MYmovies.it
Advertisement
Luna nera, un progetto tutto al femminile che si libera dai canoni della fiction italiana

La storia della stregoneria in Italia diventa una serie originale Netflix. Disponibile dal 31 gennaio. 
di Andrea Fornasiero

martedì 28 gennaio 2020 - Netflix

Nel Lazio del Seicento, Ade ha la visione di un bambino che nascerà già morto. La madre però va in stato di shock dopo il tragico parto e così la colpa viene data alla tutrice di Ade, che i villici già consideravano in aria di stregoneria. Un gruppo di cavalieri mascherati, vigilanti contro "il maligno", la catturano e con il beneplacito della Chiesa la condannano al rogo, ma non prima che lei abbia detto ad Ade dei poteri che la ragazza possiede. La vecchia tutrice riesce inoltre a nascondere con un incantesimo un libro importantissimo. Quando la madre del bimbo nato morto si riprende e accusa Ade, questa viene braccata nonostante Pietro, che crede nella ragione, cerchi di difenderla. A proteggere Ade sarà una comunità segreta di donne che praticano la magia.
 

Non c’è niente di più magico della realtà e niente di più reale della magia. Abbiamo guardato al patrimonio del mondo femminile, ossia alla nascita, alla morte, alla malattia e ai momenti non visibili dei quali storicamente le donne sono testimoni e abbiamo voluto che la magia scaturisse dalle pieghe di questa realtà. Una magia che nasce quindi in un mondo povero e umano, ma che può consentire un riscatto per queste donne, certo perseguitate e che però non sono solo vittime.
Francesca Comencini

VAI ALLA OVERVIEW COMPLETA


news correlate
in Primo Piano

{{PaginaCaricata()}}

Home | Cinema | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati