affronta con rigore, coniugato al senso dello spettacolo che è l’essenza del cinema, un tema di scottante attualità.

La sceneggiatura è perfetta, quasi un meccanismo ad orologeria. Il plot ruota attorno a una galleria di personaggi mediamente mediocri e inconsapevoli del male che hanno fatto, tratteggiati con occhio attento e cinico.

Cassie, trasformata e resa psicopatica da un dolore senza sbocco e dalla voglia di incastrare i colpevoli del suicidio dell’amica del cuore Nina (vittima di uno stupro), è interpretata con l’abituale carisma da Carey Mulligan. Una prova ulteriore delle sue immense potenzialità attoriali. [+]

[+] lascia un commento a sergiofi »
d'accordo?
angelo umana lunedì 19 luglio 2021
film educativo per maschietti Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

 Molto appropriato è il viso della protagonista Carey Mulligan, in arte Cassandra, nome appropriato per annunciare sventure. Sarà anche merito del trucco, ma le sue espressioni descrivono gli stati d'animo, a volte incerti, a volte travagliati o sicuri e decisi: una faccia o una mente “disturbata” da un trauma del quale non riesce a liberarsi, un'ossessione, quello della violenza di gruppo da parte di colleghi universitari 7 anni prima ai danni della sua cara amica Nina. Erano entrambe 23enni allora e abbandonarono gli studi di medicina, Nina perché non sopravvisse e Cassie perché non sopportò oltre l'ambiente.


Ora fa la barista, vive in casa coi suoi e a nulla valgono i loro tentativi di comunicare con lei, la mamma non se ne può dar pace ma il padre è più comprensivo, la accoglie meglio o “let it be” (siamo in Inghilterra). [+]

[+] lascia un commento a angelo umana »
d'accordo?
massimiliano santucci domenica 4 luglio 2021
nome di sventura: cassandra Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Forse non ho letto recensioni a sufficienza ma mi piace pensare di aver colto nel nome della protagonista, Cassandra detta Cassie, la versione moderna della profetessa di sventure non credute nell'Iliade (e come lei vittima della congiura vaticinata).
Nella prima prova da regista, la britannica Fennel, che cavalca con tempismo un tema di attualità giustamente scottante, (lo stupro e tutte le sue implicazioni sociali) affida alla coetanea e compaesana Mulligan un personaggio cangiante che quest'ultima interpreta alla perfezione, un'altalena continua tra forza e debolezza, cinismo e compassione, amore e morte.
Il plot, di struttura tradizionale, tiene incollati allo schermo. [+]

[+] lascia un commento a massimiliano santucci »
d'accordo?
alessandro spata domenica 13 giugno 2021
- non molestate la donna che dorme - Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Sinceramente ammetto che il film mi ha confuso e commosso. Sensazioni apparentemente contraddittorie a sostegno del fatto, però, che ho trovato l’opera, parafrasando l’identità della protagonista, una promessa un tantino mancata. Un tema molto complesso viene ancora una volta trattato in modo troppo lineare, troppo semplicistico, secondo me. Ma questo riguarda unicamente le mie aspettative che non dicono poi tanto sull’essenza del film in sé. È un bene che il “cinema” in virtù della sua diffusione e della sua “più facile fruizione” si presti particolarmente all’elaborazione di temi molto scabrosi seppure “tagliati con l’accetta” sullo schermo. [+]

[+] lascia un commento a alessandro spata »
d'accordo?
giovedì 15 luglio 2021
bella recensione, ora facciamo un esperimento mentale
0%
No
0%

Invertiamo i ruoli.

Un uomo qualunque, un architetto, diciamo, dedito alla famiglia, che lavora dalla mattina alla sera, che ama i suoi figli, a un certo punto si ritrova la moglie che chiede il divorzio, perché guadagna più di lui (in caso non lo sapessi, negli USA il 90% dei matrimoni dove la donna guadagna più dell'uomo finisce in divorzio... per richiesta della donna, ah quanto amor!).
Comunque la ex signora, davanti a un giudice condiscendente e femminista, riesce prendergli praticamente tutto: la casa, e l'80% dello stipendio, visto che il giudice le assegna anche i due figli (anche qui, nella stragrande maggioranza dei casi, i giudici pendono dal lato della donna, e con i figli va anche l'assegno di mantenimento). [+]

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
maramaldo domenica 11 luglio 2021
commentar commenti Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Risonanze problematiche. Ambiguità che vengono da chissà quali ispirazioni recondite e inconfessate. Una Donna Promettente ha suscitato un turbinio di ragionamenti e qualche malumore. Abbozzai qualcosa di leggerino e fatuo perchè, francamente, mi dispiaceva far perdere un lavoro che mi era piaciuto non perdere, per i motivi buoni e cattivi che potete intuire. Poi ho capito che per capire dovevo chiedere lumi, confrontarmi con viste più acute, confortarmi con opinioni più profonde.
E così, caro Alessandro Spata, mi sono immerso anche nella tua disanima. Vorrei, però. tornare a riva, in "superficie" mi trovo più a mio agio. [+]

[+] lascia un commento a maramaldo »
d'accordo?
frankmoovie sabato 26 giugno 2021
una donna promettente: un film che vola. Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

 Ieri sera al cinema: in sala noi, un'altra coppia, un signore, disposti ai vertici di un triangolo equilatero con centinaia di posti vuoti. Peccato, ancora il cinema non vola. Il film che abbiamo visto, invece, vola perché racconta di fatti molto attuali come lo stupro, le follie giovanili, i comportamenti degli uomini e delle donne, i pregiudizi della gente, il giudizio della Legge e il desiderio di farsi giustizia da soli. Tutto sulla base di un'amicizia profonda tra due ragazze che, al di là degli eventi, supera tutto e tutti. Il forte carattere di una donna che tra stranezze e trasformazioni sa dove vuole arrivare. Il tema è difficile, il cammino da percorrere per capire certe situazioni e le interpretazioni dei fatti è ancora lungo e il film non può rispondere a tutti gli interrogativi. [+]

[+] lascia un commento a frankmoovie »
d'accordo?
eugenio martedì 20 aprile 2021
la vendetta è un piatto che va servito freddo Valutazione 4 stelle su cinque
28%
No
72%

Politamente non corretto, estremamente emblematico dei tempi che corrono, Una donna promettente rappresenta l’esordio alla regia della giovane Emerald Fennel (classe 1985) in corsa agli Oscar 2021 forte delle sei nomination e di due BAFTA (come miglior scenografia e film). Ed in, effetti, il tema della donna che cerca giustizia nei confronti di principi paternalistici e maschilisti di dubbio gusto, è un tema scottante dei giorni nostri dove l’odiata parola “femminicidio” risuona ancora come nota dolente di una società non  civile sino in fondo.
Cassandra, Cassie, Thomas (Carey Mulligan) è la “donna promettente” del titolo o almeno tale sarebbe dovuta divenire con i progetti della laurea in medicina sconvolti da “quel” tragico evento alcuni anni prima, che risponde al nome di stupro subito dalla sua migliore amica Nina da parte di un altro studente di medicina Al Monroe (Chris Lowell) mai punito per questo. [+]

[+] lascia un commento a eugenio »
d'accordo?
jonnylogan giovedì 15 aprile 2021
v per vendetta Valutazione 3 stelle su cinque
24%
No
76%

Cassie è una trentenne commessa in un bar, con un brillante passato da studentessa di medicina, nulla nella sua vita pare essere come sembra e tutti i problemi personali che sta affrontando sono riconducibili alla sua esperienza universitaria e a Nina, sua amica d’infanzia e compagna di college la cui assenza le ha lasciato cicatrici profonde come solchi.

Una doppia vita come quelle che leggiamo nei tabloid e nelle pagine di cronaca, questa la peculiarità più evidente di Cassie Thomas, una Carey Mulligan abile nei cambi di umore e nel caratterizzare ‘una ragazza della porta accanto’, ovvero la donna dal futuro promettente del titolo che d’improvviso ha deciso di lasciare studi e sogni di gloria in memoria di Nina, amica fraterna impalpabile in termini di presenza scenica ma che l’accompagna grazie a parole, ricordi e incontri serali, già perchè sotto l’aurea di una ragazza come tante, in bilico fra l’adolescenza e l’età adulta, Cassie cela una personalità profondamente vendicativa nei confronti di qualunque esemplare del genere maschile dal quale si fa adescare fingendosi ubriaca per poi gelarlo sorprendendolo quando le sue intenzioni divengono nettamente più esplicite. [+]

[+] lascia un commento a jonnylogan »
d'accordo?
Una donna promettente | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Writers Guild Awards (2)
Satellite Awards (5)
SAG Awards (1)
Premio Oscar (6)
Producers Guild (1)
National Board (2)
Spirit Awards (5)
Golden Globes (4)
Directors Guild (1)
Critics Choice Award (8)
CDG Awards (2)
BAFTA (8)
ADG Awards (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Uscita nelle sale
giovedì 24 giugno 2021
Distribuzione
Il film è oggi distribuito in 8 sale cinematografiche:
Showtime
  1 | Lazio
  1 | Valle d'Aosta
  1 | Veneto
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità